Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

La storia di Donato Lambiasi finisce a Mediaset: TgCom24 dedica un servizio alla campagna di sostegno social

16/07/2018

È il 30 gennaio di due anni fa. A Baronissi, in provincia di Salerno, Donato Lambiasi, studente universitario, all'epoca 22enne, sta consegnando pizze a domicilio col suo scooter. Viene travolto da un'auto, l'impatto è violentissimo. La sentenza dei medici non lascia speranze: se Donato sopravviverà, resterà per sempre in stato vegetativo. Sua madre però non si arrende e decide di combattere. 

Donato passa da un ospedale all'altro. Prima a Imola, poi a Sant'Angelo dei Lombardi, infine in Austria, in una clinica specializzata vicino a Innsbruck, l'unica in grado di curarlo. E pian piano ritorna da un viaggio che avevano definito senza ritorno. Si sveglia dal coma, migliora. Adesso riesce a interagire, mangia, muove un braccio e una gamba. Fa progetti. Vuole tornare a camminare. Non si lascia inghiottire dalla disperazione, ce la mette tutta. Giorno dopo giorno, con sua madre sempre accanto.

La riabilitazione in Tirolo, però, costa 1000 euro al giorno. La regione Campania ha concesso un contributo finanziario per soli tre mesi, che scadono oggi. La famiglia ha aperto la pagina Facebook "Aiutiamo Donato" per trovare fondi. Ed è subito partita una gara di solidarietà in rete. Finora sono stati raccolti 33 mila euro, bastano soltanto per un mese di cure. La mamma del ragazzo allora lancia un appello: "Grazie per quello che avete fatto per mio figlio, sono commossa. Continuate a starci vicino e a donare. Lui ha bisogno di tutti voi".

Il servizio completo

Intanto sabato scorso negli spazi antistanti la Baia tra Salerno e Vietri, si è tenuto il falò dedicato proprio a Donato. "Non bastano le parole per ringraziarvi della vostra partecipazione al falò - il messaggio di ringraziamento di Mattia Viviano, uno degli organizzatori - È stata una serata unica, bellissima e di grande aggregazione. Sono bastate quattro teste e un paio di casse per realizzare tutto questo. È stata raccolta la somma di € 1.930,00 da destinare interamente alle cure di Donato. Avete un grande cuore!! Nessuno si salva da solo".

La redazione di Salernoinweb.it comunica ufficialmente che metà del ricavato delle cene in occasione della quarta edizione del Gran Gala del calcio dilettantistico salernitano, in programma domenica 22 Luglio (giorno del compleanno di Donato) al ristorante-pizzeria Pummarola 'Ncoppa di Capezzano, sarà devoluto interamente alla famiglia Lambiasi. 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, il Velina ipoteca la finale di Coppa Campania. E la proposta di matrimonio di Maiese diventa subito virale

Blitz del Velina che espugna San Giuseppe Vesuviano e mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla finalissima della Coppa Campania di Prima Categoria. In terra vesuviana,...

Palermo-Salernitana, annullato il daspo per 45 supporters granata

E’ stato annullato il ‘Daspo di gruppo’ comminato a 45 tifosi della Salernitana il 28 dicembre di due anni fa in occasione della trasferta a Palermo. A...

Seconda Categoria, dimissioni bis per Pecorale: l'ex tecnico dell'Honveed lascia il Real Gaiano

Michele Pecorale ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Real Gaiano. L'ex tecnico dell'Honveed, rimasto a lungo negli spogliatoi dopo il match perso 4 a 0 contro la F3...

Promozione, l'Angri pareggia a Baiano e vola in finale di Coppa con il Marcianise

E' sufficiente il goal al minuto 13 della prima frazione di gioco, realizzato da Vincenzo D'Andrea, per consentire all'Angri di raggiungere la finalissima della prima edizione...

L'ex sindaco di Scafati Aliberti tenta il suicidio: ricoverato a Nocera

Dopo una turbolenta udienza del suo processo l’ex sindaco di Scafati ha assunto nella sua abitazione una dose eccessiva di farmaci dopo aver scritto di Fb di volerla farla...

Scuole a Montecorvino Rovella: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio

COMUNICATO STAMPAÈ ufficiale: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio.
A sancirlo la Regione Campania nella delibera che ha aggiornato il piano dell'offerta...

"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte

Presentata al Comune di Salerno la prima sessione dei "Colloqui di Salerno", a cura di di Vincenzo Esposito, Laboratorio di Antropologia "Annabella Rossi" Dispac-Unisa e...

La chiusura del quotidiano "La Città" finisce in Parlamento

Prima i quattro licenziamenti, cui hanno fatto seguito i dieci giorni di sciopero, poi la sospensione delle pubblicazioni. A Salerno continua l'emergenza informazione per il...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?