Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Terrorizzava e maltrattava i bambini, sospesa maestra a Giffoni Valle Piana

12/05/2018

Terrorizzava i bambini della scuola dell’infanzia, maestra sospesa dall’insegnamento a Giffoni Valle Piana. È quanto sostengono gli investigatori che hanno notificato a un’insegnante 54enne la misura interdittiva firmata dal gip del tribunale di Salerno. A prova dei presunti maltrattamenti, la Procura ha presentato i risultati di un’indagine, corredata da intercettazioni ambientali, audio e video, che testimoniano il clima di paura esistente in un’aula del plesso “Fausto Andria” della frazione Santa Caterina.

A svelare cosa accadeva in classe, dopo che era stata chiusa la porta, sono state le telecamere che i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Erich Fasolino , hanno installato di nascosto dopo l’autorizzazione del giudice. Per giorni, sono stati ripresi i comportamenti scorretti dell’insegnante cui erano stati affidati bimbi di 4 e 5 anni. Le scene – sostiene la Procura – non erano per niente consoni a un’educatrice. Ai più vivaci, che forse animavano troppo la classe, la maestra riservava i peggiori epiteti: zozzosi, asini, scemi, cretini e, in ultimo, cafoni. Li trattava come se fossero persone con una marcata capacità di intendere, dimenticando, forse, che si trattava di bambini, bisognosi di essere orientati nella vita e non certo maltrattati. Le riprese hanno svelato che la donna, durante le ore di lezione, andava anche oltre nei metodi di correzione. Gli inquirenti parlano di alunni trascinati a terra, di altri tirati per i capelli e per le orecchie o schiaffeggiati. Comportamenti, questi, che finivano per intimorire anche i bambini più tranquilli della classe. Per il gip, si tratta di una condotta censurabile, quella dell’insegnante, sotto tutti gli aspetti. Tanto che ha ritenuto necessario intervenire per impedire la prosecuzione dei maltrattamenti. Per tutelare i piccoli, il tribunale ha disposto l’interdizione dall’insegnamento per un anno.

FONTE: La Città

Giovanni Rocco - Cronaca , Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il baby talento salernitano Manlio Di Masi vola in B

Negli ultimissimi istanti di questa sessione estiva di calciomercato, cambia squadra anche il giovane Manlio Di Masi, centrocampista classe 2000 di proprietà del Chievo...

Calcio a 5, pubblicati i calendari di Serie B: esordio casalingo per l'Alma Salerno

Sono stati ufficializzati dalla Divisione Calcio a cinque i calendari del campionato di Serie B, categoria che sarà formata da otto gironi con 12 squadre ciascuno. Nel...

Il Messi di Fisciano sbarca in Laguna: Citro è del Venezia

Nicola Citro ('89) rimane in serie B. L'attaccante, fra i protagonisti della promozione in A del Frosinone, passa al Venezia con la formula iniziale del prestito. Operazione...

Salernitana, tris di ingaggi per Primavera ed Under 17

In attesa degli ultimi botti in chiave prima squadra, la Salernitana definisce tre operazioni per il settore giovanile. Tesserati, infatti l’esterno classe ’99...

Speciale Svincolati, tutti i calciatori in cerca di sistemazione dalla D al Calcio a 5 IN AGGIORNAMENTO

Con l'inizio ritardato di numerosi campionati dilettantistici e la mancata iscrizione di numerose realtà locali, è davvero considerevole il numero di calciatori...

Cavese e Paganese, il mercato delle giovanili aggiornato giorno per giorno

Una ufficialmente, l'altra ufficiosamente. Paganese e Cavese si apprestano ad affrontare una delicatissima stagione in Lega Pro ma entrambe, prima di tutto, si concentrano sulle...

Dilettanti, al via il calciomercato estivo: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Enzo Graziano, Vito Vitolo, Antonio Mandia, Emiddio Mazza, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo
Il via ufficiale è datato, come di consueto, 1...

La Costiera Amalfitana si conferma meta preferita delle star internazionali

Continuano ad arrivare vip in Costiera Amalfitana. L’ultima in ordine di tempo ad essere stata avvistata è la cantautrice e modella americana Lana del Rey. La...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?