Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, archiviata la prima parte di stagione: la Top 11 del girone d'andata

21/01/2019

Si è chiusa nel pomeriggio di ieri la prima parte di stagione per quanto concerne il girone E del campionato regionale di Prima Categoria. Un raggruppamento che ha visto dopo anni mixare le compagini del capoluogo e dintorni non solo con i club della provincia nord ma anche e soprattutto con tre formazioni irpine. Il titolo di campione d'inverno se lo aggiudicano in tandem Honveed Coperchia e Valle Metelliana con i biancorossi coperchiesi favoriti dalla vittoria nello scontro diretto ma sulla classifica incombe il controricorso dello Sporting Audax relativo all'ormai famosa querelle Sporting Domicella (Saulle e Nigro, in occasione della sfida ai biancoverdi avrebbero scontato la squalifica post play-off dello scorso anno con l'Angri i Promozione per poi rientrare per fine prestito alla corte di Esposito). Un torneo che si preannuncia avvincente e palpitante fino all'ultimo sia in vetta che in coda dove i colpi di scena saranno all'ordine del giorno. In vista della quinta edizione del Gran Galà del calcio salernitano, abbiamo realizzato la Top 11 del girone d'andata secondo il seguente regolamento: 2 calciatori per le prime classificate (nel caso dello Sporting Audax abbiamo considerato il risultato del campo e non quello giuridico), 1 per le altre formazioni di testa o comunque principalmente seguite dalla nostra Redazione. Naturalmente si tratta di dati indicativi, suscettibili di variazioni nello stilare la formazione a fine campionato ed eleggere coloro i quali saranno premiati a Luglio prossimo. 

Il 3-5-2 offensivo da noi scelto vede la retroguardia a forti tinte biancorosse con Roberto Marino tra i pali ed il jolly Vincenzo Oliva dell'Honveed Coperchia (miglior difesa con 10 goal subiti) accompagnati dal capitano dell'Atletico Faiano Claudio Sandrigo, uomo in più sia quando gioca dietro che avanti, e Vincenzo Lioi dello Sporting Audax, altro volto ricorrente tra i top della categoria.

A centrocampo mediana inedita di qualità e quantità. Promosso nel nuovo ruolo a lui ritagliato da mister De Sio, Michele Amato dell'Olympic Salerno che ha arretrato con efficacia il suo raggio d'azione senza mai perdere i colpi di classe tipici del suo repertorio. Accanto a lui un altro jolly, Alberico Colosante della Pro Sangiorgese. L'ex talento del Bellaria è stato impiegato ovunque da mister Cuccurullo, disimpegnandosi sempre con prestazioni sopra la media. Nel consueto torneo d'alta quota del Tramonti, si conferma uomo cardine Moreno Giordano, prezioso anche in zona goal. Volano le ali con l'esperienza del sempre verde Salvatore Tortora della Valle Metelliana ed il concreto dinamismo di Alessandro Romeo della Valentino Mazzola. 

Coppia d'attacco composta, inevitabilmente, dalle bocche di fuoco Gianluigi Orabona, capitano dello Sporting Audax, e Daniele Acanfora, terminator della Valle Metelliana. 

hanno collaborato Davide Maddaluno, Enzo Graziano, Antonio Mandia

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Ogliara in Fiore - L'Infiorata di Salerno 2019

AL VIA LA DECIMA EDIZIONE DI “OGLIARA IN FIORE – L’INFIORATA DI SALERNO” MARTEDI’ 18 GIUGNO LA CONFERENZA STAMPA AL COMUNE DI SALERNO Salerno....

Arena del Fuenti - Passaggio a Sud-Ovest: 3 spettacoli a 95 euro

Al via la campagna dei mini-abbonamenti per assistere agli straordinari spettacoli di "Passaggio a Sud-Ovest", la rassegna diretta artisticamente da Peppe Servillo e...

I Concerti dei docenti del Martucci in Santa Apollonia Quintetto con clarinetto Salerno 14 Giugno

Clarinetto in quintetto
Venerdì 14 giugno, alle ore 20,30, la Chiesa di Santa Apollonia ospiterà il concerto dei Docenti del Conservatorio “G.Martucci di...

Terza Categoria, Tempalta: il quarto tentativo è quello buono: "Mister Montano e i tifosi la nostra arma in più"

Non c'è due senza tre? No, senza quattro. Al quarto tentativo il Tempalta riesce a sfatare la maledizione dei play-off e conquistare nell'infuocato girone C la promozione...

Aeroporto di Salerno, il M5S: "Fine a polemiche pretestuose, viatico fondamentale per un nuovo turismo"

“La Campania avrà finalmente un secondo aeroporto. In queste ore il ministro Tria ha firmato il decreto di concessione per il via libera al secondo scalo della...

Apre a Salerno "Pienz a Salut", il primo sportello medico popolare

Questo pomeriggio presso la Casa del Popolo di Salerno apre il primo Sportello Medico Popolare della provincia, grazie al lavoro volontario di medici, infermieri e operatori...

"I giardini di Bagh-e Babur". il nuovo libro di Lorenzo Peluso

Roma – E’ atteso per il 30 giugno in tutte le librerie d’Italia il nuovo libro del giornalista embedded Lorenzo Peluso. I giardini di Bagh-e Babur....

Promozione, la Rocchese saluta De Sio e Prisco: attacco ricostruito con Forino e Schiavi

Dopo la duplice salvezza ai play-out, la Rocchese inizia a costruire l'ossatura base per il prossimo campionato di Promozione. Salutate due colonne portanti come il portiere...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?