Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno, acceso l'albero delle polemiche in Piazza Portanova

01/12/2018

Una città presa d’assalto, una corsa al selfie che ha scatenato una vera e propria calca: Salerno ha fatto registrare il pienone in occasione dell’accensione dell’albero di Natale di Piazza Portanova.

Spazzate via le polemiche dei giorni scorsi, l’accensione delle 280mila luce a led (e dunque a risparmio energetico) ha diradato ogni dubbio. Commenti entusiasti sia dei turisti sia dello stesso governatore Vincenzo De Luca che alla fine ha presenziato all’evento.

Con lui, insieme al sindaco Enzo Napoli e agli amministratori del Comune, a fare da testimonial non c’era l’annunciata Cristiana Capotondi, ma i piccoli ospiti dell’istituto “Smaldone” di Salerno. I ragazzini sordomuti e in alcuni casi anche ciechi, assistiti dalle suore hanno potuto avere un posto in prima fila nel conto alla rovescia che ha preceduto l’accensione.

“Salerno è città dell’accoglienza. Ho visto sindaci del Trentino Alto Adige, famiglie marchigiane, visitatori provenienti da ogni provincia campania. Insomma, un evento nazionale – le parole del governatore – che fa di Salerno una meta atipica delle vacanze natalizie, con una città di mare che fa registrare il maggior afflusso di turisti durante l’inverno. Ma stiamo lavorando per allungare ancora di più la stagione. Speriamo di essere all’altezza della fiducia che i turisti ci hanno accordato venendo qui a Salerno”.

De Luca ha poi scherzato con i giornalisti: “L’ho fatta togliere io la “S” in cima all’albero. E dai, siamo a Natale...è giusto avere simboli tradizionali”, ha aggiunto. Senza rinunciare a qualche stoccata: “A me piacciono i fiori, qui ce ne sono pochi e allora ho rimediato facendoli mettere al rione Sanità a Napoli...”, le parole del governatore, che poi si è concesso un bagno di folla tra le luci. La carovana istituzionale si è poi spostata nella zona occidentale, con l'inaugurazione del villaggio di babbo natale dedicato ai più piccoli, nei pressi del Parco Pinocchio.

FONTE: Ottopagine (Lanzilli)

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Polisportiva Baronissi, il double è servito. Mister Avellino: "Premiato il lavoro". De Santis: "Tolti sassolini dalle scarpe"

Il calcio come la vita è una ruota che gira. In novanta minuti o in due anni ma comunque gira. Lo sanno bene gli artefici della storica doppietta della Polisportiva...

Pallamano, Salerno si conferma campione d'Italia: cinquantesimo scudetto per la Pdo

La Jomi Salerno è campione d’Italia per la settima volta nella propria storia. È triplete per la squadra di Dragan Rajic, che, dopo Supercoppa e Coppa...

Terza Categoria, festival del goal tra Guiscards e Neugeburt: Belmonte entra e segna: "Il pianto più bello"

Una giornata che difficilmente sarà dimenticata. Emozioni che una semplice gara dell'ultima giornata del campionato di Terza Categoria conferisce come se fosse Champion's...

Seconda Categoria, Pol. Baronissi-F3 Nocera 1-1 dts. Il pari vale oro: biancazzurri in Prima

Ci sono voluti oltre 120' per decretare chi tra Polisportiva Baronissi ed F3 Nocera dovesse conquistare il pass per la Prima Categoria. La finale del girone G di Seconda sorride...

Prima Categoria, Honveed-Sporting Audax 2-0. Carbone e Fierro regalano il primato a Coperchia

E' l'Honveed Coperchia a conquistare il gradino più alto del podio del girone E di Prima Categoria. Nello spareggio per la determinazione del primo posto, i biancorossi...

Pallanuoto, la RN Salerno torna subito al successo. Salvezza ipotecata per l'Arechi TABELLINI

Vittoria importante in chiave salvezza per l'Arechi. Invicti in vantaggio alla fine del primo periodo (2-1) grazie alle reti di Siani e Vukasovic, per i biancazzurri a segno...

Promozione, le otto squadre implicate nei play-out aggiuntivi si coalizzano: "Non scenderemo in campo"

Con una lettera inviata alla Figc Campania e alla Lega Nazionale Dilettanti, gli otto club di Promozione che dovrebbero sostenere le gare dei play-out aggiuntivi hanno firmato...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?