Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Boom di presenza nella prima giornata del FantaExpo

06/09/2018

Un fiume di ragazzi ha invaso il Parco dell’Irno in occasione della prima giornata di FantaExpo, il festival del fumetto, dell’animazione e della fantasia, in programma a Salerno fino a domenica 9 settembre. Stamanil’apertura ufficiale della VII edizione della kermesse, alla presenza del Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli e dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano, che hanno avuto modo di assistere alle varie attività in corso nelle diverse aree a tema. Erano già centinaia i giovani in attesa, questa mattina, dell’apertura dei cancelli e che hanno immediatamente affollato i vari spazi allestiti all’interno del Parco dell’Irno. Ragazzi, provenienti da diverse regioni, stanno prendendo parte all’evento che ha decisamente varcato i confini campani.

«La valenza di quest’iniziativa è ormai di carattere nazionale – ha affermato l’assessore Nino Savastano –; l’evento si rivolge soprattutto ai giovani e credo che l’amministrazione comunale debba continuare a promuovere manifestazioni del genere, in cui si offre la possibilità ai ragazzi di stare in un luogo aggregativo, ma anche di sviluppare le loro attitudini».

«Mi sembra che l’esordio sia più che lusinghiero - ha evidenziato il sindaco Vincenzo Napoli -; sono felicissimo, perché questa è una bella iniziativa, che è diventata un appuntamento tradizionale per la nostra città».  «In questa edizione l’evento si è ulteriormente ampliato con la presenza anche di numerosi ospiti internazionali – ha concluso il primo cittadino -; i giovani sono i protagonisti principali di questa manifestazione, che però è aperta davvero a tutti e offre la possibilità di dare uno sguardo concreto alla contemporaneità».

Nel corso della prima giornata di FantaExpo sono intervenuti già diversi illustratori e disegnatori. A partire da Giuseppe Palumbo, autore di due delle mostre di quest’edizione del FantaExpo, “Archimede Inifinito” e “Parole e Immagini”, quest’ultima realizzata a quattro mani con Yorgos Bostos, allestite entrambe a Palazzo Genovese. Il celebre fumettista italiano, considerato uno dei principali innovatori dello storico personaggio di Diabolik, è stato protagonista anche della performance di disegno dal vivo, al Teatro Diana, accompagnato dal reading a cura del saggista, editor ed esperto del settore Andrea Plazzi, nel corso dell’evento “Archimede Infinito”. Con Palumbo e Plazzi si è discusso del mondo dei fumetti, nel corso di una conferenza ad hoc, che ha visto la partecipazione di un altro ospite della prima giornata di FantaExpo,Tommaso Vitiello, che attualmente insegna sceneggiatura e scrittura creativa nella scuola ComixArs di Salerno. A catalizzare l’attenzione in questa prima giornata della rassegna anche la disegnatrice polacca Asia Ladowska, giovanissima, ma già molto famosa nel settore. Il suo stile è caratterizzato da un tratto molto delicato: i colori vividi, che utilizza, mostrano appieno l’influenza e l’amore che ha per manga e anime giapponesi. Appassionata del disegno in stile manga anche Fidalma, in arte Yuniiho, anche lei ospite del FantaExpo. Molto apprezzata in questa prima giornata della kermesse pure la presenza di Marek Madej, illustratore e concept artist di Varsavia che, negli ultimi sei anni si è dedicato alla realizzazione del famoso videogioco “The Witcher 3: Wild Hunt”. Per quanto riguarda gli ospiti del mondo del cosplay, ha riscosso grande successo Blusummer, che ha sfilato con l’armatura di Reinhardt, personaggio di Overwatch, sul palco di FantaExpo.

Ad animare questa prima giornata, la partecipazione degli youtuber Francesco e Marco Merrino,

Playerinside e Fraws, i quali, oltre ad incontrare i fan per parlare della loro passione per i videogames, hanno dato vita ad una simpatica sfida dal titolo “Qual è il boss più difficile dei videogiochi?”.

Infine, spazio alla musica con il concerto degli SmashKin’ e degli Only Smoke Crew. A chiudere la prima giornata l’attesissimo Ballo del Ceppo, un tuffo nella magia di Hogwarts, con tanto di sfida tra arti magiche e assegnazione del titolo di re e regina del ballo. Domani è il giorno di Casa Surace e di altri attesissimi ospiti.

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Juniores Elite, tre su tre per il Salernum Baronissi: Oliva e Romano piegano il Costa d'Amalfi

Arriva il terzo successo di fila per la formazione Juniores Elite del Salernum Baronissi. I ragazzi ben diretti da Isidoro Izzo piegano all'inglese un osso duro quale il Costa...

Serie D, primo goal nella Premier dei dilettanti per il cilentano Vincenzo Romano

Arriva all'ottava giornata il meritato primo goal in stagione e contestualmente in Serie D per Vincenzo Romano. L'esterno offensivo classe 2001 che i marchigiani della...

Seconda Categoria, l'avversario s'infortuna e l'attaccante rinuncia al goal: inno al fair-play tra Siano e Guido Cuore di Rocca

La rivalità calcistica tra Roccapiemonte e Siano è storica. Ma, almeno per una volta, il calcio l'appiana all'insegna del fair-play. Nella prima giornata di...

Promozione, la Top 11 della settima giornata

Con il ritorno al successo di Calpazio e San Vito Positano si è chiusa la settima giornata del girone D del campionato di Promozione. Quasi giunti al giro di boa...

Un premio in memoria di Franco Corbisiero-Insegnante e poeta

Un maestro colto e cristiano, un poeta delicato e discreto da riscoprireattraverso un premio letterario. Tale era Franco Corbisiero, nato a Torello diMercato S. Severino nel...

Incidente in scooter, il giovane tifoso granata non ce l'ha fatta

Non ce l'ha, purtroppo, fatta Antonio L., giovanissimo salernitano coinvolto nell'incidente di qualche giorno fa tra Vietri e Cava. La notizia del loro incidente ha scosso...

Promozione, Calpazio-Sarnese 2-1. Marrocco castiga i falchetti sul gong

Una Sarnese bella, ma inconcludente perde sul filo di lana per 2-1 la gara con la Calpazio. L’ultimo contropiede è fatale ai granata che, ancor prima, avevano...

Seconda Categoria, debutto vincente per la Longobarda: i biancorossi piegano il Bracigliano nel finale

Cuore Longobarda al "Bolognese" alla prima di campionato contro un ostico Bracigliano che ha venduto cara la pelle. Subito Varriale e Sorrentino vanno vicinissimi al gol, ma gol...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?