Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Miss Italia, Ciele Veneroso sbaraglia la concorrenza e vola a Jesolo

03/08/2018

E’ una italo brasiliana la nuova Miss Cinema Campania. Ciele Veneroso, 24 anni, residente a Salerno ha avuto la meglio a Sanza su Anna Nuvoletta conquistando il pass decisivo per la prefinale nazionale di Miss Italia a Jesolo. Nella tappa salernitana, organizzata perfettamente dall’associazione Amici per Eventi, la prorompente modella, che pratica crossfit a livello amatoriale, ha stregato la giuria a colpi di sorrisi. Ciele, fidanzata con il musicista salernitano Luigi Benvenuto, condivide con lui non solo l’amore e la passione per la musica ma anche la professione di ingegnere.

"Mi sono impegnata e mi sento pronta per rappresentare l’Italia sia qui che a livello mondiale" ha annunciato Ciele, con un sorriso smagliante. "Sono una persona molto metodica e determinata, tutti mi etichettano come una secchiona, amo qualsiasi sfida, soprattutto con me stessa perché cerco sempre di migliorarmi e sono molto critica con me stessa” aggiunge la 24enne. Non solo bella, Ciele ha anche un cuore grande: infatti ha insegnato matematica nelle favelas brasiliane.

Lo spettacolo di Sanza è stato arricchito anche dalla presenza di Manuela Matera, di Potenza, Miss 365 e già finalista nazionale per l’edizione 2018. Sul palco, momenti di moda e spettacolo presentati sempre con magistratura da Erennio De Vita.

Il tour di Miss Italia, sotto la regia di Antonio Contaldo, proseguirà fino al 25 agosto, quando al Centro Cam di Palma Campania ci sarà il gran finale con l’elezione di Miss Campania e sarà ufficializzata la squadra delle 9 finaliste che dal 3 settembre sarà a Jesolo per difendere i colori campani della bellezza.

Ufficio Stampa - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Concluso il campionato provinciale "PGS". Trionfa la Enzo Raso

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell' Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play-off  l'ASD Folgore...

Celebrazioni del 25 aprile Associazione Amendolara al fianco dell'A. N. P. I.

Lezioni di “Resistenza” per le nuove generazioni
Oggi 25 aprile riflettiamo sui valori di democrazia e libertà attraverso le iniziative che punteggeranno...

L'ex granata Sestu piega l'Entella e porta il Piacenza ad un passo dalla B

Vittoria, primato solitario e Serie B ad un passo. L'ex granata Alessio Sestu regala al Piacenza il successo più importante, quello che spinge giù dalla vetta la...

Giudice Sportivo: nessun granata in lista

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha...

Delio Rossi torna in panca: guiderà il Palermo all'assalto della A

Mancano solo i crismi dell’ufficialità ma Delio Rossi è praticamente il nuovo allenatore del Palermo. Rino Foschi, dopo alcuni colloqui,...

La Pallanuoto Salerno spadroneggia a Barcellona: vinto il BCNWP Tournament

La Pallanuoto Salerno allenata da Tonino Luongo, dopo aver vinto la 12° Edizione dell’ HaBa WaBa festival Under 9 lo scorso giugno, si ripete e diventa Campione in...

Pasquetta di sangue a Salerno, accoltella l'ex in strada: arrestato infermiere

Le ha sferrato diverse coltellate con una lama di 35 centimetri perforandole, piu’ volte, l’addome. E’ quanto accaduto, questa sera intorno alle 18:30 in via...

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?