Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Miss Italia, Ciele Veneroso sbaraglia la concorrenza e vola a Jesolo

03/08/2018

E’ una italo brasiliana la nuova Miss Cinema Campania. Ciele Veneroso, 24 anni, residente a Salerno ha avuto la meglio a Sanza su Anna Nuvoletta conquistando il pass decisivo per la prefinale nazionale di Miss Italia a Jesolo. Nella tappa salernitana, organizzata perfettamente dall’associazione Amici per Eventi, la prorompente modella, che pratica crossfit a livello amatoriale, ha stregato la giuria a colpi di sorrisi. Ciele, fidanzata con il musicista salernitano Luigi Benvenuto, condivide con lui non solo l’amore e la passione per la musica ma anche la professione di ingegnere.

"Mi sono impegnata e mi sento pronta per rappresentare l’Italia sia qui che a livello mondiale" ha annunciato Ciele, con un sorriso smagliante. "Sono una persona molto metodica e determinata, tutti mi etichettano come una secchiona, amo qualsiasi sfida, soprattutto con me stessa perché cerco sempre di migliorarmi e sono molto critica con me stessa” aggiunge la 24enne. Non solo bella, Ciele ha anche un cuore grande: infatti ha insegnato matematica nelle favelas brasiliane.

Lo spettacolo di Sanza è stato arricchito anche dalla presenza di Manuela Matera, di Potenza, Miss 365 e già finalista nazionale per l’edizione 2018. Sul palco, momenti di moda e spettacolo presentati sempre con magistratura da Erennio De Vita.

Il tour di Miss Italia, sotto la regia di Antonio Contaldo, proseguirà fino al 25 agosto, quando al Centro Cam di Palma Campania ci sarà il gran finale con l’elezione di Miss Campania e sarà ufficializzata la squadra delle 9 finaliste che dal 3 settembre sarà a Jesolo per difendere i colori campani della bellezza.

Ufficio Stampa - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, il Velina ipoteca la finale di Coppa Campania. E la proposta di matrimonio di Maiese diventa subito virale

Blitz del Velina che espugna San Giuseppe Vesuviano e mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla finalissima della Coppa Campania di Prima Categoria. In terra vesuviana,...

Palermo-Salernitana, annullato il daspo per 45 supporters granata

E’ stato annullato il ‘Daspo di gruppo’ comminato a 45 tifosi della Salernitana il 28 dicembre di due anni fa in occasione della trasferta a Palermo. A...

Seconda Categoria, dimissioni bis per Pecorale: l'ex tecnico dell'Honveed lascia il Real Gaiano

Michele Pecorale ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Real Gaiano. L'ex tecnico dell'Honveed, rimasto a lungo negli spogliatoi dopo il match perso 4 a 0 contro la F3...

Promozione, l'Angri pareggia a Baiano e vola in finale di Coppa con il Marcianise

E' sufficiente il goal al minuto 13 della prima frazione di gioco, realizzato da Vincenzo D'Andrea, per consentire all'Angri di raggiungere la finalissima della prima edizione...

L'ex sindaco di Scafati Aliberti tenta il suicidio: ricoverato a Nocera

Dopo una turbolenta udienza del suo processo l’ex sindaco di Scafati ha assunto nella sua abitazione una dose eccessiva di farmaci dopo aver scritto di Fb di volerla farla...

Scuole a Montecorvino Rovella: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio

COMUNICATO STAMPAÈ ufficiale: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio.
A sancirlo la Regione Campania nella delibera che ha aggiornato il piano dell'offerta...

"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte

Presentata al Comune di Salerno la prima sessione dei "Colloqui di Salerno", a cura di di Vincenzo Esposito, Laboratorio di Antropologia "Annabella Rossi" Dispac-Unisa e...

La chiusura del quotidiano "La Città" finisce in Parlamento

Prima i quattro licenziamenti, cui hanno fatto seguito i dieci giorni di sciopero, poi la sospensione delle pubblicazioni. A Salerno continua l'emergenza informazione per il...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?