Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Addetto alla sicurezza aggredito da donne sorprese a rubare

28/04/2018

Quando si dice: "la miglior difesa è l'attacco".

Nella giornata di ieri, 27 aprile, 3 donne sui 30 anni, sorprese a rubare nel punto vendita OVS di Corso Vittorio Emanuele nel cuore di Salerno, si scagliano contro l'addetto alla sicurezza.

Erano circa le 18:00 quando l'operatore responsabile di vigilare sul negozio scorge atteggiamenti sospetti nei confronti di 3 donne all'interno dell'esercizio commerciale.

Sospetti fondati.

All'uscita delle donne le barriere si allarmano e le stesse vengono invitate a rientrare; a quel punto le malfattrici si scagliano con calci e pugni contro il sorvegliante. 

Fondamentale l'operato di quest'ultimo che, grazie anche al tempestivo intervento dei carabinieri dell'aliquota radiomobile di Mercatello, riescono a sventare il furto.

Una delle 3 donne riesce a scappare, mentre le altre 2, bloccate, erano entrate in possesso di diversi capi di abbigliamento per un bottino di circa 300€.

Per l'operatore, a seguito delle tumefazioni procurate, sono state necessarie le cure mediche presso l'ospedale Ruggi D'Aragona di Salerno riportando 6 giorni di prognosi.

Le 2 donne invece dovranno rispondere all'autorità giudizioaria penale con l'accusa di rapina impropria.

Articoli Correlati

Postato da

Mimma Russo

1 articoli finora.
vedi altro...

Altri articoli di questo autore:

    Nessuno

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Tramonti-Valle Metelliana 0-2. Ferraioli e Schiavone rianimano gli ospiti

Lo Sport Club Tramonti esce sconfitto nel big match casalingo con la Valle Metelliana. La formazione ospite, priva di mister Milite dimessosi dopo il pari con il Lavorate,...

Nuova iniziativa del consigliere Santoro : “Plastic free sulle spiagge del litorale salernitano”

Nuova iniziativa del consigliere provinciale Dante Santoro che annuncia il lancio di un grande progetto sul plastic free in vista della stagione estiva, coinvolgendo...

Terza Categoria, Cerrone FC-Domenico Vassallo 4-2. Pirotecnica affermazione biancorossa

Dopo il vibrante pari nel big match di domenica scorsa contro il Salerno Guiscards, la Cerrone Football Club fa bottino pieno tra le mura amiche del "Bolognese". I biancorossi...

Giovanili, la denuncia della Victoria Marra: "Ostaggio di delinquenti travestiti da calciatori"

L’APD SportingClub Victoria Marra con il presente comunicato intende denunciare quanto accaduto Domenica 17 Marzo, in occasione della gara Promotion Soccer -...

Addio all'ex sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo

Le comunità di Giungano e Capaccio Paestum, ma anche degli altri centri del comprensorio cilentano piangono Franco Palumbo. E’ deceduto oggi a Capaccio, dove...

Immigrazione e democrazia, un convegno del Meic a Napoli

Sabato 23 marzo, la sezione europea di Pax Romana, in collaborazione con il MEIC-Campania, s’interrogherà, in un convegno a Napoli, su Esclusi-inclusi. Immigrazione...

"Giovedì al Chiostro", incontri "Per un nuovo umanesimo" alla Chiesa dell'Immacolata

 Una serie di organizzati da “Il Chiostro” (Responsabile Padre Giacomo Santarsieri) denominati “Giovedì al Chiostro-Per un nuovo Umanesimo-Cenacolo...

Lo scrittore Raffaele Messina ospite della rassegna "Libri in teatro"

Continua anche nel 2019 e si svilupperà per tutto il corrente anno, la rassegna letteraria salernitana dal titolo “Libri in Teatro”.La manifestazione, giunta...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?