Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno ed il mondo radiofonico piangono la prematura scomparsa di Lello Gioia

13/09/2018

da quasimezzogiorno.org

La malattia si può affrontare con il sorriso. L’allegria è evidentemente la forza per provare a superare tutto, anche il peggiore dei mali. Poi però magari la battaglia è persa, ugualmente. Ma ciò che ne rimane è certamente quel sorriso che ha sconfitto anche la morte. La grande famiglia di Radio Alfa, storica emittente radiofonica salernitana, oggi piange la scomparsa di Lello Gioia. Ha lottato in silenzio, sempre con il sorriso stampato sulle labbra, senza mai arrendersi, una malattia che in poco tempo, oggi lo ha strappato alla vita ed all’affetto di chi gli voleva bene. Una straordinaria lezione quella di Lello, un esempio ed un’eredità che lascia un segno indelebile nelle vite di tutti coloro che lo hanno conosciuto ed apprezzato per la sua bontà d’animo, la sua allegria, il suo fare operoso ed in silenzio. Un grande professionista del marketing ma soprattutto un amico sincero. Un immenso dolore la perdita prematura di una persona eccezionale. Lui però non avrebbe voluto in nessun modo vedere volti tristi. Tutt’altro. Lello amava l’allegria ed ispirava serenità. Un lutto pesante ed insopportabile. Ciao Lello.

Alla moglie Raffaella, ai figli Manuela ed Andrea, nostri amici, le condoglianze della redazione di Salernoinweb.it

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Concluso il campionato provinciale "PGS". Trionfa la Enzo Raso

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell' Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play-off  l'ASD Folgore...

Celebrazioni del 25 aprile Associazione Amendolara al fianco dell'A. N. P. I.

Lezioni di “Resistenza” per le nuove generazioni
Oggi 25 aprile riflettiamo sui valori di democrazia e libertà attraverso le iniziative che punteggeranno...

L'ex granata Sestu piega l'Entella e porta il Piacenza ad un passo dalla B

Vittoria, primato solitario e Serie B ad un passo. L'ex granata Alessio Sestu regala al Piacenza il successo più importante, quello che spinge giù dalla vetta la...

Giudice Sportivo: nessun granata in lista

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha...

Delio Rossi torna in panca: guiderà il Palermo all'assalto della A

Mancano solo i crismi dell’ufficialità ma Delio Rossi è praticamente il nuovo allenatore del Palermo. Rino Foschi, dopo alcuni colloqui,...

La Pallanuoto Salerno spadroneggia a Barcellona: vinto il BCNWP Tournament

La Pallanuoto Salerno allenata da Tonino Luongo, dopo aver vinto la 12° Edizione dell’ HaBa WaBa festival Under 9 lo scorso giugno, si ripete e diventa Campione in...

Pasquetta di sangue a Salerno, accoltella l'ex in strada: arrestato infermiere

Le ha sferrato diverse coltellate con una lama di 35 centimetri perforandole, piu’ volte, l’addome. E’ quanto accaduto, questa sera intorno alle 18:30 in via...

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?