Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

L'ultimo saluto di Salerno al guru della movida Roberto Guariglia: folla alla chiesa dell'Immacolata VIDEO

10/10/2018

di Carla Polverino per "La Città"

Il gigante buono se n’è andato. Roberto Guariglia, si è spento la notte scorsa, quella notte che tanto amava e che se l’è portato via per sempre. Era l’indiscusso leader degli eventi degli anni Ottanta e Novanta a Salerno. Non c’era serata in discoteca, il “Cancro” prima ed il “Fuenti” poi, che non portasse la sua firma. Si era inventato, dal nulla, il concorso di bellezza “New Model Today” che ha portato, negli anni, Salerno alla ribalta internazionale, scovando bellezze come Anna Falchi e Charlize Teron ancora oggi sulla cresta dell’onda. Aveva un cuore grande Roberto, un gentleman senza tempo, mai una parola fuori posto e disponibile con tutti, sempre. E a piangerlo, in queste ore, è la città intera. I messaggi di cordoglio non si contano, e sono sinceri. In ognuno, un ricordo che rievoca un momento della Salerno che fu, del by night, prima ancora che della Movida, dei locali e delle feste a tema, su cui Roberto sovrintendeva con la sua esperienza ed il suo savoir fare. Si era allontanato dalla scena per problemi di salute ma non aveva perso il filo conduttore che lo legava agli amici, una sorta di legame indissolubile, una rete di rapporti umani, oltreché professionali che Roberto era riuscito a costruire nel tempo, anteponendo l’uomo all’imprenditore. E le bacheche dei due profili facebook, sono state inondate dai messaggi sin dalle prime ore della mattina in cui si è diffusa rapidamente la triste notizia, tra l’incredulità e lo sgomento: «Un grande in tutti i sensi. Noi giovanissimi eravamo al sicuro nella “sua” notte salernitana. Ciao Roberto» è uno dei tanti messaggi che da il senso di quel lavoro in un modo che oggi non c’è più. Grace Champa , ricorda con un abbraccio in una foto, la presenza di Roberto Guariglia alle Bit di Milano, Lucia posta una istantanea del matrimonio e ricorda: «Ricordo ogni singolo momento in cui tu c’eri. Gli eventi, le fiere, le sfilate, le cene con le ragazze, dove una piccola me voleva somigliare a loro, perché grazie al forte legame che avevi con il tuo Lucianino, ovvero il mio papà, il vostro lavoro è diventato come una favola per me, volevo tanto essere come voi da grande. Sei sempre stato il mio secondo papà». E poi i messaggi degli amici di sempre, di quelli che hanno condiviso tempo e spazio con Roberto. Maurizio Pastore , ad esempio, un’altra delle icone del by night salernitano «tu non sei andato via per sempre. Tu hai deciso di chiudere gli occhi e di dormire per un po’. Quelli come te sono immortali, sopravvivono anche alla morte». Ed ancora Tony Ardito che definisce Guariglia, un pezzo de «la meglio gioventù salernitana». Commovente il ricordo di Andrea De Simone, presidente della Provincia di Salerno ai tempi del concorso “New Model Today”, che ha affidato ad un necrologio il suo personale saluto all’amico di sempre.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno Guiscards, Nino Belmonte entra nello staff tecnico

di Giuseppe Vitolo
Nell’ottica di un progetto sempre più definito e amalgamato, può definirsi in progress la costituzione di un settore giovanile...

Gianni Novella vince la sua battaglia: "Ora sorrido io... maledetto. Bentornata vita"

Gianni Novella ha vinto la sua battaglia. Dopo un anno e mezzo di lotta contro un destino che già troppe volte si era accanito contro di lui portandogli via le persone...

Alla XXI edizione del Premio Charlot "Campania that's amore"

PREMIO CHARLOTXXXI EDIZIONECAMPANIA THAT’S’AMORE
Manca meno di una settimana per il taglio del nastro della trentunesima edizione del Premio Charlot, e...

Promozione, altri tre rinnovi per lo Sporting Pontecagnano: con i fratelli Mazza c'è Ceresoli

La Società A.S.D. Sporting Pontecagnano è lieta di comunicare la riconferma del portiere classe ’87 Alfonso Mazza per la stagione sportiva 2019/2020....

Gusto Italiano sbarca a Maiori Per quattro giorni la cittadina Costiera sarà la capitale dell’enogastronomia

Gusto Italiano sbarca a Maiori
Per quattro  giorni la cittadina Costiera sarà la capitale dell’enogastronomia
 
Per quattro giorni Maiori si...

Martedì 16 luglio h. 21 il "Martucci Jazz Ensemble", diretto dal M° Marco Zurzolo a "Vietri in Scena" - Ingresso gratuito

Martedì 16 Luglio sarà il Martucci Jazz Ensemble, diretto dal M° Marco Zurzolo, ad esibirsi per il secondo appuntamento della rassegna "Vietri in Scena",...

Dee Dee Bridgewater in "J'ai Deux Amours" all'Arena del Fuenti giovedì 18 luglio ore 21:00

Terzo appuntamento con la musica all'Arena del Fuenti di Vietri sul Mare nell'ambito della rassegna "Passaggio a Sud-Ovest", che ha la direzione artistica di Peppe Servillo e...

Calcio, solidarietà e aggregazione: la Longobarda spegne le sue prime 13 candeline

Oggi la Longobarda Salerno festeggia i suoi primi 13 anni di attività. Sono stati anni conditi di gioia, divertimento, risate, delusioni, solidarietà,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?