Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Young Slame, il giovane rapper salernitano pestato nella piazzetta dove una volta c'era anche la Block Buster

25/01/2018

COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE OMBRA - GIOVANNI MORRA

Quando fai musica c'è una buona percentuale di diventare popolare, quando fai musica la gente ti ferma per strada e ti chiede la foto, capita spesso... ma quando fai musica ci sono anche i contro, non solo pro. Ci sono persone che purtroppo, o per invidia o per altro, non cominciano a sopportarti, e quindi a nutrire odio nei tuoi confronti solo perchè tu cerchi di portare avanti i tuoi sogni, e forse loro non ci riescono o non hanno la stessa grinta che ci metti tu per realizzarti nella vita. Non ti aspetteresti mai che mentre stai facendo una passeggiata per fatti tuoi, d'improvviso 4 ragazzi ti accerchiano per strada e ti pestano. Nella serata tra il 24 e il 25 Gennaio 2017 verso mezzanotte è stato vittima di violenza il giovane rapper Salernitano Young Slame, accerchiato e malmenato da 4 persone, per il momento ancora ignoti come sono ignote le cause del pestaggio nei suoi confronti. I 4 erano anche molto più grandi di età del giovane rapper, infatti si parla di ragazzi tra i 20 e 25 anni.
Young Slame dichiara: "Nei miei testi e sui social non istigo alla violenza, non prendo in giro nessuno e tantomeno mi faccio prendere dal narcisismo...se pensate di fermarmi, non ci siete riusciti, Young Slame sta tornando...io e Filippo Petta Photography continueremo più carichi di prima, con nuove idee e nuovi progetti...restate connessi che non ci fermate".
Purtroppo oggi le violenze che si sentono in giro sono tante e si spera che queste cose non avvengano più, ma purtroppo c'è sempre gente che per qualche motivo deve sfogare la propria rabbia su altre persone. Questi gesti devono essere condannati, perché la violenza è reato. Puoi non sopportare un cantante per la sua musica, puoi non ascoltare la sua musica o criticarlo, ma la violenza fisica come quella verbale, non è giustificata se poi diventa addirittura un qualcosa di più grande. Young Slame ritornerà presto sulle scene, per il momento diciamo ancora una volta no alla violenza sotto qualsiasi forma, e si spera che questi atti vengano sempre meno.

Sì alle critiche costruttive, no alla violenza.

Redazione - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Terza Categoria, Cerrone Football Club-ASAD Pegaso 6-3. Match tennistico al "Bolognese": autentico show di Provenza

Prima giornata di ritorno e secondo successo interno di fila per la Cerrone Football Club che riscatta così anche l'amarezza della prima d'andata in quel di Pontecagnano....

Pallanuoto, l'Italia qualificata alle Final8 di Europa Cup: ottime prestazioni per il salernitano Dolce

Tre su tre. Il Settebello vince con la Russia 15-10 e chiude a quota nove punti il girone di Europa Cup a Palermo. Gran finale alla piscina comunale di via del Fante, a pochi...

Immigrazione: quando la paura rifiuta un sogno, all'appuntamento del "Club Mai Sola" ospiti Odjer ed una delegazione del Centro Storico

Si è tenuto questo pomeriggio presso la sede del club MAI SOLA SALERNITANA, nell'ambito degli appuntamenti pomeridiani mensili aperti alla cittadinanza prefissati dal...

Il giovane salernitano Rocco Scarano incanta a Sanremo Young su Rai 1

Non solo rugby. Il giovane atleta militante nell'under 18 dell'Arechi Salerno, Rocco Scarano, infatti è stato tra i protagonisti della prima puntata di “Sanremo...

Promozione, Campagna-Us Poseidon 3-0. Doppio Di Giacomo e Costanzo piegano i cilentani

Immediato riscatto casalingo del Campagna che dopo l'immeritato ko con il Salernum Baronissi, si rifà con gli interessi al "Rocco" calando il tris ad una dismessa...

Promozione, Angri-Scafatese 0-1. Martone consolida il primato dei canarini

Un’indomita Scafatese risorge al “Comunale” di Tramonti, mette in archivio il black out di domenica scorsa e vince meritatamente la sfida con l’Angri...

Prima Categoria, Olympic Salerno-Honveed Coperchia 2-1. Due prodezze di Amato e Contente ribaltano il match

Prosegue col brivido la striscia positiva dell'Olympic Salerno. I biancorossi di Enzo De Sio ribaltano nell'ultimo quarto di gara l'ostico match con l'Honveed Coperchia,...

Promozione, Centro Storico e Temeraria all'unisono: "Il gesto di Li Puma vale più di un goal decisivo"

"È stato un gesto di grande sportività, superiore alla enorme cantonata decretata dal direttore di gara. Sono state due sorprese incredibili, Li Puma ha dimostrato...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?