Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Centro Storico Salerno-Acquavella 6-1. I granata giocano a tennis al "Volpe"

19/01/2019

Al rientro dalle festività natalizie, mister De Palma aveva chiesto ai suoi uno sforzo per portare a casa almeno 7 punti nelle prime tre gare del nuovo anno. Obiettivo raggiunto e superato ai pieni voti dal suo Centro Storico che inanella il terzo successo di fila, legittimando la propria posizione di classifica in piena bagarre play-off. Nella quarta giornata di ritorno, Polverino e compagni schiantano l'Acquavella che ora dovrà stare attenta a mantenersi nella forbice di punti utili per evitare la retrocessione diretta. Match dominato in lungo e in largo dai padroni di casa che, con il 2001 Scoppetta tra i pali, passano dopo nove minuti con il solito Paciello che dalla distanza lascia partire un tiro forte e teso su cui l'estremo cilentano non può nulla. Il "principe" raddoppia al 15', trasformando con freddezza un penalty procurato da Del Vecchio. L'orgoglio della squadra di Castiello che all'andata destò una bella impressione porta Lettieri ad accorciare le distanze, sempre dagli undici metri, capitalizzando a dovere la massima punizione concessa dall'arbitro per un sospetto contatto tra Mauro e Di Ruggiero. Sarà l'unico lampo dei gialloverdi, puniti a ridosso dell'intervallo da Sorrentino che realizza magistralmente direttamente da calcio di punizione. Nella ripresa, con gli ospiti ridotti in 10 per il doppio giallo comminato a Lettieri, la musica non cambia ed al primo affondo il Centro Storico mette a referto il poker grazie a Iorio che risolve di giustezza una mischia in area. La girandola di cambi non cambia l'inerzia del confronto, il cui punteggio si allarga grazie alla tripletta di Paciello che si porta a 17 reti stagionali, a -3 dal capocannoniere Citro. Il set è chiuso da un travolgente contropiede di Esposito che conclude gonfiando la rete una insistita azione personale. Nel finale padroni di casa in campo con cinque under con annesso esordio stagionale per il colored classe 2000 Lamin Camara. 

TABELLINO

CENTRO STORICO SALERNO: Scoppetta, Pisacane (11' st Toscano), Spero, Polverino, Mogavero, Mauro, Sorrentino (7' st Giordano), Iorio (35' st Canale), Del Vecchio, Paciello (13' st Esposito F.), Spetrini (26' st Camara). A disposizione: Tramontin, Lamberti, Ragone, Borsa. Allenatore: De Palma

ACQUAVELLA: Bertolini, Santoro, Lamanna, Scarpa R. (1' st Tangredi), Esposito E. (5' st Russo), Manganelli, Retta, Speranza (30' st Di Nola), Di Ruggiero, Lettieri, Scarpa S. (30' st Memoli). A disposizione: Castiello. Allenatore: Castiello

ARBITRO: De Angelis di Nocera Inferiore

RETI: 9' pt Paciello, 15' pt Paciello, 17' pt rig. Lettieri (A), 38' pt Sorrentino, 4' st Iorio, 13' st Paciello, 41' st Esposito F.

NOTE: Giornata nuvolosa. Espulso al 44' pt Lettieri (A) per somma di ammonizioni. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, il Giffoni Sei Casali mette paura al Santa Maria Cilento in amichevole

Amichevole con prospettive play-off tra Polisportiva Santa Maria e Giffoni Sei Casali.  Buon test alla viglia di Pasqua per i giallorossi di mister Pirozzi contro la...

Seconda Categoria, stagione senza infamia e senza gloria per il Real Filetta Pezzano: "Chiudiamo bene anno transitorio"

A due giornate dal termine della stagione sportiva 2018/2019, il Real Filetta Pezzano di patron Salvatore Spera si ritrova al 7° posto con 35 punti totalizzati. Ben altri...

Juve Stabia in B, fa festa anche il vietrese Schiavi

E' festa grande a Castellamare di Stabia per il ritorno in cadetteria dopo cinque anni della Juve giallonera. La grande rivincita del club di patron Manniello che ha macinato...

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...

Serie D, il Picerno scrive la storia col... giallo. Il Bari dell'ex granata Neglia torna subito tra i pro

Impresa storica del Picerno che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico. I lucani di mister Giacomarro, del cilentano ex Salernitana Francesco Agresta e...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?