Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dall'Alto Adige al Cilento, il celeberrimo Strauben arriva al ristorante "Il Papavero"

10/07/2018

Dolce amato da grandi e piccini, la frittella altoatesina a forma di chiocciola arriva per la prima volta nel Cilento e, precisamente, al ristorante «Il Papavero – lounge bar & food» della zona lago di Santa Maria di Castellabate. Lo «Strauben» viene preparato friggendo l’impasto che viene fatto cadere con una specie di imbuto di ferro nell’olio bollente. La procedura per cuocere la frittella tirolese è un’arte che si tramanda da decenni in Alto Adige. Lì, non c’è una festa con casette in legno dove non viene preparata. I titolari de «Il Papavero», i salernitani Vincenzo e Luigi Benvenuto entrambi ingegneri con la passione culinaria, da anni frequentano il Sud Tirolo. Precisamente a San Candido rimangono, ogni volta, quasi ipnotizzati dal movimento che porta alla loro formazione e inebriati dal profumo che proviene dalla cottura. Per non parlare, poi, del sapore squisito. Da qui, l’idea di importare nel loro ristorante in Cilento una storica ricetta della tradizione di confine messa a punto dalla maestria delle contadine. «Durante il nostro ultimo viaggio in Alto Adige nell’inverno scorso – spiegano i fratelli Benvenuto – abbiamo cercato di conoscere più da vicino ricetta e segreti della frittella. Il nostro obiettivo era portare in Cilento questa novità. Per farlo, abbiamo studiato l’impasto e abbiamo assaggiato diverse versioni, finché non abbiamo trovato quella che più ci è piaciuta. E, soprattutto, siamo convinti che la frittella dolce si sposi bene non solo con la montagna, ma anche con il mare».

«Strauben», il nome descrive il piatto. In tedesco, infatti, vuol dire «arricciato», proprio come il dolce che si compone di piccoli ricci di pastella croccanti fuori e morbidi dentro. Gli ingredienti? Pochi, ma di qualità. A partire dall’olio utilizzato per friggere in una padella dedicata solo alla cottura della frittella. Gli «Strauben», come da tradizione, a «Il Papavero – lounge bar & food» vengono serviti ancora caldi cosparsi di zucchero a velo e accompagnati da marmellata biologica e panna montata. Per gli amanti del cioccolato, in particolari i bimbi, non mancherà la Nutella.

Redazione Sport - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Ogliara in Fiore - L'Infiorata di Salerno 2019

AL VIA LA DECIMA EDIZIONE DI “OGLIARA IN FIORE – L’INFIORATA DI SALERNO” MARTEDI’ 18 GIUGNO LA CONFERENZA STAMPA AL COMUNE DI SALERNO Salerno....

Arena del Fuenti - Passaggio a Sud-Ovest: 3 spettacoli a 95 euro

Al via la campagna dei mini-abbonamenti per assistere agli straordinari spettacoli di "Passaggio a Sud-Ovest", la rassegna diretta artisticamente da Peppe Servillo e...

I Concerti dei docenti del Martucci in Santa Apollonia Quintetto con clarinetto Salerno 14 Giugno

Clarinetto in quintetto
Venerdì 14 giugno, alle ore 20,30, la Chiesa di Santa Apollonia ospiterà il concerto dei Docenti del Conservatorio “G.Martucci di...

Terza Categoria, Tempalta: il quarto tentativo è quello buono: "Mister Montano e i tifosi la nostra arma in più"

Non c'è due senza tre? No, senza quattro. Al quarto tentativo il Tempalta riesce a sfatare la maledizione dei play-off e conquistare nell'infuocato girone C la promozione...

Aeroporto di Salerno, il M5S: "Fine a polemiche pretestuose, viatico fondamentale per un nuovo turismo"

“La Campania avrà finalmente un secondo aeroporto. In queste ore il ministro Tria ha firmato il decreto di concessione per il via libera al secondo scalo della...

Apre a Salerno "Pienz a Salut", il primo sportello medico popolare

Questo pomeriggio presso la Casa del Popolo di Salerno apre il primo Sportello Medico Popolare della provincia, grazie al lavoro volontario di medici, infermieri e operatori...

"I giardini di Bagh-e Babur". il nuovo libro di Lorenzo Peluso

Roma – E’ atteso per il 30 giugno in tutte le librerie d’Italia il nuovo libro del giornalista embedded Lorenzo Peluso. I giardini di Bagh-e Babur....

Promozione, la Rocchese saluta De Sio e Prisco: attacco ricostruito con Forino e Schiavi

Dopo la duplice salvezza ai play-out, la Rocchese inizia a costruire l'ossatura base per il prossimo campionato di Promozione. Salutate due colonne portanti come il portiere...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?