Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

EDITORIALE Salernitana, la pazienza (in)finita dei tifosi: "La presa in giro di Fabiani & Co. deve finire"

27/02/2018

La vittoria con il Venezia nella prima gara del nuovo anno (la clamorosa rimonta sfiorata dai lagunari già faceva riflettere i più attenti e scrupolosi seguaci), sembrava proiettare la Salernitana ad una seconda parte di stagione di rosee prospettive. Ebbene, dopo il rocambolesco successo contro gli uomini di Inzaghi, quasi paradossalmente, è venuta fuori la reale identità di questa squadra. Una squadra capace di mobilitare in ogni dove carovane di tifosi che adesso dicono basta. Prestazioni sciagurate, risultati da dimenticare, scelte criptiche ed un mercato degno dei peggiori teatrini da strada. Se lo scorso anno, i pochi e mirati innesti hanno favorito la politica societaria del mantenere la categoria senza eccessivi sforzi, evitando allo stesso tempo di fare il passo più lungo della gamba in zona play-off; il quadro che si sta prospettando ora offre immagine ben diversa. Promesse, rassicurazioni, inviti da parte della società hanno assunto definitivamente le sembianze, secondo gran parte della tifoseria, di una presa in giro nei confronti della passione e dell'amore da parte di chi spesso e volentieri ama più la maglia con il cavalluccio cucito sul petto che altro. Nonostante questo, chi sul divano, chi con la radiolina, chi sui gradoni dell' "Arechi" e di tutta Italia, sono sempre presenti fin quando la pazienza conosce i propri limiti. Limiti, secondo loro, chiamati Lotito e Fabiani: "Non ne possiamo più - il grido più diffuso sul web e in strada - Non ci stiamo a vedere la nostra amata squadra diventare un giocattolo in mano a burattinai che ne decidono a loro piacimento le sorti per soddisfare i propri secondi fini. I calciatori, sulle potenzialità reali di alcuni ci sono molti dubbi, risentono inevitabilmente di questo clima artefatto e l'allenatore non è in grado di uscire al di fuori di dinamiche aziendaliste". Nell'occhio del ciclone soprattutto il mercato che ha visto di fatto quasi tutte le squadre di B rinforzarsi con pedine mirate e la Salernitana fare discutibili operazioni, tanto d'estate quanto soprattutto d'inverno (senza dimenticare la scelta di continuare a non puntare su ragazzi del posto per la Primavera, fatte le dovute eccezioni di nome Gaeta e Novella). Il dibattito tra i devoti a Lotito e company per aver tolto i granata dalle sabbie mobili dei dilettanti e gli antagonisti al patron della Lazio è destinato a continuare senza via di uscita: a rimetterci, come sempre, saranno solo i tifosi. 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Intercampania-Honveed Coperchia 0-4. Peluso e Salzano asfaltano i sarrasti

di Enzo Graziano
Nella ventiquattresima giornata di campionato di Prima Categoria, girone D, l’Intercampania dopo la sconfitta casalinga contro il San Valentino ospita la...

Prima Categoria, Olympic Salerno-Atletico Faiano 10-0. I biancorossi eguagliano il risultato interno più rotondo della storia

Torna prepotentemente al successo l'Olympic Salerno, eguagliando il record di vittoria più rotonda in casa risalente all'Aprile del 2015 quando i biancorossi allora...

Seconda Categoria, Longobarda-Pol. Baronissi 1-1. Iannone come Rogerio Ceni: il portiere segna e salva gli irnini

Pareggio agrodolce ma sostanzialmente giusto per Longobarda Salerno e Baronissi nel revival della Semifinale di Coppa che ha portato gli irnini in finale. La compagine di casa,...

Seconda Categoria, Real Gaiano tra presente e futuro

Grande attenzione alla gara odierna tra ASD Real Gaiano e Guido Cuore di Rocca. Sarà presente in tribuna l'imprenditore Luigi Giannatiempo, ex presidente di Savoia e...

Pallanuoto, RN Salerno sul velluto. La Tgroup Arechi acciuffa il pari sulla sirena TABELLINI

Si dividono la posta in palio RN Arechi e Studio Senese Cesport per un derby comunque vibrante. Rimpianti da entrambe le parte. Gli ospiti con Parrella conducono 4-2...

Promozione, Giffoni Sei Casali-Giffonese 2-0. Doppio Picariello regala derby e terzo posto ai grifoni

Va al Giffoni Sei Casali il derby di ritorno grazie al 2-0 rifilato alla Giffonese nel finale di gara, una vittoria che permette ai giallorossi di patron Cardillo di rimanere in...

Promozione, Centro Storico Salerno-Us Poseidon 2-0. Spetrini e Paciello trafiggono i capaccesi

Successo all'inglese per il Centro Storico Salerno nel penultimo match casalingo della stagione. Al "Volpe" i padroni di casa piegano l'Us Poseidon, ora con un piede e mezzo in...

Promozione, Centro Storico Salerno-Us Poseidon 2-0. Rivedi il match integralmente VIDEO

Di seguito sarà possibile rivedere primo e secondo tempo della sfida tra Centro Storico e Poseidon, valida per la terzultima giornata del girone D del campionato di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?