Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Giffoni Sei Casali-Angri 4-1. Poker di stelle alla capolista con duplice dedica

02/02/2019

Brillante affermazione interna del Giffoni Sei Casali che rifila il poker alla capolista Angri ritrovando la vittoria casalinga dopo quasi due mesi di astinenza. Partita giocata in maniera impeccabile dai ragazzi di mister Di Muro, padroni del campo dall’inizio alla fine e mai seriamente in pericolo nell’arco dei 90’ minuti. Cade dopo sette vittorie consecutive la compagine grigiorossa del tecnico Gargiulo che si è dovuta arrendere dinanzi alla fame e alla voglia dei grifoni. Con una cornice di pubblico di altra categoria, nel primo tempo la gara prende subito la strada dell’agonismo, con continui falli e battibecchi tra i 22 in campo e frequenti cartellini gialli comminati dal signor Russo di Caserta. Il Sei Casali in ogni caso sembra più in palla rispetto all’Angri e al 18’ passa al primo affondo: D’Acunto elude la trappola del fuorigioco e si presenta a tu per tu con Calabrese, il giovane attaccante giffonese preferisce appoggiare all’accorrente Picariello ma trova la deviazione in rete del capitano ospite Loreto. Reazione grigiorossa affidata ai calci piazzati di Minauda e ai centimetri di Tarallo ma la difesa locale non corre seri pericoli. Al 27’ Carbonaro da corner trova la testa di D’Acunto ed è provvidenziale Calabrese a deviare e ad evitare il raddoppio. Al 33’ in uno scontro di gioco con Tarallo si fa male Sabatino, costretto ad uscire dal campo in vece di Bifulco. Dopo due minuti arriva il pari angrese, con Minauda che realizza un discutibile calcio di rigore per fallo di Buonocore su Nunziata. Incassato il pari il Sei Casali ricomincia a macinare gioco per ritrovare il vantaggio e nell’extratime Iacovazzo guadagna un penalty che Picariello realizza freddamente. Nella ripresa il copione non cambia e dopo appena due giri di lancetta arriva il tris locale a firma di D’Acunto che, servito da un ottimo Irpino, si sistema la sfera sul sinistro e dal limite spiazza a giro Calabrese. Reazione Angri rabbiosa ma non concreta con il solo Napodano a spaventare Pirolo in rovesciata al 62’ con la sfera che termina alta di poco. I grigiorossi restano addirittura in dieci al 70’ per l’espulsione di Visciano a seguito di una brutta entrata ai danni di Irpino, mentre poco dopo a ristabilire la parità è Coppola con il secondo giallo di giornata. Nel finale di gara l’Angri prova il forcing per riaprirla ma la difesa locale diventa un muro invalicabile, con i grifoni pericolosi in contropiede. Proprio su una ripartenza arriva il sigillo definitivo sulla gara, con Iacovazzo atterrato da Loreto in area e Mazzeo a realizzare il terzo rigore di giornata con dedica alla piccola Emma. Sul taccuino degli espulsi finisce anche l’angrese Napodano e al triplice fischio del signor Russo scatta la gioia per la vittoria meritata e dedicata allo sfortunato Sabatino, tre punti che rilanciano le ambizioni del Sei Casali per la vetta.

TABELLINO

GIFFONI SEI CASALI: Pirolo, Gallo, Brigantino, Sabatino (33’ Bifulco), Buonocore, Coppola, Irpino, Carbonaro (93’ De Simone), D’Acunto (72’ Di Martino), Picariello (57’ Mazzeo), Iacovazzo (89’ Donadio). A disposizione: Vitale, Mastellone, Toro, Bucciarelli. Allenatore: Di Muro.
ANGRI: Calabrese, Volpe (66’ Visciano), Marino (85’ Mainardi), Barone, Loreto, Galeone, Nunziata (77’ Marsicano), Minauda (52’ D’Antonio), Tarallo (33’ Napodano), D’Andrea, Narciso. A disposizione: De Luca, Montuori, Manco, Di Franco. Allenatore: Gargiulo.
ARBITRO: Russo di Caserta.
RETI: 18’ aut. Loreto (G), 35’ rig. Minauda (A), 46’ pt rig. Picariello (G), 47’ D’Acunto (G), 80’ rig. Mazzeo (G).
NOTE: pomeriggio sereno, spettatori 200 circa. Ammoniti Gallo, Irpino, Carbonaro, D’Acunto (G), Galeone, Narciso, Manco (A). Espulsi al 70’ Visciano (A), al 73’ Coppola (G) per doppia ammonizione e al 92’ Napodano (A) per proteste.

 
Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...

Promozione, il Giffoni Sei Casali mette paura al Santa Maria Cilento in amichevole

Amichevole con prospettive play-off tra Polisportiva Santa Maria e Giffoni Sei Casali.  Buon test alla viglia di Pasqua per i giallorossi di mister Pirozzi contro la...

Seconda Categoria, stagione senza infamia e senza gloria per il Real Filetta Pezzano: "Chiudiamo bene anno transitorio"

A due giornate dal termine della stagione sportiva 2018/2019, il Real Filetta Pezzano di patron Salvatore Spera si ritrova al 7° posto con 35 punti totalizzati. Ben altri...

Juve Stabia in B, fa festa anche il vietrese Schiavi

E' festa grande a Castellamare di Stabia per il ritorno in cadetteria dopo cinque anni della Juve giallonera. La grande rivincita del club di patron Manniello che ha macinato...

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?