Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Decreto Dignità, esperti a confronto a Salerno

29/09/2018

I contenuti, le modifiche, le prospettive, gli errori e le ripercussioni del “Decreto Dignità”. Se n’è discusso ieri mattina presso il Mediterranea hotel, nel corso del convegno organizzato e promosso dall’Ordine dei consulenti del lavoro della provincia di Salerno, dall’Associazione nazionale dei consulenti del lavoro-sindacato unitario sezione di Salerno, da Enbic, Unica e Unica formazione.

Per il segretario nazionale della Cisal Terziario, Vincenzo Caratelli, «non si affronta a monte il problema del lavoro né per quanto riguarda il Decreto Dignità, con la questione, ad esempio, delle chiusure domenicali, né per quel che concerne la futura modifica della legge Fornero». «Decreti e leggi devono essere fatti pensando alle conseguenze che possono avere e pensando a come possano risolvere le questioni  nodali del Paese – ha proseguito Caratelli – Penso ancora al fatto che siamo fortemente mancanti per quanto riguarda la formazione: non c’è un sistema adeguato che possa supportare l’entrata nel mondo del lavoro». Sulla questione voucher, argomento da sempre molto sentito, il segretario nazionale della Cisal Terziario ha sottolineato come «la loro eliminazione ha portato ad un aumento esponenziale del lavoro nero. Vedremo, intanto, cosa accadrà con la loro reintroduzione. Noi, nel frattempo, abbiamo approntato il nuovo contratto nazionale di settore che, probabilmente, presenteremo alla Fiera di Roma il prossimo 17 ottobre».

Sulla contrattazione, ma di secondo livello, si è soffermato il segretario provinciale della Cisal Terziario, Giovanni Giudice che ha preso parte al convegno nella sua qualità di vicepresidente dell’Enbic Salerno: «Intervenendo su contratti a termine e voucher – ha detto – il “Decreto Dignità” interesserà anche la contrattazione di secondo livello, su cui le nostre posizioni sono note e dure. A tal proposito, vorrei anche sottolineare come, fortunatamente, l’Ispettorato del lavoro abbia revocato la circolare e la nota con le quali si entrava nel merito del ruolo dei sindacati, discriminando, di fatto, il nostro».

Ad aprire l’evento è stato il presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro, Carlo Zinno, ai cui saluti introduttivi sono seguiti quelli di Stefania Piscopo (presidente dell’Ancl Su Up Salerno) e Alessandro D’Amico (Unica Formazione).

L’intervento di Pier Corrado Cutillo ha preceduto quelli dei relatori che hanno analizzato, in modo tecnico e dettagliato, i vari punti cardine del “Decreto Dignità”: Lorenzo Ioele ha parlato del restyling dei contratti a termine; Pasquale Visconti ha spiegato quello dei contratti in somministrazione mentre Roberto Tempesta ha spiegato la reintroduzione dei voucher.

A moderare l’incontro è stato il professore Armando Lamberti.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Maddalo torna al Postiglione per ripetere l'impresa dello scorso anno

Dopo il brusco addio estivo, l'esperto estremo difensore giffonese Gianluca Maddalo torna ad indossare la casacca numero 1 del Real Postiglione. Protagonista lo scorso anno...

Prima Categoria, l'Honveed blinda ulteriormente la difesa: dal Salernum arriva Basso

Un nuovo gioellino per completare il mosaico difensivo. L'Honveed Coperchia si regala e mette a disposizione di mister Pessolano un elemento di assoluta caratura, in termini...

Addio al re dei pasticcieri, Salerno piange la scomparsa di Mario Pantaleone

Risveglio amaro per tanti salernitani che hanno appreso la notizia della morte di Mario Pantaleone il re dei pasticcieri del centro storico cittadino. Un infarto avrebbe...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo
Lo start ufficiale è fissato al prossimo 1 Dicembre...

Under 18, continua la cavalcata della Salernitana: stesa la Vis Ariano

Prosegue la scalata al titolo regionale dell'Under 18 della Salernitana. I granatini di Giacomo Pisapia piegano con un perentorio tris esterno la Vis Ariano. L'ex tecnico della...

Salerno-Avellino, schianto tra tir: si ribalta mezzo del circo con 7 tigri

Spaventoso scontro tra tre mezzi sulla Salerno-Avellino. Lo schianto ha visto coinvolti un autoarticolato e altri due mezzi pesanti in direzione Sud. Il traffico si è...

Juniores Regionale, il Salernum Baronissi tiene il passo della capolista Faiano: poker alla Giffonese

Nella decima e penultima giornata d'andata del campionato Juniores Regionale (Attività Mista), il Salernum Baronissi rifila un perentorio poker ai pari età della...

Salerno piange l'improvvisa scomparsa di Bartolo Ricciardi

Un dolore forte al petto ed è stramazzato al suolo. E’ morto cosi, preumibilmente per un infarto fulmineo Bartolo Ricciardi, 59 anni di Salerno compiuti appena...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?