Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il concerto di Giorgio vanni chiude l'Edizione 2018 di FantaExpo

10/09/2018

L’inconfondibile voce di Giorgio Vanni e le sue canzoni fanno da colonna sonora all’epilogo della VII edizione di FantaExpo. Il concerto del re delle sigle dei cartoni animati più celebri degli ultimi anni chiude la quarta giornata del festival del fumetto, dell’animazione e della fantasia. Considerato l’erede di Cristina D’Avena, Vanni ha legato il suo nome ai cartoni animati degli anni Duemila. I Pokemon, Dragon Ball, Yu-Gi-Oh!, Detective Conan e Naruto, ma anche Maledetti scarafaggi, sono solo alcuni dei suoi brani più conosciuti, da ballare e cantare a squarciagola grazie all’iniezione di energia tipica del sound di Vanni e Max Longhi.

Nell’ultima giornata di FantaExpo si è svolta anche l’attesissima gara cosplay: la sfida per incoronare il costume più originale e che quest’anno consentirà al vincitore di partecipare alla competizione europea. A presentare l’evento è stato il doppiatore Pietro Ubaldi che, nel pomeriggio, ha partecipato assieme agli altri colleghi ospiti della rassegna, Claudio Moneta e Gianandrea Muià di Orion, all’incontro sul doppiaggio nella sala conferenze. Adrian Fartade, del canale link4universe, attore teatrale e divulgatore scientifico, invece, in questa giornata ha avuto modo di presentare il libro “A piedi nudi su Marte”. 

Nel corso della mattinata, si è svolto un incontro sul fumetto alla presenza di Carmine Di Giandomenico. Il noto fumettista abruzzese ha focalizzato l’attenzione sull’opera “Oudeis”, le sui tavole sono in esposizione nell’omonima mostra allestita nell’ambito di FantaExpo, a Palazzo Sant’Agostino. Di Giandomenico ha svelato interessanti retroscena legati alla saga che si avvicina all’epilogo, in uscita nei prossimi mesi. Particolarmente apprezzato anche il workshop con Asia Ladowska: l’illustratrice appassionata di manga e anime, con un numero impressionante di followers su Instagram, ha mostrato le sue tecniche di disegno e fornito utili consigli. Nell’area riservata ai fumettisti e agli illustratori anche nell’ultima giornata, erano presenti, oltre alla  disegnatrice polacca, anche Marek Madej, Yuniiho e Ludovica Liera (Sc4rys) per incontrare i tanti appassionati. Pure gli youtubers ancora ospiti della rassegna, The Pruld, Dario Moccia, RT Poop, Francesco e Marco Merrino sono stati a disposizione dei fan a caccia di selfie e autografi.

Da segnalare, infine, la presenza, in questa settima edizione di FantaExpo, degli studenti del Liceo Classico De Sanctis che, nei mesi scorsi, avevano preso parte al progetto sperimentale denominato “FantAccademia”. I ragazzi hanno partecipato in maniera attiva all’evento, anche nella sua fase organizzativa, e stanno realizzando un diario del festival che presto sarà disponibile on line

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Juniores Elite, tre su tre per il Salernum Baronissi: Oliva e Romano piegano il Costa d'Amalfi

Arriva il terzo successo di fila per la formazione Juniores Elite del Salernum Baronissi. I ragazzi ben diretti da Isidoro Izzo piegano all'inglese un osso duro quale il Costa...

Serie D, primo goal nella Premier dei dilettanti per il cilentano Vincenzo Romano

Arriva all'ottava giornata il meritato primo goal in stagione e contestualmente in Serie D per Vincenzo Romano. L'esterno offensivo classe 2001 che i marchigiani della...

Seconda Categoria, l'avversario s'infortuna e l'attaccante rinuncia al goal: inno al fair-play tra Siano e Guido Cuore di Rocca

La rivalità calcistica tra Roccapiemonte e Siano è storica. Ma, almeno per una volta, il calcio l'appiana all'insegna del fair-play. Nella prima giornata di...

Promozione, la Top 11 della settima giornata

Con il ritorno al successo di Calpazio e San Vito Positano si è chiusa la settima giornata del girone D del campionato di Promozione. Quasi giunti al giro di boa...

Un premio in memoria di Franco Corbisiero-Insegnante e poeta

Un maestro colto e cristiano, un poeta delicato e discreto da riscoprireattraverso un premio letterario. Tale era Franco Corbisiero, nato a Torello diMercato S. Severino nel...

Incidente in scooter, il giovane tifoso granata non ce l'ha fatta

Non ce l'ha, purtroppo, fatta Antonio L., giovanissimo salernitano coinvolto nell'incidente di qualche giorno fa tra Vietri e Cava. La notizia del loro incidente ha scosso...

Promozione, Calpazio-Sarnese 2-1. Marrocco castiga i falchetti sul gong

Una Sarnese bella, ma inconcludente perde sul filo di lana per 2-1 la gara con la Calpazio. L’ultimo contropiede è fatale ai granata che, ancor prima, avevano...

Seconda Categoria, debutto vincente per la Longobarda: i biancorossi piegano il Bracigliano nel finale

Cuore Longobarda al "Bolognese" alla prima di campionato contro un ostico Bracigliano che ha venduto cara la pelle. Subito Varriale e Sorrentino vanno vicinissimi al gol, ma gol...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?