Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

L'Inter sbarca a Salerno: la scuola calcio F6 riferimento nerazzurro per tutta la Campania

05/12/2017

È stata presentata ieri a Salerno la partnership tecnica tra FC Internazionale Milano e la scuola calcio F6 dell'ex nerazzurro Salvatore Fresi. L'iniziativa, portata avanti in sintonia con il progetto delle leggende nerazzurre Inter Forever capitanato da Francesco Toldo, rientra nell'ambito di Inter Grassroots Program, attività a livello nazionale del Settore Giovanile che annovera già 23 scuole calcio sul territorio italiano. Sarà quindi F6 il punto di riferimento nerazzurro in tutta la Campania. Nel mirino la crescita dei giovani in una regione da sempre patrimonio del calcio professionistico a livello nazionale. Quasi 200 i bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni che partecipano ad oggi alla scuola calcio di Fresi, sempre più in crescita. Presenti alla conferenza presso la sede della scuola calcio in via Salvador Allende a Salerno il responsabile di Inter Forever Francesco Toldo, il responsabile del Settore Giovanile Roberto Samaden e ovviamente il padrone di casa Salvatore Fresi, insieme alle delegazioni di scuole calcio provenienti da tutta la regione.?

?'?Siamo qui per seminare, investire, nel territorio, questa è la nostra finalità. E siamo orgogliosi che l'Inter torni oggi in Campania con questo progetto di Salvatore Fresi, un punto di riferimento, grazie al lavoro di squadra tra Settore Giovanile e Inter Forever. L'obiettivo è lavorare sugli allenatori che poi lavorano sui ragazzi, convinti che Fresi sia garanzia di un progetto serio e appassionato in questa regione', ha dichiarato Samaden. 'Sono felice come Inter Forever di aver coadiuvato questa partnership tra il Settore Giovanile nerazzurro e F6, condividiamo gli stessi valori etici e sportivi, e questo è fondamentale. Fresi è stato un giocatote nerazzurro ma quello che ci ha spinto a essere qui oggi è prima di tutto la qualità del suo lavoro', ha raccontato Toldo. 'Grazie all'Inter per questa opportunità, credo nel duro lavoro e nella passione: tutto ciò accompagnerà F6 in questo percorso con Inter Grassroots Program, un vero onore', ha concluso Fresi.

Inter Grassroots Program seleziona soltanto le migliori realtà calcistiche a livello giovanile, motivo quindi di orgoglio per F6. Ben delineati sono anche i punti cardine del programma IGP che, con l'obiettivo di valorizzare il lavoro svolto sui campi dagli istruttori ed il loro importante ruolo di 'guida' per tanti giovani e promettenti calciatori, punta principalmente alla formazione degli allenatori che poi in seguito formeranno i ragazzi. Il tutto attraverso il trasferimento della metodologia e della programmazione tecnica che lo staff nerazzurro trasmette puntualmente a chi deve insegnare calcio con frequenti stage, visite ed incontri sul posto. Non mancano, poi, l'attenzione verso la promozione e lo sviluppo del calcio femminile, il confronto con le istituzioni calcistiche, lo sviluppo di progetti all'interno del mondo della scuola, gli incontri con le famiglie. Nel pomeriggio, presso i campi di ultima generazione di F6, primo incontro tra il Coordinatore Tecnico Preagonistica dell'Inter Paolo Migliavacca e gli staff delle numerose scuole calcio presenti all'evento.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Maddalo torna al Postiglione per ripetere l'impresa dello scorso anno

Dopo il brusco addio estivo, l'esperto estremo difensore giffonese Gianluca Maddalo torna ad indossare la casacca numero 1 del Real Postiglione. Protagonista lo scorso anno...

Prima Categoria, l'Honveed blinda ulteriormente la difesa: dal Salernum arriva Basso

Un nuovo gioellino per completare il mosaico difensivo. L'Honveed Coperchia si regala e mette a disposizione di mister Pessolano un elemento di assoluta caratura, in termini...

Addio al re dei pasticcieri, Salerno piange la scomparsa di Mario Pantaleone

Risveglio amaro per tanti salernitani che hanno appreso la notizia della morte di Mario Pantaleone il re dei pasticcieri del centro storico cittadino. Un infarto avrebbe...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo
Lo start ufficiale è fissato al prossimo 1 Dicembre...

Under 18, continua la cavalcata della Salernitana: stesa la Vis Ariano

Prosegue la scalata al titolo regionale dell'Under 18 della Salernitana. I granatini di Giacomo Pisapia piegano con un perentorio tris esterno la Vis Ariano. L'ex tecnico della...

Salerno-Avellino, schianto tra tir: si ribalta mezzo del circo con 7 tigri

Spaventoso scontro tra tre mezzi sulla Salerno-Avellino. Lo schianto ha visto coinvolti un autoarticolato e altri due mezzi pesanti in direzione Sud. Il traffico si è...

Juniores Regionale, il Salernum Baronissi tiene il passo della capolista Faiano: poker alla Giffonese

Nella decima e penultima giornata d'andata del campionato Juniores Regionale (Attività Mista), il Salernum Baronissi rifila un perentorio poker ai pari età della...

Salerno piange l'improvvisa scomparsa di Bartolo Ricciardi

Un dolore forte al petto ed è stramazzato al suolo. E’ morto cosi, preumibilmente per un infarto fulmineo Bartolo Ricciardi, 59 anni di Salerno compiuti appena...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?