Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Militare salernitano suicida nella residenza romana di Berlusconi

30/07/2018

Tragedia, ieri pomeriggio, a Palazzo Grazioli (Roma), dove il caporal maggiore E.D.M, 25 anni, impegnato nell'operazione Strade Sicure, si è tolto la vita nella residenza romana del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. Secondo una prima ricostruzione il militare, originario di Angri e proveniente dal 1° Reggimento Granatieri di Sardegna, durante il turno pomeridiano si è chiuso in un bagno dello storico palazzo romano sparandosi un colpo alla testa con la pistola d’ordinanza. Sotto choc familiari e colleghi.

In una nota "il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina a nome di tutti i militari della Forza Armata, esprime la sua vicinanza e il proprio profondo cordoglio alla famiglia del Caporal Maggiore, scomparso tragicamente in servizio. Personale dell'Esercito ha immediatamente informato la famiglia e, sin dal primo momento, sta fornendo il massimo supporto logistico e psicologico alla stessa. La Forza Armata collabora, con la massima trasparenza e piena disponibilita', alle attivita' degli organi inquirenti per accertare le motivazioni che possono aver condotto il militare a compiere questo tragico gesto".

"Esprimiamo il nostro cordoglio per il militare che ieri a Roma si è tolto la vita". Così in una nota i portavoce del Movimento 5 Stelle della Commissione Difesa. "Il militare era impegnato nell'operazione 'strade sicure' e aveva 25 anni. Non è accettabile - si legge - che un ragazzo di quell'età, con una moglie ed un figlio piccolo, decida di porre fine alla sua esistenza". "Sappiamo però che questo non è un caso isolato e che il clima all'interno delle caserme spesso non garantisce serenità e tranquillità per i nostri militari", aggiungono i pentastellati. "Pertanto - spiegano - come membri della commissione Difesa ci impegneremo a far sì che venga fatta luce sui motivi di questo gesto disperato e soprattutto a capire se nell'esercito ci siano stati condizionamenti che hanno potuto indurre il ragazzo a prendere la pistola d'ordinanza e rivolgerla contro se stesso". "Un pensiero di vicinanza va alla famiglia a cui ci stringiamo in un momento di così grande dolore", così concludono i portavoce del Movimento 5 Stelle della Commissione Difesa.

Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, dal suo profilo Twitter ha espresso il suo cordoglio: "Esprimo la mia più sentita vicinanza alla famiglia in questo momento di dolore".

FONTE: SalernoToday

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, il Velina ipoteca la finale di Coppa Campania. E la proposta di matrimonio di Maiese diventa subito virale

Blitz del Velina che espugna San Giuseppe Vesuviano e mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla finalissima della Coppa Campania di Prima Categoria. In terra vesuviana,...

Palermo-Salernitana, annullato il daspo per 45 supporters granata

E’ stato annullato il ‘Daspo di gruppo’ comminato a 45 tifosi della Salernitana il 28 dicembre di due anni fa in occasione della trasferta a Palermo. A...

Seconda Categoria, dimissioni bis per Pecorale: l'ex tecnico dell'Honveed lascia il Real Gaiano

Michele Pecorale ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Real Gaiano. L'ex tecnico dell'Honveed, rimasto a lungo negli spogliatoi dopo il match perso 4 a 0 contro la F3...

Promozione, l'Angri pareggia a Baiano e vola in finale di Coppa con il Marcianise

E' sufficiente il goal al minuto 13 della prima frazione di gioco, realizzato da Vincenzo D'Andrea, per consentire all'Angri di raggiungere la finalissima della prima edizione...

L'ex sindaco di Scafati Aliberti tenta il suicidio: ricoverato a Nocera

Dopo una turbolenta udienza del suo processo l’ex sindaco di Scafati ha assunto nella sua abitazione una dose eccessiva di farmaci dopo aver scritto di Fb di volerla farla...

Scuole a Montecorvino Rovella: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio

COMUNICATO STAMPAÈ ufficiale: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio.
A sancirlo la Regione Campania nella delibera che ha aggiornato il piano dell'offerta...

"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte

Presentata al Comune di Salerno la prima sessione dei "Colloqui di Salerno", a cura di di Vincenzo Esposito, Laboratorio di Antropologia "Annabella Rossi" Dispac-Unisa e...

La chiusura del quotidiano "La Città" finisce in Parlamento

Prima i quattro licenziamenti, cui hanno fatto seguito i dieci giorni di sciopero, poi la sospensione delle pubblicazioni. A Salerno continua l'emergenza informazione per il...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?