Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il torneo ComunGOAL 2018 organizzato da Prometeo82 arriva alla seconda edizione. Presente anche StammeceAccort

09/07/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

“ComunGOAL 2018 – Seconda edizione”

“L'integrazione è l'obiettivo, lo sport è il veicolo”

La cooperativa sociale Prometeo ‘82 è lieta di informarvi che martedì 16 Luglio alle ore 10.30 nella Sala della Giunta del Comune di Salerno si terrà la conferenza stampa della seconda edizione del torneo di calcio amatoriale a 5 “ComunGOAL 2”.

In questa sede verranno fornite alle realtà istituzionali e sociali presenti tutte le informazioni relative al torneo, verranno presentati i ragazzi delle squadre partecipanti e saranno fornite loro le magliette di rappresentanza.

Promosso e organizzato dalla Coop. Sociale Prometeo ’82 di Salerno, il torneo si terrà anche quest’anno presso il campo “Ippocampo calcio”, ubicato in località Matierno, adiacente chiesa Santa Maria di Lourdes, dal 17 al 27 luglio, dalle ore 18.00 alle 20.00.

Per questa seconda edizione, il torneo “Comungoal” si articolerà in un totale di 15 partite che favorirà l’incontro di circa 70 ragazzi provenienti da 12 paesi diversi del mondo. La serie di incontri si concluderà con una con premiazioni, rinfresco e buona musica.

Protagonisti di “Comungoal 2” saranno i giovani italiani e stranieri organizzati in realtà associativa e soprattutto i ragazzi ospiti presso le strutture gestite dalle cooperative presenti sul territorio (comunità alloggio aderenti al progetto MSNA, comunità educative, centri di aggregazione).

Il torneo ha una doppia motivazione.

Innanzitutto valorizzare le persone al di là della loro condizione di beneficiari di un servizio e di accompagnarli in un percorso di integrazione in cui la loro diversità individuale e culturale non viene solo tutelata, ma anche resa protagonista in un contesto di divertimento e di regole comuni. Attraverso un gioco sport come il calcio è più facile veicolare il messaggio che le naturali differenze di origine, di colore, di lingua e di cultura sono fondamentali per accrescere ed arricchire nello scambio non solo l’identità di ogni persona, ma anche e soprattutto il tessuto sociale della città di Salerno.

In secondo luogo, questa serie di incontri favorisce un processo di scambio di visioni e di prassi fra gli operatori sociali impegnati quotidianamente presso le comunità d’accoglienza. Ciò è indispensabile volendo guardare alla crescita di una più evoluta infrastrutturazione sociale.

Le realtà territoriali che hanno aderito all’iniziativa, per questa seconda edizione di Comungoal sono:

Cooperativa Emmaus, La Tenda e rete associativa, Cooperativa Giovamente, Progetto Prato Verde, Cooperativa Il Villaggio di Esteban, Cooperativa Insieme a Piazza San Giovanni e l'Associazione Stammece Accort in collaborazione con l'Atletico Porticciolo 2014.

L’augurio della Cooperativa sociale Prometeo ’82 è che dal giusto mix di gioco, sport, spettacolo, accoglienza, impegno, sostegno, organizzazione e comunicazione possa darsi la scoperta e la condivisione di una destinazione comune, 'ComunGoal'.

 

Lo staff di Comungoal 2

Lino Grimaldi Avino - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, mercato incandescente in casa Sporting Pontecagnano: arriva anche Navarra

La Società A.S.D. Sporting Pontecagnano è lieta di annunciare a tutti gli organi di informazione ed ai propri tifosi l’acquisizione delle prestazioni...

Dilettanti, al via il calciomercato estivo: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Vincenzo Pisaturo, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo
Il via ufficiale è datato, come di...

Promozione, Caldarelli e Rodia salutano la Giffonese

Annunciati tra i primi grandi colpi di mercato del rinnovato sodalizio nerazzurro, Gianmarco Caldarelli ed Alfonso Rodia lasciano anticipatamente la Giffonese. Motivi logistici...

Promozione, il Real Palomonte ai nastri di partenza con tante conferme: battuto il Buccino in amichevole

Il Real Palomonte, riammesso recentemente nel campionato di Promozione, ha annunciato la riconferma come allenatore della squadra di mr. Francesco Barone e del suo staff...

Salerno Guiscards, colpo stratosferico: Ennio Iannone cede alla corte di patron D'Andrea

Una carriera vissuta ad altissimi livelli, quella del regista classe’82: tre promozioni in carriera, due Coppe Campania, ma soprattutto un’interminabile sequela di...

Salernitana, test amichevole con il Centro Storico: primi goal per Cerci

Allenamento congiunto questo pomeriggio sul manto erboso del C.S "Ultimo Minuto" tra Salernitana e Centro Storico Salerno. La compagine cadetta, reduce dalla scoppola di Lecce,...

Promozione, l'Honveed riabbraccia il suo capitano di mille battaglie: Vetromile è di nuovo biancorosso

Regalo di compleanno posticipato per Carlo Vetromile che dopo due stagioni alla corte di Mariano Turco con la Valentino Mazzola torna a vestire la casacca biancorossa...

Promozione, altro colpo under per lo Sporting Pontecagnano: De Trizio alla corte di Parisi

Nuovo innesto nello scacchiere 2019/20 dello Sporting Pontecagnano. Il sodalizio picentino ha ufficializzato il tesseramento di Claudio De Trizio. Il centrocampista nato nel...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?