Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Miss Italia, Ciele Veneroso sbaraglia la concorrenza e vola a Jesolo

03/08/2018

E’ una italo brasiliana la nuova Miss Cinema Campania. Ciele Veneroso, 24 anni, residente a Salerno ha avuto la meglio a Sanza su Anna Nuvoletta conquistando il pass decisivo per la prefinale nazionale di Miss Italia a Jesolo. Nella tappa salernitana, organizzata perfettamente dall’associazione Amici per Eventi, la prorompente modella, che pratica crossfit a livello amatoriale, ha stregato la giuria a colpi di sorrisi. Ciele, fidanzata con il musicista salernitano Luigi Benvenuto, condivide con lui non solo l’amore e la passione per la musica ma anche la professione di ingegnere.

"Mi sono impegnata e mi sento pronta per rappresentare l’Italia sia qui che a livello mondiale" ha annunciato Ciele, con un sorriso smagliante. "Sono una persona molto metodica e determinata, tutti mi etichettano come una secchiona, amo qualsiasi sfida, soprattutto con me stessa perché cerco sempre di migliorarmi e sono molto critica con me stessa” aggiunge la 24enne. Non solo bella, Ciele ha anche un cuore grande: infatti ha insegnato matematica nelle favelas brasiliane.

Lo spettacolo di Sanza è stato arricchito anche dalla presenza di Manuela Matera, di Potenza, Miss 365 e già finalista nazionale per l’edizione 2018. Sul palco, momenti di moda e spettacolo presentati sempre con magistratura da Erennio De Vita.

Il tour di Miss Italia, sotto la regia di Antonio Contaldo, proseguirà fino al 25 agosto, quando al Centro Cam di Palma Campania ci sarà il gran finale con l’elezione di Miss Campania e sarà ufficializzata la squadra delle 9 finaliste che dal 3 settembre sarà a Jesolo per difendere i colori campani della bellezza.

Ufficio Stampa - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Maddalo torna al Postiglione per ripetere l'impresa dello scorso anno

Dopo il brusco addio estivo, l'esperto estremo difensore giffonese Gianluca Maddalo torna ad indossare la casacca numero 1 del Real Postiglione. Protagonista lo scorso anno...

Prima Categoria, l'Honveed blinda ulteriormente la difesa: dal Salernum arriva Basso

Un nuovo gioellino per completare il mosaico difensivo. L'Honveed Coperchia si regala e mette a disposizione di mister Pessolano un elemento di assoluta caratura, in termini...

Addio al re dei pasticcieri, Salerno piange la scomparsa di Mario Pantaleone

Risveglio amaro per tanti salernitani che hanno appreso la notizia della morte di Mario Pantaleone il re dei pasticcieri del centro storico cittadino. Un infarto avrebbe...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo
Lo start ufficiale è fissato al prossimo 1 Dicembre...

Under 18, continua la cavalcata della Salernitana: stesa la Vis Ariano

Prosegue la scalata al titolo regionale dell'Under 18 della Salernitana. I granatini di Giacomo Pisapia piegano con un perentorio tris esterno la Vis Ariano. L'ex tecnico della...

Salerno-Avellino, schianto tra tir: si ribalta mezzo del circo con 7 tigri

Spaventoso scontro tra tre mezzi sulla Salerno-Avellino. Lo schianto ha visto coinvolti un autoarticolato e altri due mezzi pesanti in direzione Sud. Il traffico si è...

Juniores Regionale, il Salernum Baronissi tiene il passo della capolista Faiano: poker alla Giffonese

Nella decima e penultima giornata d'andata del campionato Juniores Regionale (Attività Mista), il Salernum Baronissi rifila un perentorio poker ai pari età della...

Salerno piange l'improvvisa scomparsa di Bartolo Ricciardi

Un dolore forte al petto ed è stramazzato al suolo. E’ morto cosi, preumibilmente per un infarto fulmineo Bartolo Ricciardi, 59 anni di Salerno compiuti appena...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?