Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Savino Solution diventa Conservatore Accreditato dall’Agenzia per l’Italia Digitale

11/01/2018

Dopo un lungo iter di valutazione, la Savino Solution srl è diventata ufficialmente Conservatore Accreditato dall’Agenzia per l’Italia Digitale. Grazie a questo prestigioso riconoscimento, che attesta relativamente alla conservazione digitale dei documenti il possesso dei requisiti del livello più elevato, in termini di qualità e sicurezza, l’azienda salernitana è stata inserita nell’elenco pubblico dei Conservatori Accreditati. L’AGID, contestualmente, ha valutato positivamente il software di conservazione sviluppato dalla Savino Solution Conserva.cloud, sistema realizzato e gestito in conformità alle disposizioni e ai criteri, standard e specifiche tecniche di sicurezza e di interoperabilità contenute nelle regole tecniche previste dal CAD.

“L’accreditamento è un traguardo molto importante per noi, che conferma l’elevata qualità e sicurezza dei servizi e l’affidabilità della nostra struttura. Nell’albo dei conservatori accreditati sono presenti le più importanti realtà nazionali del settore, selezionate dall’AGID dopo un percorso valutativo davvero stringente. Di queste, probabilmente solo la nostra annovera al suo interno un CEO impegnato da anni, con passione e competenza, nella divulgazione di tematiche legate alla digitalizzazione. Siamo orgogliosi di questo risultato – spiega l’ingegner Nicola Savino, CEO della Savino Solution. Con l’accreditamento AGID, la Savino Solution coprirà l’intera filiera della digitalizzazione. “Oggi siamo una delle poche realtà d’Italia, in grado di occuparsi di tutti i servizi di digitalizzazione: dalla consulenza e digitalizzazione dei processi attraverso soluzioni informatiche da noi sviluppate alla conservazione digitale. Ciò rappresenta un ulteriore salto di qualità per l’azienda e per tutti professionisti che lavorano, quotidianamente, con entusiasmo e dedizione.”

L’ingresso nell’albo dei Conservatori Accreditati è l’ultimo dei traguardi raggiunti in ordine di tempo dalla Savino Solution e dal suo CEO Nicola Savino. Nel 2017, grazie al Tour della Dematerializzazione, che ha toccato diverse città italiane come Milano, Bologna, Roma e Salerno, l’ingegnere salernitano ha incontrato centinaia tra manager, imprenditori e dipendenti della Pubblica Amministrazione, sensibilizzandoli sulla necessità di avviare un percorso di digitalizzazione nelle loro organizzazioni. “Una rivoluzione non solo normativa, ma soprattutto culturale – continua Savino – Per un’azienda la digitalizzazione dei processi non è solo un modo per abbassare i costi. Va vista come una revisione strategica dell’intero processo produttivo, capace di portare enormi vantaggi. Rispetto a tutte le altre aziende del settore, la Savino Solution pone grande attenzione alla diffusione del digitale, evidenziando con incontri ed iniziative su tutto il territorio nazionale le grandi opportunità offerte in questo momento storico, e alla divulgazione di una cultura fondata sulla dematerializzazione dei processi anziché dei singoli documenti.”

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Honveed Coperchia-Sporting Audax 0-0. I biancorossi ipnotizzano le bocche di fuoco avversarie

La Sporting Audax perde l’ennesima occasione per chiudere definitivamente il discorso play-off, ma guadagna comunque punti sulla quinta (Frazioni Unite a 3 punti e ancora...

Prima Categoria, Giffoni Sei Casali-Giffonese 3-3. Il derby dei picentini finisce senza vinti e vincitori

Termina con un pirotecnico 3-3 l’atteso derby delle due Giffoni tra il Sei Casali di Di Muro e la Giffonese di Incitti, giocata in posticipo serale sul sintetico del...

Allievi Regionali Fascia B, rimonta da infarto per la Soccer Academy Fusco. Avanti anche la Millenium

Si è chiuso nel pomeriggio di ieri il quadro del primo turno play-off del campionato Allievi Regionali Fascia B. Dopo la sconfitta di misura allo "Squitieri", la Soccer...

Allievi Regionali, impresa Assocalcio: sbanca Napoli e vola in Semifinale

Si è concluso questa mattina il quadro dei Quarti di Finale del campionato Allievi Regionali. Unica formazione salernitana di puro settore giovanile a qualificarsi alla...

Calcio a 5, l'Alma Salerno agguanta il pari in rimonta nell'andata del primo turno play-off: Melchiorre decisivo VIDEO

L’Alma Salerno prima disfa e poi fa la semifinale d’andata dei play-off. Una partita ricca di gol e di emozioni, quella disputata ieri al palazzetto dello sport di...

Ricerche senza sosta per i due ragazzi della Valle dell'Irno scomparsi nella notte

Due ragazzi della provincia di Salerno non sono rientrati a casa dopo la passeggiata del sabato sera. A notte fonda i genitori hanno deciso di denunciarne la scomparsa ai...

Prima Categoria, Olympic Salerno-Tramonti 3-5. I gialloverdi allungano nel finale

Pirotecnico confronto mattutino tra Olympic Salerno e Tramonti. A spuntarla sono gli ospiti che sfatano il tabù biancorosso e di fatto annullano le residue chance di...

Seconda Categoria, Sporting Club Battipaglia-Longobarda 1-2. Scacco matto alla regina e play-off conquistati

Settima vittoria di fila e terzo posto consolidato a sole due gare dal termine. Ormai sicuri i play-off per gli uomini di mister Marinari che ora proveranno a scalare la seconda...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?