Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Alla Mediateca Marte la presentazione del primo album di Delio

17/01/2019

di Floriana Filippone

L'eclettico Delio, dopo essersi cimentato nella stesura del suo primo romanzo "Il Grande Salto", si affaccia sulla scena cantautorale italiana, ormai ingessata e popolata da artisti nati dai Talent, musicando alcuni suoi pensieri inseriti in un'attenta ricerca melodica.

L'E.P. non è solo un progetto fatto di musica e parole, ma di immagini, reali e mentali, che vanno dalla copertina ai luoghi fantastici in cui si viene trasportati dai testi. Testi ricchi e profondi, che vanno molto oltre la voce rude e cantautorale, talmente pieni e carichi da necessitare più passaggi per un corretto ascolto, anzi, per permettere la conversione dall' "ascoltare" al "sentire".

L'album si apre con Strana Città, intima ballata dall'impennata rock, che canta di un apolide in cerca del proprio posto al mondo, luogo non cercato ma quotidianamente reincontrato tra immagini che ritornano in tutto l'E.P. e vanno dalla Nostalgia alla evidente contrapposizione tra ricerca della Verità e cruda Realtà, tra ciò che la società ci chiede per essere parte del gioco e gli interessi più profondi che spesso non trovano ospitalità nelle banali conversazioni.

La seconda traccia è la romanticissima Guerrieri, ancora un ossimoro tra il titolo belligerante e l'immenso amore descritto in ogni parola del testo che fa trasparire quanto una relazione, quando in essere, fosse un "tutto eterno" ed ora che non c'è più non lascia un vuoto ma quella che, in termini comuni, è detta "consapevolezza".

Sacra Nostalgia, che dà il titolo all'E.P., è il fulcro gnoseologico dell'intero progetto di Delio, ha l'ambizioso compito di disegnare la ricerca di una strada non segnata da altri, non obbligata, non scontata che riporti alla vera sostanza dell'essere con la fatica di dover tracciare un solco nuovo invece che percorrere strade già battute.

Il brano più intimista, Centro Lontano, chiude l'E.P. Quando, dopo aver cercato invano intorno le risposte, ci si ritrova nell'abisso di se stessi con una voglia di riemergere che solo dal profondo può partire, come la spinta dal basso di quando si tocca il fondo.

Restano fuori dal minialbum alcuni brani inediti che, per tempi di produzione, non sono stati ancora incisi ma troveranno posto nei live del songwriter salernitano. È il caso dell'attualissima "Troppo Tardi" dove si racconta della relatività e dell'inganno del tempo e degli appuntamenti importanti apparentemente "persi" poiché non è mai troppo tardi per poter ricominciare, bensì "non è tardi non é presto l'ora giusta é solo questa".

Per Delio questo E. P. "è una scommessa… come lo è, del resto, la vita stessa". Non ci resta, dunque, che scoprire dove ci porterà questo suo ulteriore "Salto" già dal prossimo live, il 23 gennaio prossimo, alla Mediateca Marte di Cava de' Tirreni.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Concluso il campionato provinciale "PGS". Trionfa la Enzo Raso

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell' Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play-off  l'ASD Folgore...

Celebrazioni del 25 aprile Associazione Amendolara al fianco dell'A. N. P. I.

Lezioni di “Resistenza” per le nuove generazioni
Oggi 25 aprile riflettiamo sui valori di democrazia e libertà attraverso le iniziative che punteggeranno...

L'ex granata Sestu piega l'Entella e porta il Piacenza ad un passo dalla B

Vittoria, primato solitario e Serie B ad un passo. L'ex granata Alessio Sestu regala al Piacenza il successo più importante, quello che spinge giù dalla vetta la...

Giudice Sportivo: nessun granata in lista

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha...

Delio Rossi torna in panca: guiderà il Palermo all'assalto della A

Mancano solo i crismi dell’ufficialità ma Delio Rossi è praticamente il nuovo allenatore del Palermo. Rino Foschi, dopo alcuni colloqui,...

La Pallanuoto Salerno spadroneggia a Barcellona: vinto il BCNWP Tournament

La Pallanuoto Salerno allenata da Tonino Luongo, dopo aver vinto la 12° Edizione dell’ HaBa WaBa festival Under 9 lo scorso giugno, si ripete e diventa Campione in...

Pasquetta di sangue a Salerno, accoltella l'ex in strada: arrestato infermiere

Le ha sferrato diverse coltellate con una lama di 35 centimetri perforandole, piu’ volte, l’addome. E’ quanto accaduto, questa sera intorno alle 18:30 in via...

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?