Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

31/03/2018

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Gennaro Granozio, Emiddio Mazza

Partirà ufficialmente il 1 Dicembre ma gli assi di trattative sono già caldi, senza dimenticare gli svincolati. E' la sessione invernale di calciomercato riservata ai dilettanti che anche quest'anno non lesinerà colpi a sorpresa e diversi scambi di casacca. In attesa di registrare e aggionare quotidianamente attraverso questa pagina tutti i movimenti delle squadre del comprensorio e dei salernitani impegnati altrove, riepiloghiamo gli affari degli ultimi giorni. In Eccellenza il Valdiano ha tesserato l'estremo difensore scuola Paganese Rocco Novelli, reduce dal ritiro con l'Equipe Campania. Il Castel San Giorgio ritrova a centrocampo Vincenzo Iapicco che lascia la Sanseverinese dopo due anni per tornare a vestire il rossoblù. L'ex Salernitana Primavera Giuseppe Altea si era, invece, accasato alla Palmese sempre nel girone B. In Basilicata il difensore Toro raggiunge Pisapia e Picariello al Moliterno: si attende anche la firma di Verace. In Promozione la Scafatese ha già impiegato da tre settimane il mediano Tiziano Marano, ex Arzanese. In Prima Categoria l'Honveed Coperchia puntella l'organico con l'attaccante Gianpaolo Severino dal Giffoni Sei Casali e l'esterno ex Cavese e Rocchese Diego Giordano dalle Frazioni Unite. La Giffonese, per sopperire all'indisponibilità di alcuni giovani, ha rinforzato la difesa con l'esperto Giuseppe Pellegrino mentre in occasione della gara con l'Olympic si è rivisto l'ex Sporting Corvino Muro. Il Real Bellizzi lascia libero l'evergreen Giuseppe Di Vece e prende l'ex Juniores del Faiano Alfonso Di Lucia. La Pol.Baronissi rinforza la mediana con Massimiliano Memoli e valuta alcuni stranieri. L'Atletico Faiano riprende il terzino Gennaro Santamaria dallo Sporting Pontecagnano. L'Atletico Ve.Ca si rinforza proprio con Di Vece in uscita dal Bellizzi ed Alfonso Bovino. In Seconda Categoria la Prepezzanese vuole cambiare volto al campionato e prende in prestito dal Giffoni Sei Casali il '98 Gianpiero Fasulo, con lui arriva anche l'ex Temeraria ed Intercasali Adriano Fortunato nonchè l'attaccante Vincenzo Naddeo dal Vignale (grande ritorno dopo quattro anni). In Terza Categoria doppio colpaccio della Cerrone Football Club: dall'Honveed arriva il talento di Roberto Marigliano, ingaggiato anche l'ex stella dell'Atletico Per Niente Alfonso Ventura. Il Caposaragnano prende dal Cerrone l'attaccante Manuel Abate, dal Baronissi il centrocampista Raffaele Della Ragione ed il difensore ex Juniores irnina Giuseppe Pappalardo.

29/11-1/12: In Eccellenza il Faiano prende il difensore scuola Salernitana Gennaro Della Calce ('99), partirà dalla Juniores per rimettersi in sesto. In Promozione l'Alfaterna perde il baby bomber Simone Di Giacomo che fa ritorno nel Lazio, andando a rinforzare il pacchetto offensivo della Nuova Itri (Promozione). Il centrocampista Luca Imparato, invece, è diretto verso le Frazioni Unite-Accademia Sanseverinese. L'Angri saluta Narciso, Cipolletta, Minauda e Galeone, pronti a far ritorno in Irpinia. La Temeraria San Mango prende il duttile mediano Giovanni Pisapia dal Vignale, destinato a sostituire il partente (non ancora ufficialmente) Enrico Vergadoro, conteso da Salernum Baronissi ed Eccellenza lucana. Il Centro Storico Salerno pesca nel "quartiere", ingaggiando dal Faiano l'estroso esterno ex L'Aquila Armando Donadio. Rivoluzione in vista alla Gregoriana: il defilamento del ds Baldi e il rendimento non consono alle aspettative porta Pappadia, Federico e probabilmente anche De Girolamo e Veneziano fuori dal progetto salvezza. Adelizzi, difensore, torna all'Herajon. Nel girone C la Sanseverinese dopo Iapicco riprende bomber Ciro De Luca dalla Rocchese. In Prima Categoria lo Sporting Pontecagnano prende dall'Honveed il fantasista Andrea Rega, salta così il ritorno del figliuol prodigo alla Temeraria. L'affare, in ogni caso, resta ancora privo del crisma dell'ufficialità. Maresca va in Terza Categoria. Clamoroso ritorno del duo Ivan Carbone-Antonio Mancuso alla Valentino Mazzola. L'Honveed tessera l'estremo difensore Alessio Villacaro, ex Ogliarese e reduce dall'esperienza nel CSI, cedendo in compenso il pari reparto Carmine De Martino alla Longobarda. E' il settimo portiere a transitare per Coperchia quest'anno dopo anche Cioffi, Caramico, Senatore, Scannapieco e Barretta, questi ultimi due impegnati per lavoro a Roma. Il Real Bellizzi ricostituisce l'attacco con l'esperienza di Gaetano De Martino, proveniente proprio dallo Sporting. Si ricompone una coppia di fratelli al Giffoni Sei Casali: Giovanni raggiunge Gaetano Bracciante. La Giffonese prende lo stellare duo dell'Atletico Faiano Emanuele Giuliani-Alessandro Pfeifer, dall'Honveed l'incontrista Gianluca Basile e con qualche mese di ritardo Stefano Volpe dalla Simone Fierro che a sua volta punta a ricevere in cambio Mario Conte. Alternativa è Cingolo del Vignale. Lo stesso Vignale prende dal Bellizzi il portiere Carlo Alessio Manzo. Nel girone C autentico colpaccio del San Valentino Torio: preso il playmaker Francesco Battipaglia, ex Rappresentativa Juniores, Salernitana ed Avellino Primavera. 

1/12: In Eccellenza l'Agropoli prende il gran cavallo di ritorno Gianmarco Landolfi e due portieri: dall'Ebolitana oltre al terzino arriva anche Agostino Spicuzza, tesserato anche l'argentino Federico Gesualdi. Per l'attacco, invece, salta l'arrivo dalla Nocerina di Vincenzo Liccardi che si accasa alla Turris. La stessa Ebolitana cede il centrale Giorgio Scognamiglio al Giugliano. La vecchia conoscenza del calcio salernitano Liberato Ascione passa dal Pimonte al Casoria. In Promozione la Calpazio riaccoglie dal Palomonte l'estro di Arturo Carbonaro e Matteo Pecora. In lista di sbarco Scudiero, Mazza e Serrone mentre Bartolo Guadagno va al Real Poggiomarino. La Scafatese si presta ad annunciare un autentico colpaccio rispondente al nome dell'ex Albanova ed Afragolese Valentino Pirone. L'Us Poseidon prende dai cugini della Calpazio l'attaccante scuola Roma Alessandro Serrone. In Prima Categoria lo Sporting Audax prende l'estremo difensore ex Nocerina e Bellaria Cristiano De Sio. Il mediano Alessandro Napoli torna alla Valentino Mazzola. L'Atletico Faiano scambia con il Montecorvino Pugliano: in Terza va il giovane Gerardo Nappa, in granata arriva l'attaccante Emanuele Somma. L'Atletico Ve.Ca prende dalla Valentino Mazzola l'esperto centrocampista Fabio Delle Donne. La Licinella gira alla Real Poseidon Acone, Marino e Rizzo sostituendoli con Petraglia, De Curtis e Frunzo, i primi due provenienti dal Real Agropoli.

CSI: Colpi importanti per il campionato open del Centro Sportivo Italiano. Il Mentoring prende l'ex esterno di Olympic, Valentino Mazzola ed Honveed Alessandro Santoro. Con lui anche il portiere ex Atletico Faiano Mattia Citro. L'ex Ogliarese Giuseppe D'Ambro va alla Pol.Siulp. La Be.Fit tessera l'ex nazionale di Calcio a 5 ed Alma Salerno Dario Tortora nonchè Roberto Corbo, volto noto di Olympic ed Atletico Per Niente degli ultimi anni. 

02/12: In Eccellenza la Battipagliese cede l'attaccante Borrelli al Villa Literno. L'ex portiere della Sanseverinese Emanuele Buoniconti va al Solofra via Ercolanese. L'ex attaccante dell'Ebolitana Mohammed Saani passa dalla Clodiense al Barletta insieme a Benito Cicerelli, fratello dell'Emanuele della Salernitana. In Promozione secondo quanto riferito dal quotidiano La Città, la Scafatese libera Schettino e Mirko Faggiano e contestualmente ingaggia l'ex Sessana Giovanni Sorrentino ed il trequartista salernitano Bruno Maresca dalla Vigor Castellabate. Sul fronte offensivo prossimo il colpo Marco Liccardi dalla Pompeiana. L'Alfaterna preleva dal Solofra e fa esordire il difensore Domenico Esposito. La Vigor Castellabate pesca dalla Battipagliese e prende gli under Vittorio Gallo e Generoso Di Martino, entrambi originari di Giffoni Valle Piana. Tesserato anche Mevo. In Prima Categoria il Giffoni Sei Casali svincola il mediano Erminio De Pascale: Honveed Coperchia prossima destinazione. Scatenate le Frazioni Unite - Accademia Sanseverinese: ingaggiati Simone Pappadia ed Aldo De Girolamo dalla Gregoriana nonchè Carmine D'Amico dalla Real Sarno. Attiva anche la Valle Metelliana con il grande ritorno di Valerio Risi ed Andrea Schiavi dall'Abellinum. Per il Tramonti dal Costa d'Amalfi arriva il portiere Alessandro Lucibello e dal Real Sarno si materializza il rientro a casa del bomber Ottavio Arpino. L'Honveed Coperchia ritrova, invece, Daniele Apicella: non come allenatore ma come giocatore, prezioso sia in mediana che come jolly offensivo. In Terza Categoria il Giovi prende dalla Juniores della Temeraria l'esterno Daniel Grimaldi. Il Montecorvino Pugliano cede Guadagno ed i fratelli Ragone al La Mennola, ingaggiato l'ex Simone Fierro Alfredo Noschese. Nel Calcio a 5 la Fimas prende Gianluca Grasso e Luigi Mazzeo via Feldi Eboli mentre la Virtus Campagna Alberto D'Elia e Christian Vitale provenienti dal calcio a 11.

03/12: In Eccellenza la Picciola cala l'asso Pasquale Evacuo, reduce dall'esperienza in Umbria con il Subasio. L'ex Salernitana Antonino Cardinale va al Parmonval nel massimo campionato dilettantistico regionale della Sicilia. In Promozione la Scafatese prende dal Castel San Giorgio il centrocampista classe '99 Alessandro Nocerino. L'ex difensore dell'Angri Salvatore passa dalla Pompeiana al San Vitaliano. In Prima Categoria colpaccio del Giffoni Sei Casali che riporta in campo il talento ex Cavese e Paganese Andrea Gioia. 

03/12: In Eccellenza nuovo babies svincolato dalla Salernitana per il Faiano. Con la Juniores biancoverde sta, infatti, giocando il centrocampista Mario Giudice. In Promozione il Campagna prende dal Real Palomonte il baby attaccante russo Pavel Chyniakov. Si sgretola la Gregoriana: il difensore Capozza passa al Sassano in Prima. Il Salernum Baronissi si prepara a riaccogliere bomber Luca Citro dalla Sanseverinese mentre Brozzesi passa al Cicerale. Fatta per Enrico Vergadoro della Temeraria. 

04/12: In Serie D l'Ebolitana tessera l'ex Salernitana Raffaele Imparato e concede la lista al nocerino Angelo Lopetrone. In Eccellenza il Faiano prende l'esterno Ciro Schettino dal Sorrento. Ritorno alla base per Ambrogio Sorriso che lascia la Turris per far rientro al Valdiano. In Promozione il Salernum Baronissi prende il funambolo Alfredo Lamberti dall'Eclanese. Il Santa Maria Cilento gira l'attaccante Nello Senese all'Atletico Pisciotta in Prima. L'Alfaterna riprende dal Gragnano il talentuoso centrocampista Andrea Cascella. 

07/12: In Eccellenza l'Agropoli rifà l'attacco affidandosi al goleador Giuseppe Bozzi, proveniente dalla Gelbison (a cui va l'ex Salernitana Primavera Madalin Tandara in prestito dal Taranto). In partenza Toledo, Iommazzo e Santonicola, tre ipotesi di mercato per il Santa Maria Cilento. In Promozione lo stesso Santa Maria prende Fausto Piccirillo dal Campagna. Confermato l'approdo al Salernum Baronissi di Luca Citro, alla corte di Galderisi e Iannone anche Antonio Brancaccio dalla Picciola. Il Real Palomonte cede La Manna all'Ursentina e Spingi al Real Contursi. Il veterano attaccante Filippo Tortora torna all'Angri. L'altrettanto esperto centrocampista Sasà Di Maio lascia la Posiedon per far rientro al Brienza in Promozione lucana (preso anche Boffa dall'Ebolitana). La Temeraria dopo Scudiero e Cingolo preleva dal Palomonte il centrocampista cavese Francesco Saffiani. Cambia la destinazione nel Lazio per il baby bomber ex Alfaterna Simone Di Giacomo: niente Itri, firma con la Pro Calcio Lenola. In Prima Categoria la Simone Fierro preleva in blocco dalla Giffonese i fratelli Vincenzo e Salvatore Capodanno. Nuovo colpaccio delle Frazioni Unite che soffiano alla Temeraria il duttile centrocampista Giovanni Pisapia, prima parte di stagione al Vignale. L'estremo difensore Carlo Alessio Manzo passa dal Bellizzi al Vignale. In stand-by, invece, l'attaccante Giuseppe Di Vece che per il momento resta a Bellizzi. Lo Sporting Pontecagnano avvia le pratiche di tesseramento del giovanissimo ivoriano Tourela Amara Mandjou ('99). Curiosità: l'ex Cervia Sossio Aruta giocherà nel girone E con i corallini della Torrese; Sasà Montaperto nello stesso raggruppamento con il Real San Gennarello. In Seconda Categoria la Longobarda prende il giovane ex Atletico Per Niente e Buccino Emanuele Camorani. Colpaccio del Real Postiglione che si assicura prestazioni e goal del bomber Alessandro Di Pasquale dal Macchia. In Terza Categoria prepara la rivoluzione la Cerrone FC: presi il terzino Andrea Napoli, il mediano ex Centro Storico di Accardo Alessandro Anzalone ed il fantasista ex Olympic Francesco Brancaccio. 

08/12: In Serie D l'Ebolitana cede Panico al Savoia e Todino alla Virtus Avellino. In Eccellenza l'Agropoli preleva dall'Ercolanese la punta Gianmarco Tedesco. Il Castel San Giorgio preleva dalla Palmese il bravo attaccante Alessandro Malafronte. Il Costa d'Amalfi cede Emanuele Esposito al Caprioli in Seconda (ai cilentani vanno anche Paolo Fiumarella e Luca Cusati dal Sapri). In Promozione la Vigor Castellabate prende l'esterno Marco Cataldo dal Giffoni Sei Casali e cede Vito Doti all'Altavilla Silentina in Terza. In Basilicata Ivan Cavallo passa dalla Vultur Rionero al Latronico. Al Centro Storico Salerno va il portiere Moscariello ('99), ex Battipagliese e Santa Maria Cilento. Il Buccino riprene Jacopo Salerno, prima parte di stagione al Brienza. Nuova partenza dal Real Palomonte: Tommasiello va al Cicerale. L'Angri ufficializza i già esordienti Zoppino e De Stefano nonchè l'attaccante Alessandro Focaccio, proveniente dai napoletani del Cimitile. In Prima Categoria il Giffoni Sei Casali dopo Gioia e Giovanni Bracciante, ufficializza l'estremo difensore Gianmarco Caracciolo in luogo del partente Mariano Cuccurullo (Giffonese) e dell'infortunato Pietro Petrone. Il mediano Erminio De Pascale vede l'Audax sorpassare l'Honveed Coperchia per accaparrarsi le sue prestazioni. Lo stesso Sporting Audax libera Mario Festa, promesso sposo del Valentino Mazzola. Il Vignale prende dalla Pol.Baronissi il fantasista Alessandro Citro e dal Cicerale l'espertissimo Pierpaolo Nastri. L'Atletico Faiano riporta al calcio a 11 l'ex Battipagliese Marco D'Alessio, reduce dall'esperienza con l'Under 21 dell'Alma Salerno. Nel girone G il Sassano rilancia l'ex fenomeno delle giovanili della Paganese Vincenzo Amoroso. In Abruzzo l'attaccante salernitano Enzo De Rosa passa dal Sant'Omero Palmense (Promozione) al Castelnuovo Vomano (Prima Categoria). In Seconda Categoria la Prepezzanese di mister Grimaldi continua a puntare sui giovani talenti locali prelevando dalla Temeraria il '98 Luigi Cammarota. In Terza Categoria colpaccio del Giovi Rufoli: tesserato il portierone Aldo Valiante. L'ex attaccante di Campigliano e Vignale Roberto Vitale si accasa al Castelvernieri.

09/12: Tra campo e mercato. In Eccellenza il Valdiano cede il bomber Ciccio Vitale al S.Antonio Abate in Prima Categoria ed il collega di reparto Nicola Delle Donne al Solofra, il terzino Alessandro Apparenza passa al Moliterno in Basilicata. In entrata il difensore Gallo dalla Sarnese e l'attaccante Lino Siciliano. In Promozione l'Us Poseidon riprende il centrale difensivo Gigi D'Alessio dall'Herajon. La Vigor Castellabate tessera il senegalese Diallo in mediana ed il trequartista Antonio Di Ruggiero dalla Poseidon. La Calpazio riprende dalla Murese il colored Daniel Mensah. La Temeraria San Mango completa il pacchetto portieri con l'esperto Alberto Amoroso e prende dalla Giffonese l'esterno offensivo Francesco Pepe. Il Real Palomonte riceve dal Buccino l'ex Battipagliese Antonio Magliano. Il Real Sarno prende il difensore napoletano Emiliano Flora, l'esterno offensivo Jacopo Mugolieri e l'attaccante Antonio Casciello. Il Campagna riprende capitan Roberto Perna dal Lioni. In Seconda Categoria si smonta il progetto Real Filetta Pezzano: Foglia, Tedesco e D'Ambrosio passano al Calcio Stella, il portiere Spera al Castelvernieri e Bottiglieri al Vivaio Meazza Castiglione. In Terza Categoria la Polisportiva Etruria prende dallo Sporting Pontecagnano il talentuoso Alessandro Bochicchio. Il Sicignano prende dalla Murese l'estremo difensore Troisi. Il Corno d'Oro punta a risalire la china con Zoccola, Tolomeo e Miglino, tutti provenienti dallo Sporting Club Battipaglia. 

10/12: In Eccellenza il San Vito Positano prende Francesco Esposito dal Gragnano nonchè gli attaccanti Giovanni Longobardi ed Antonio Silvano. In Prima Categoria colpaccio dello Sporting Audax che riprende Roberto Ragosta dalla Pol.Baronissi. La Valentino Mazzola fa esordiere l'ex Olympic e Buccino Giuseppe Bruno, centrocampista. La Giffonese ridisegna la difesa con Bottari dalla Valentino Mazzola e Peppe Martino dall'Audax. Lo Sporting Pontecagnano tessera il giovane portiere Simone Mazza, ex Giffonese. Il Vignale completa il nuovo attacco con Francesco Cavallo dall'Atletico Ve.Ca e ufficializza Placido Naddeo dalla Temeraria. La Valle Metelliana prosegue la linea giovane riportando a casa il '98 Giuseppe Sammartino, reduce dall'esperienza alla Vultur Rionero. Per la Pro Sangiorgese, in attesa dei veri colpi salvezza, arrivano Anthony Molisse e Bello dall'AFFE Nocera 100. L'ex attaccante di Temeraria, Fisciano e Real Palomonte Matteo Malpede si accasa al Palazzolo Milanese (Seconda Categoria Lombardia Girone Q).

12/12: In Eccellenza la Picciola tessera il terzino destro Michele De Matteis, casertano, svincolato dopo le esperienze con Aversa Normanna e Campobasso, con un passato nelle giovanili del Catania. In Promozione si profila un colpo a sorpresa e a sensazione del Salernum Baronissi che tenta l'assalto all'Eccellenza stringendo per Saverio Cartone, stella della Temeraria. I principali movimenti continuano a riguardare la Prima Categoria. Mister Serrapede lascia la guida della Simone Fierro, per la successione è corsa a tre tra Balzano, Matteo Di Muro e Graziani, appena liquidato dal Santa Maria Cilento. E' il secondo avvicendamento in panchina nell'arco di due giorni nel girone F dopo Bove-De Sio all'Olympic. Il Giffoni Sei Casali prende l'esperto centrocampista Alfonso Vigilante, l'estremo difensore Alessio Lamberti e soprattutto dai cugini della Giffonese il centrale difensivo Vincenzo Lioi. La stessa Giffonese smobilita: ceduti il veterano Francesco Basso al Santa Maria 2012 e l'ivoriano Kone Zana Dramane allo Sporting Pontecagnano. Le Frazioni Unite ritrovano capitan Michele Citro dopo la breve parentesi bis alla Sanseverinese. Nel girone G attivissima la Velina che punta a risalire la china con gli innesti del difensore Adelio Cerbone, ex Gelbison; dei centrocampisti Mauro D'Angelo e Giuseppe Cavallo nonchè dell'attaccante Diego D'Angelo, questi ultimi reduci dall'esperienza di Cicerale.

13/12: In Eccellenza la Battipagliese cede il mediano nocerino Peppe Iuliano al San Giorgio 1926 (San Giorgio a Cremano). Le zebrette riprendo dal Santa Maria Cilento l'attaccante Eddy Campione ed il fantasista scuola Salernitana Ciccio Guerrera. In Promozione la Temeraria preleva dal Faiano il '99 Gennaro Della Calce, ex Salernitana babies e Volturara. In Prima Categoria sarà Giancarlo Voccia il neo tecnico della Simone Fierro. Lo stesso sodalizio arancionero soffia Kone allo Sporting Pontecagnano che si consola prelevano dal Centro Storico Salerno Giuliano Anastasio. Dura solo due settimane l'avventura di Gianluca Basile alla Giffonese: il mediano torna all'Honveed. In Terza Categoria il Corno d'Oro regala un super partner offensivo a Vaccaro: preso Alessandro Leva dallo Sporting Club Battipaglia.

14/12: Penultimo giorno utile per i trasferimenti. In Serie D l'esterno nocerino Piero Ciotti passa dall'Ebolitana alla Vibonese. L'ex Primavera Salernitana Salvatore Amabile passa dall'Igea Virtus al Campobasso mentre il difensore irnino Angelo Ansalone passa alla Sarnese. In Eccellenza il Costa d'Amalfi preleva Ludovico Palumbo dal Campagna e l'esterno offensivo Gianmarco Mascolo dal Giugliano. L'ex Battipagliese Longo va al Monte di Procida, l'altro ex delle zebrette Di Biase va al San Tommaso. Curiosità: i fratelli Majella ripartono da Gladiator (Rosario) e Casoria (Nunzio). In Promozione confermata l'anticipaziozione: Saverio Cartone passa dalla Temeraria al Salernum Baronissi. Il Real Palomonte prende dal Campagna gli under Carmine Magliano e Cosimo Cicalese. Il Santa Maria Cilento preleva, sempre dal Campagna, il mediano ex Scalea Enzo Petrillo. Gran colpo dell'Angri che prende dalla Pompeiana l'estroso centrocampista Isidoro Izzo e cede Ciro Quaranta al Vitulazio. La Calpazio gira il mediano Pietro Mazza al Gaeta in Promozione laziale. In Prima Categoria la Giffonese si affida all'esperienza di Gigi Incitti, di nuovo in campo dopo aver allenato la Scafatese lo scorso anno, e Fabio Immediata. Nel girone G la Licinella prende il difensore Di Luccio ed il mancino ex Roccadaspide Ferruzzi dal Cicerale. In Terza Categoria il Salerno Guiscards prende l'attaccante Enzo Ventura dall'Honveed ed il mediano Enrico Lupo dallo Sporting Audax. Calcio a 5: la Feldi Eboli (Under 19/prima squadra) prende dal Calcio a 11 Marco Mazzella (Santa Cecilia, Ebolitana) e Nicolas Chiella (Ebolitana). L'ex Alma Under 21 Nicholas Colella passa all'Atletico Eol Eboli (C2). In D batte un colpo il Futsal Marello che cerca rinforzi dopo il brutto kappaò con la Virtus Irpinia e chiude con la Sporting Cavese per il pivot ex Futsal Rota Diego Salvati. L'Albanella cede Vincenzo Buccino, Fabio Romanelli e Luigi Oliva al Real Moio. Poker d’esperienza per il Faab. Dal Belvedere arrivano i fratelli bomber Angelo e Rosario Pessolani insieme a Luigi di Donna ed al portiere Arpaia. Ingaggiato anche Cincotti dal Dolcevita. Il Futsal Insteia Polla prende Michele Granata, ex Dolcevita, ma potrebbe non essere l’ultimo colpo. Sembrerebbe infatti vicinissimo alla firma il pivot dello Sporting Valdiano Gianluca Peccheneda. Inoltre a completamento del roster, sarebbero a un passo Isidoro Isoldi, Ciro Iannone e Marco Salvitelli, provenienti dal calcio a 11. Giancarlo Buonocore, di ritorno dal Futsal Coast, si accasa al Castrum Pigellulae. 

15/12: In Eccellenza la Battipagliese cede il difensore centrale scuola Napoli Gianluigi Mangiapia al Legnago Salus e prende dal San Vito Positano il centrocampista Domenico Rocchino. Arrivano anche l'attaccante under Pasquale Contieri dalla Pompeiana, il difensore ex Latina Vincenzo Casale e l'esperto mediano Vincenzo Maisto. Il Faiano rinforza la difesa con Gennaro Sparano. L'Agropoli completa il pacchetto di ex Ebolitana ingaggiando il mediano Angelo Lopetrone. L'ex Salernitana Francesco Buonocore ('99) passa dall'Audax Cervinara al Solofra. L'ex Nocerina Antonio Santoro lascia il Tre Pini Matese (Molise) per passare al Sant'Agnello. In Promozione colpo di scena finale sull'asse Salernum-Centro Storico: Vincenzo Polverino torna in granata. A Baronissi va, invece, il 98' Francesco D'Auria dalla Rocchese dopo il mancato concretizzarsi dell'innesto di Alfredo Lamberti: l'esterno salernitano va al Serino. La Temeraria San Mango preleva allo scoccare delle liste di trasferimento sempre dal Salernum il puntero siciliano Nicola Li Puma. Colpaccio Calpazio: a Capaccio Capoluogo arriva il bomber Ciro De Luca dalla Rocchese via Sanseverinese. L'Us Poseidon sostituisce il partente Lamberti, con un altro portiere salernitano rispondente al nome di Claudio Bracciante. Il Buccino Volcei puntella la mediana con Andrea Cascone, proveniente dalla Battipagliese. Niente Temeraria per Francesco Saffiani: l'ex Palomonte va al Real Sarno (il fratello Gianluca ha esordito, invece, col Vivaio Meazza Castiglione in Terza). Il Real Palomonte spara il colpo Alessandro Gargiulo, ex Sorrento. In Prima Categoria si ricompone all'Honveed la coppia di fratelli Basile: dopo il ritorno di Gianluca, tocca a Francesco dopo la brevissima parentesi Longobarda. Doppio colpaccio della Pro Sangiorgese: dall'Alfaterna arriva Gerardo Giorgio (con Francesco Vescovo, Luca Imparato ed Alfonso Palumbo) mentre per l'attacco c'è l'ex Salernitana, Nocerina e Bellaria Alberico Colasante. Ingaggiati anche l'ex Campagna Giacomo Coppola, l'estremo difensore Alessio Pisacane, Vincenzo Izzo, l'esperto attaccante Carmine Molisse ed Ametrano dall'Atletico Faiano. Girati in squadre del comprensorio di Seconda e Terza Categoria (Bracigliano, Galdese, F3 Nocera, AFFE Nocera 100, Virtus Gioventus e Casalese) i vari Guariniello, Grimaldi, Basile, Milito, Vicidomini, Criscuolo, Giarletta e Galluzzo. La Simone Fierro regala un pretoriano a mister Voccia: dall'Atletico Faiano arriva Nicola Bianco, altro ex Sianese. In Seconda Categoria il Cava United cede al Grosseto il talento ex Cavese ed Angri Giosuè Senatore. In Terza Categoria altri rinforzi per il Corno d'Oro: arrivano Migliaro dal S.Anna e Garofalo dalla Real Poseidon.

16/12: In Promozione attivissima la Calpazio: ceduti Ruocco e Monzo alla corazzata Sanmaurese in Prima, Gianmarco Rodio alla Vigor Castellabate. Arrivano dall'Agropoli gli ex Salernitana Peppe D'Avella e Matteo Delli Santi. Il Buccino prende il difensore classe '99 Elio Mirra dal Real Palomonte. L'Us Poseidon inserisce in distinta l'attaccante, già ex Juniores capaccese, Antonio Paolino. La Rocchese ritessera Asciuti e prende il fantasista Vincenzo Manzo dalla Scafatese. L'Angri cede Santonicola al Deportivo Doria. La Sanseverinese affida le chiavi dell'attacco a Costantino Napodano, appena svincolatosi dalla Rocchese. In Prima Categoria il Vignale riprende il veterano Oliva dal Corno d'Oro e soffia alla Giffonese Matteo Tolino. Passa alla Simone Fierro l'attaccante Alfonso Abate, contestualmente gli arancioneri girano alla Giffonese Federico Dell'Angelo. Lo Sporting Pontecagnano preleva dall'Atletico Faiano l'esterno Luciano Merola. All'Atletico va lo svincolato Ben Nasr. Nuovo portiere per la Valle Metelliana: preso l'ex Sanseverinese e Rocchese Vittorio Rispoli. L'Atletico Ve.Ca, infine, tessera l'ex Aversana Giovanni Loddo.

17/12: In Eccellenza il San Vito Positano prende il difensore Stefano Squitieri ed il collega di reparto Mario Terracciano, quest'ultimo dal Casalnuovo Frattese. Ingaggiati anche gli under Francesco Busanca e Marco Banco. In Promozione la Temeraria prende dal Centro Storico il centrocampista offensivo Vincenzo Bucciarelli ('99). La Gregoriana pesca dalle Frazioni Unite il difensore Emanuele Gialluccio e l'attaccante Vincenzo Varriale. Ingaggiati anche l'under Giuseppe Pacelli e Vittorio Malafronte. Il Campagna riporta in patria il mediano Ernesto Corsaro dallo Scalea: firmano anche gli under Gianluca Peccheneda proveniente dal Valdiano, Giorgio Putzolu di ritorno dalla Sardegna dopo un recente passato alla Battipagliese, Saho Lamin proveniente dall'Agropoli e Moussa Bakayoko, prodotto del vivaio classe 99'. Il Real Sarno cala l'asso Alessandro Cozzolino, ex Paganese e Sarnese. In Prima Categoria la Valentino Mazzola si rinforza, dopo Napoli, Festa, Carbone e Mancuso, con l'ex Salernitana e Faiano Antonio Turco. Il Sassano prende Erminio Busillo dal Campagna e Giordano dal Valdiano. In Seconda Categoria la Longobarda prende l'attaccante Luigi Martini dallo Sporting Audax ed il portiere Simone De Concilio dal Salernum Baronissi, girato Francesco Del Regno alla Salerno Guiscards e Danilo Ceruso al Real Gaiano. Il Real Filetta Pezzano spara il colpo Emiliano Cavallaro dalla Temeraria. Nuovo rinforzo di spessore per la Prepezzanese: dal Vignale arriva Armando Scarpinati. Calcio a 5: l'Atletico Eol Eboli prende il colombiano Jean Carlo Tavera dalla Simone Fierro. Nicola Esposito torna alla Virtus Campagna via Cus Avellino mentre mezza C2 e D corteggiano l'allenatore-giocatore Domenico Rosciano e Floriano D'Alto. 

18/12: Approdano in Basilicata Roberto Serritella (dal Pro Colliano alla Murese) e soprattutto Roberto Tommasiello. L'ex Salernitana passa dal Buccino al Brienza in Promozione. Nel girone C di Promozione la Sanseverinese ingaggia Napodano e Capuano dalla Rocchese, l'under Castiello dal Solofra, l'esperto attaccante Michele Cantelli dalla Virtus Liburia ed il mediano Giuseppe Della Marca dal San Tommaso. Il sogno per il botto finale è rappresentato da bomber Pignalosa. Al Grotta si accasa l'attaccante salernitano Antonio Volzone, liberatosi dall'Eclanese. All'Abellinum l'estremo difensore Roberto Marino dalla Gregoriana. In Seconda Categoria la Prepezzanese prende l'estremo difensore Raffaele Leone dal Real Filetta. In Terza Categoria altro botto pre-Capodanno della Cerrone Football Club: dal Santa Maria Cilento arriva il terzino mancino, ex Primavera della Salernitana, Christian Esposito.

22/12: In Eccellenza l'estremo difensore Della Luna, svincolatosi dall'Agropoli, vai ai sardi del Tortoli in D. In Promozione l'ex portiere della Scafatese Raffaele Sorriso passa alla Torrese dove trova Re Leone Sossio Aruta e l'ex mediano della Sanseverinese Raffaele Scala. L'Angri si rinforza con l'esperto Cerchia dal Serino. In Prima Categoria la Polisportiva Baronissi prende il centrale difensivo Carmine Galdi, svincolato dall'Honveed, ed il centrocampista Alessandro Napoli dalla Valentino Mazzola. L'ex Vignale Quirino Palo si accasa alla Giffonese. Nel girone G la Real Agropoli tessera gli ex Cicerale Laureana, Di Napoli, Crisci e Cauceglia. Colpo dell'Acquavella che prende dalla Gelbison il terzino, lo scorso anno all'Ebolitana, Gerardo Lamanna. Il Certosa di Padula riprende Luca Gallo dall'Atletico Montesano e cede al Buonabitacolo Cersosimo e Rinaldi. Nel girone E il San Valentino Torio prende l'ex Rocchese Pasquale Angrisani, Antonio Squitieri, Livio Palazzo, Federico Capistrano e Gianluca Albero dall'Intercampania. In Seconda Categoria lo Sporting Dragonea prende l'attaccante Guido De Cesare (ex Capriglia, Arsenal ed Honveed) dal Vietri Raito. In Terza Categoria il San Lorenzo Pizzolano si rinforza con il centrocampista Aniello Balsamo, reduce dalla promozione con il Centro Storico Salerno.

28-29/12: Tra Natale e Capodanno non mancano colpi. In Eccellenza trovano sistemazione fuori Regione gli ex Battipagliese Gianluca Saurino ed Antonio Cibele: l'attaccante isolano passa al Melfi in Basilicata; il collega di reparto giffonese al Trasimeno in Umbria. In Umbria si accasa anche l'altro ex bianconero Keba Gassama che vestirà la casacca del San Lorenzo Lerchi in Prima Categoria. In Promozione il Salernum Baronissi tessera il difensore ex Brindisi e Real Nocera Francesco Bove, svincolato dal Costa d'Amalfi e già in campo con gli irnini durante l'amichevole persa con l'Honveed. L'Alfaterna si assicura le prestazioni del difensore Salvatore Granato, appena svincolato dalla Rocchese. Si accasano tutti e quattro al Carotenuto Mugnano nel girone C gli ex Angri Minauda, Narciso, Galeone e soprattutto Gianluca Cipolletta. In Prima Categoria l'Honveed Coperchia riprende il centrocampista Gianluca Capuano. In Seconda Categoria il Real Filetta Pezzano del neo tecnico Tony Criscuoli si rinforza con l'ex Due Principati, Honveed e Centro Storico Alfredo Martucciello, proveniente dagli irpini del Montemarano ed il duttile centrocampista Gianluca Citro, ex Olympic, Valentino Mazzola e Partizan. In Terza Categoria per la Cerrone Football Club c'è l'ex Atletico Per Niente ed Alma Salerno Paolo Di Laora. Calcio a 5: l'ex portiere dell'Alma Salerno Gennaro Gagliano va al Futsal Coast in C2, riavvicinandosi a casa.

30/12 e seguenti: Trovano squadra gli svincolati reduci dal ritiro con l'Equipe Campania o da fugaci esperienze di inizio anno: l'attaccante Carmine De Stefano passa dal Mezzolara all'Olympia Agnonese in D; il centrocampista Simone Mauro dall'Ercolanese al Francavilla (Abruzzo) sempre in Interregionale; l'ex granatino Vito Ascione al Budoni (D) e l'altro ex Primavera Salernitana Davide Santibacci al Todi (Promozione Umbria). In Eccellenza la Battipagliese prende dalla Gelbison il centrocampista Donato Iuliano. Il Costa d'Amalfi rinforza la difesa con l'under Fabio Aliberti, ex Maceratese, dal Melfi. In Promozione il difensore Antonio Nocera ('98), ex Picciola e Giffonese, dopo lo svincolo dal Latronico resta in Basilicata accasandosi al Brienza. Il Centro Storico Salerno prende dal Faiano l'attaccante classe 2001 Lorenzo Mancuso. La Temeraria San Mango prende l'estremo difensore Luca Castellaneta proprio dal Centro Storico e l'attaccante classe 2000 Salvatore Liambo dalla Picciola. La Scafatese tessera il difensore Pietro Zaccariello, ex giovanili Salernitana, appena svincolatosi dall'Agropoli. La Sanseverinese completa la rinnovata difesa ingaggiando Fabrizio D'Auria, svincolatosi dal Salernum Baronissi. Lo stesso Salernum Baronissi ufficializzerà il 5 Gennaio l'estremo difensore scuola Battipagliese Matteo Serrietiello dall'Ebolitana. L'Alfaterna ingaggia lo svincolato Alessandro Napoli ('99), ex giovanili Salernitana e Cavese. In Prima Categoria il Vignale prende il duttile e bravo terzino Fabio Lamberti, di rientro a Salerno dopo l'esperienza in Promozione laziale con il Corneto Tarquinia. Lo Sporting Audax per sopperire agli infortuni di lungo corso di Orilia, De Domenico e Bevilacqua prende per la difesa l'ex Picciola, Temeraria e Centro Storico Salerno Raffaele De Santis. L'Atletico Ve.Ca dopo l'innesto di Cobuccio dal Real Bellizzi vede accasarsi Fiorito e Cesaro al Pro Colliano, tra le battipagliesi di Seconda e Terza Categoria (Stella, Sporting Club, S.Anna, Corno d'Oro più Real Santa Cecilia) i vari Aragona, Citarelli, Paraggio, Parisi, Macrì, Marciano e Tuveri. Nel girone C l'Intercampania perde il bomber Dario Avino accasatosi al Vallo Football Club nello stesso girone ma si rinforza con Valerio Salzano, ex Angri, Rocchese e Real Sarno e Vincenzo D'Antonio, sempre ex Angri. In Terza Categoria colpaccio dell'Atletico Nuceria (girone A) che prende il terzino ex Nocerina, Battipagliese ed Ebolitana Christian De Falco. Nel Calcio a 5 doppio colpaccio del Belvedere Battipaglia: prese le istituzioni del futsal nostrano Domenico Rosciano e Floriano D'Alto.

07/01: Riprendono i campionati con diverse novità. In Serie D il difensore salernitano Pietro Pappalardo, ex giovanili Salernitana e Faiano, passa dall'Agropoli ai sardi del Tortoli. In Eccellenza il Faiano prende dalla Cavese l'under classe 2001 Francesco Patella. Il fantasista salernitano Gianmarco Limatola, dopo l'addio burrascoso al Valdiano, si accasa nello stesso girone B alla Virtus Avellino. In Promozione la Pol. Santa Maria ritessera Dario Russomanno ed ingaggia il mediano Donato Bovi, reduce dalla prima parte di stagione a Buccino. Il Real Sarno cala un altro asso in mediana prendendo Umberto Rupa, ex giovanili Benevento. Gran colpo del Campagna che riporta all'ombra del "Rocco" dopo cinque anni il talentuoso centrocampista Giorgio Cassetta, ex Salernitana ed Aversa Normanna, dalla Palmese. L'Angri completa il reparto offensivo con Salvatore De Bellis, appena svincolatosi dala Sanseverinese. Arruolati anche l'ex Sant'Antonio Abate Pannone e Verziero. Il Real Palomonte si rinforza con l'esterno Antonio Naddeo, ex Us Poseidon e Vigor Castellabate. In Irpinia si accasa Carmine Polichetti, reduce dall'esperienza con il Santa Maria Cilento: l'ex Potenza. Nocerina, Sanseverinese e Rocchese va alla Vis Ariano. In Prima Categoria la Giffonese fa esordire Costantino Giuliani, difensore centrale che raggiunge il fratello Emanuele. La Pol.Baronissi prende l'esterno offensivo Jury Demydas, russo transistato dalle giovanili granata ed ex Alfaterna e Giffonese. Lo Sporting Pontecagnano riaccoglie in rosa il difensore Gennaro Santamaria e l'attaccante Gaetano De Martino. In Seconda Categoria la Longobarda preleva dalla Simone Fierro il centrocampista Ermen Canigiani. Tesserato anche lo svincolato Sisolfi. In Terza Categoria super colpo della Don Bosco 200 che sferra l'assalto alla vetta ingaggiando l'ex Salernitana, Salernum Baronissi e Valentino Mazzola Antonio Di Iorio, jolly d'attacco.

11/01: In Promozione l'ex Faiano e Sanseverinese Simone Pisapia passa all'Audace Galluzzo, pari categoria in Toscana. Il Salernum Baronissi cala un nuovo asso ingaggiando il centrocampista Antonio Botta. Il Real Palomonte ingaggia l'under La Padula, ex Santa Cecilia, e Vincenzo Montefusco dal Santa Maria Cilento. La Vigor Castellabate vede accasarsi il difensore Amoresano al Real Vatolla in Terza. Nel contempo si rivede in prima squadra la punta Mario Gorrasi. La diaspora Gregoriana è completa: Armando Veneziano, ex Montesano e Campagna, passa al Pian due Torri in Prima Categoria laziale. Il Centro Storico Salerno ingaggia la baby punta Carmine Perna dall'Ogliarese. In Prima Categoria il difensore Mirko Andrea Salvato lascia le Frazioni Unite per accasarsi alla Casalese in Terza. Sempre in Terza la Giffonese gira il baby Micheal Arena allo Sporting Giffoni. Nel girone G l'ex portiere di Poseidon ed Herajon Mattia Miano va al Futsal Capaccio Paestum (Calcio a 5 Serie D) mentre Erio Giasi torna ad essere l'allenatore del Certosa di Padula dopo le dimissioni di Sarli. Nel Calcio a 5 l'Alma Salerno prende per la formazione Under 19 l'ex centrocampista di Olympic e Salernum Baronissi Gianmaria Palescandolo.

14-18/01: In Serie D la Salernitana gira in prestito al Rieti il mediano '99 Francesco Proto. L'ex granatino Vincenzo Garofalo, dopo il fallimento del Modena, passa al Potenza via Pisa. In Eccellenza la Costa d'Amalfi annuncia il baby Vincenzo Ferrara dalle giovanili della Salernitana: aveva già esordito con la Juniores. La Picciola si assicura la super esperienza di Enzo Maisto, l'anno scorso all'Ebolitana. Il Castel San Giorgio potenzia il reparto under con Daniel Terrone, duttile difensore appena svincolato dalla Primavera della Salernitana, e quello difensivo con l'altro ex granatino Luca Cuomo, prima parte di stagione all'Ercolanese. L'ex centrocampista di Salernitana, Ebolitana e Battipagliese Donato Doto va in Basilicata: giocherà con lo Sporting Pignola. In Promozione debuttano con la Gregoriana Giovanni Gorga, proveniente dalla Basilicata, e Vincenzo Cuzzolino. Il Buccino Volcei prende l'under Davide Pascente, ex Vultur Rionero. Dopo aver lasciato la Scafatese l'attaccante Vittorio Somma ed il centrocampista Michele Schettino si accasano rispettivamente alla Pompeiana ed al Massalubrense. In Prima Categoria la Pol.Baronissi prende l'attaccante classe '99 Rosario Di Giacomo, prodotto dell'Assocalcio e reduce dalle esperienze giovanili con Salernum Baronissi, Buccino e Temeraria (Juniores), New Mary Rosy (Under 17). La Giffonese prende il portiere Alfredo Russo dal Castelvernieri. L'Atletico Ve.Ca rimpingua l'organico con l'ex Bellizzi Novella mentre il Vignale 2009 ritessera il portiere Leo. In Seconda Categoria il Real Filetta Pezzano tessera il centrocampista ex Salernum e Don Bosco Simone Santucci, reduce dall'esperienza spagnola. In Terza Categoria il Castelvernieri prende il difensore Matteo D'agostino, ex Dalmatia e Fimas di Calcio a 5. 

19/01: In Eccellenza nuovo acquisto del Costa d'Amalfi. Alla corte di Contaldo arriva l'under Gabriele Pommella. In Promozione l'ex Us Poseidon Kevin Tesauro passa alla Licinella in Prima. La Gregoriana prende l'ex Salernitana, Battipagliese, Valdiano e Vultur Rionero Mattia Manolio ('98) e l'attaccante Salvatore Grandelli, ex Cicerale. In Prima Categoria le Frazioni Unite rimpolpano ulteriormente l'attacco con Antonio Albano, ex Calpazio e Castel San Giorgio. L'Atletico Ve.Ca fa esordire l'ex Calcio Stella Mario Muccillo. In Seconda Categoria altro innesto in porta per la Longobarda che tessera il talismano Michele Gasparro, ex Rufoli e soprattutto Atletico Per Niente. Nel Victoria Marra continua ad incantare Luciano Palladino Jr., ex Primavera della Salernitana. Nel campionato CSI la BeFit, tra le principali pretendenti alla fase nazionale, rinforza la difesa con l'ex Giovi di Spetrini Enrico Gallo.

24/01: In Serie D la Salernitana cede in prestito alla Gelbison il difensore Giovanni De Angelis. Il talento marocchino cresciuto nella Don Bosco Soufiane Lagzir passa dall'Arconatese al Budoni. In Eccellenza dopo le dimissioni di Palmentieri, sarà Mario Pumpo a tornare a guidare a livello dirigenziale la Battipagliese. Scrivania nuovamente affidata a Carmine Guariglia, in panchina Gerardo Viscido prende il posto di Santosuosso. Il difensore Mangiapia va al Legnago Salus in D. Nuovo under per la Picciola: alla corte di Villecco arriva l'ex Picentia ed Atletico Faiano Alessandro Carraturo. In Promozione altri volti nuovi per l'Us Angri: tesserati l'ex attaccante del Città di Qualiano Ciro Silvestro ed il giovane portiere Vincenzo Fattoruso. Con loro anche l'esterno Elia Capissi ('97), ex Mariano Keller, Arezzo, Hermes Casagiove e Maddalonese. Il Real Sarno chiude le entrate prelevando il talentuoso attaccante Alessandro Ruocco, ex giovanili Cavese, dalla Gregoriana. In Prima Categoria l'Atletico Faiano riprende l'aitante centravanti Luigi Noschese dalla Polisportiva Etruria. La Polisportiva Baronissi prende l'attaccante Francesco Giordano dalla Pro Loco Spinoso (Prima Categoria Basilicata). Con il gruppo di mister Avellino anche i veterani Luca Vitale e Carmine Santoro. L'Atletico Faiano ritrova il portiere Mattia Citro. In Terza Categoria importanti colpi invernali per il San Lorenzo Pizzolano: dopo Del Regno, Maiellaro, Vitolo, Balsamo e l'estremo difensore Salvati; alla corte di mister De Pascale arrivano l'attaccante Alfredo Gioia, il portierino Francesco De Vivo ed il centrocampista Luciano Ricciardi dalla Polisportiva Baronissi nonchè il difensore Ortensio Foglia dal Real Filetta Pezzano.

01-07/02: Dopo aver lasciato l'Agropoli, l'ex Napoli Robson Toledo Machado riparte dalla Seconda Categoria nel Lazio nella doppia vesta di calciatore-dirigente del Cos Latina. Nel Lazio si accasano anche gli estremi difensori Maurizio Carlino (dall'Agropoli al Formia in Eccellenza) ed il metelliano Giuseppe Trezza (dai romagnoli del Bellaria Igea Marina al Gaeta di Marco Pepe in Promozione). In Promozione l'ex Scafatese e Castel San Giorgio Mirko Faggiano, duttile calciatore offensivo, si accasa all'Anzolavino, pari categoria in Emilia Romagna. Il Santa Maria Cilento riprende il centrocampista Vincenzo Di Gregorio. Nuovo secondo portiere per il Campagna che tessera l'ex Buccino Lenza. Lo stesso Buccino rinforza il pacchetto difensivo con l'ex Nocerina e San Vito Positano Stefano Schiavone. L'attaccante Leo Guzzi, dopo la rescissione con la Vigor Castellabate, si è accasato al Cicerale in Prima Categoria dove la Pro Colliano prende l'esperto Vincenzo Capodanno, non accasatosi più alla Simone Fierro con l'omonimo Salvatore dopo l'addio alla Giffonese. Nel girone F la Simone Fierro prende l'ex difensore di Real Pontecagnano e Temeraria Gabriele De Santis. Nel girone C l'Intercampania tessera Landry Gildas, centrocampista proveniente dalla B camerunense. In Terza Categoria nuovo colpaccio di lusso per la Cerrone Football Club: tesserato l'ex centrocampista di Olympic e Buccino Vittorio Provenza. Con lui anche l'estremo difensore proveniente dal Calcio a 5 amatoriale Marco Calabrese.

10-18/02: In Eccellenza l'Agropoli si assicura le prestazioni sino a fine campionato dell'esperto mediano Guido Di Deo, reduce dall'esperienza alla Battipagliese. Il duttile centrocampista salernitano classe '96 Alessandro Napoli, ex Olympic Salerno, Agropoli ed Ebolitana, si accasa in Eccellenza siciliana all'Avola. In Promozione l'Alfaterna gode da un paio di settimane del dinamismo del centrocampista Antonio Amatruda, classe 2000 proveniente dalle giovanili della Paganese. La Rocchese rinforza la difesa con l'ex giovanili di Ascoli e Cavese Pierluca Giliberti. La Scafatese per far fronte ad infortuni e squalifiche pesca dal mercato svincolati napoletano il centrocampista Marco Caiazza, ex Caivanese e Mondragone, nonchè il collega di reparto Giulio Giordano, reduce dall'esperienza siciliana di Mazara ed ex Puteolana ed Ischia. Nuovo portiere per l'Us Angri dopo la squalifica comminata a Passaro: ingaggiato l'ex Nocerina Francesco Falcone. La Calpazio riprende dalla Temeraria San Mango con cui ha disputato la primissima parte di stagione l'attaccante Armando Capone. Discorso analogo per la Vigor Castellabate con il portiere Sabatino Marciano dalla Giffonese. In Prima Categoria il Real Bellizzi tessera il terzino Massimiliano Giordano, proveniente dalla Juniores della Temeraria. Il Vignale 2009, invece, il difensore Antonio Cuozzo, ex Real Pontecagnano ed Intercasali. L'Honveed Coperchia fa fronte all'emergenza tesserando l'ex centrocampista di Baronissi e Partizan Salerno Aurelio Falcone. In Seconda Categoria, l'AFFE Nocera 100 ingaggia il fantasista Federico. Il terzino mancino ex Rappresentativa Juniores e Rocchese Michele Bifulco si accasa al Lavorate. In Terza Categoria colpaccio del Vietri Raito che prende l'esterno offensivo classe '98 Pierangelo Trezza, negli ultimi anni tra prima squadra e Juniores di Rocchese e Salernum Baronissi. L'ASAD Pegaso ingaggia il duttile centrocampista ex Real Pontecagnano Claudio Parotti dall'Atletico Faiano ed il giovane classe '99 Adriano Avallone, ex Juniores del Salernum Baronissi. Nel campionato Open del CSI, l'Home Medicine si assicura il talento di Michele Ciaco, ex stella di Alma Salerno, Dalmatia Futsal, Audax C5 e Fimas. 

20/02: In Eccellenza è Massimiliano Olivieri il neo tecnico dell'Agropoli dopo l'esonero di Ciro De Cesare. L'ex centrocampista offensivo delle giovanili della Salernitana Giosuè Sorrentino firma con la Vultur Rionero in Basilicata. Il difensore ex Faiano Raffaele D'Orsi va, invece, alla Sessana nel girone A dello stesso campionato. In Prima Categoria cambi di panchina nel girone H. Al Real Agropoli va Angelo Cimadomo dopo le dimissioni di Francesco Di Vattimo. Esordio bis contro il Licinella di Dario Petraglia, subentrato mesi fa ad Angelo Valletta. Ritorno anche al Velina dove Gigi Trama rileva l'esonerato Michele Tortoreti. In Terza Categoria la Polisportiva Etruria tessera il forte ed esperto difensore Diego Giglio. Nel Calcio a 5 l'Alma Salerno ritessera il giovane portiere Giorgio Finamore per l'Under 19. Nel CSI l'ex terzino di Real Filetta e Real Bellizzi Zakaria Cherroud si accasa all'Atletico Porticciolo. 

01-02/03: In Prima Categoria lo Sporting Pontecagnano cala il jolly Promozione: tesserato l'evergreen Matteo Avallone. L'ex portiere dell'Honveed Coperchia Antonio Barretta passa al Calcio a 8, competizione assai diffusa nel Lazio: difende i pali della FC Monteverde, compagine capitolina. I due Rea, Francesco e Federico, dopo l'avventura con la Simone Fierro seguono il loro mentore Iginio Serrapede al Real Vatolla in Terza Categoria dove l'ex trainer picentino ha ripreso ad indossare gli scarpini. CSI: Colpaccio dell'Home Medicine che tessera l'ex attaccante di Salernitana e nazionale albanese Erjon Bogdani che raggiunge in organico Emanuele Ferraro. La Pol.Siup prende il duttile difensore ex Volturara Terminio Luca Pisapia. Alla Be.Fit va, invece, l'ex centrocampista di Paolo Masullo, Centro Storico e Longobarda Francesco Riso. Rinforzo in attacco per il Mentoring: ingaggiato l'evergreen ex Audax ed Olympic Sasà Rotundo. Nel torneo Over è il Club di Masi a pescare tra gli ex granata: tesserato l'estremo difensore Antonio Efficie. Con lui anche l'attuale team manager del cavalluccio Sasà Avallone, Marco Salerno e Diego Carbonaro, ex colonna del Centro Storico ed ora dg del Giffoni Sei Casali.

10-16/03: In Prima Categoria grande ritorno all'Honveed Coperchia: si tratta dell'attaccante Mirko Consiglio. Il Sassano si rinforza con il centrocampista Fabio Ranaudo, ex Vigor Castellabate, Grotta e Sporting Pignola. L'ex giovanili Salernitana Alfano passa al Deportivo Doria del neo tecnico Milite. In Seconda Categoria la Longobarda Salerno tessera l'attaccante ex Don Bosco, Due Principati e Volturara Terminio Eugenio Giliberti. In Terza Categoria la Cerrone Football Club prende il mediano Leandro Laprano, proveniente dall'Under 21 dell'Alma Salerno, e l'esterno Fabrizio D'Arezzo, ex Juniores Atletico Per Niente. Il Caposaragnano, invece, l'ex promessa di Valentino Mazzola e Baronissi Giovanbattista Lupo ed il bomber Antonio Romeo, volto noto di Honveed e Capriglia. L'Oliveto Citra annuncia Alessandro Manzo, solo omonimo del capitano della Cerrone, lo scorso anno al Giffoni Sei Casali. L'ex Salernitana e Modena Marco Arcaleni ('96) firma con il Como in D. L'ex attaccante di Valentino Mazzola, Giffonese ed Intercasali Pietro Ingenito si accasa al Serena Calcio Salerno, formazione militante nel campionato Over 35 del CSI.

25/03: In Prima Categoria colpo last minute del Vignale: ingaggiato l'ex talento di Salernitana, Faiano ed Honveed Matteo Gaeta. La Pro Sangiorgese pesca un altro jolly per la salvezza ingaggiando Sasà Di Balsamo mentre Grimaldi riparte dall'AFFE Nocera 100 insieme all'ex Rocchese Franco Campone. Trovano squadra anche Sabato Malfeo (dalla Giffonese allo Sporting Giffoni) ed il giovanissimo Tafuri (dall'Atletico Faiano al Montecorvino Pugliano). In Terza Categoria ultimo colpo della Cerrone Football Club che tessera il difensore ex Atletico Per Niente ed Honveed Davide Petrone. Nuovo innesto anche per il Real Gaiano che prende il terzino ex Baronissi, Valentino Mazzola e Rappresentativa Juniores Vincenzo Lamberti.

31/03: Fine dei giochi. In Serie D trova nuova collocazione Giovanni Patella. L'estremo difensore scuola Salernitana si accasa alla Frattese dopo l'addio al Rieti. L'ultimo colpo è del Costa d'Amalfi che, alla caccia della salvezza in Eccellenza, tessera il difensore Pierluca Giliberti. L'attaccante Salvatore Raiola, dopo l'addio al Faiano, passa all'Atletico Vieste in Puglia. In Promozione innesto a sorpresa per il Buccino Volcei che tessera l'estremo difensore Giulio Cetrangolo, ex Monza, Nocerina e Vibonese. La Temeraria ha il via libera per far debuttare il baby georgiano Barbakadze mentre la Gregoriana per terminare il campionato mette a disposizione di mister Caso il centrocampista Impemba e l'estero Mastrangelo, classe '97. In Prima Categoria l'Atletico Ve.Ca ingaggia l'attaccante Riccardo Ippolito, ex Real Aversana (tesserati anche i giovani Nunziato e Milano). Sul gong anche l'ultimo tesseramento del Giffoni Sei Casali che accoglie il difensore Andrea D'Adamo, proveniente dall'Eccellenza pugliese, impegnato per lavoro nel comune picentino. Discorso analogo per l'Honveed Coperchia: preso l'attaccante ex Centro Storico Salerno, Arsenal ed Ogliarese Luca Della Corte. Per la Valentino Mazzola, invece, un debuttante in campionati agonistici: trattasi del classe '89 Jonathan Lebron. Con lui anche il baby Riccardi. Nelle fila del Tramonti si rivede, dopo Sammarco, anche l'altro ex Costa d'Amalfi Mansi insieme al giovane Amato. L'ex Battipagliese Pierpaolo La Manna, svincolatosi a dicembre dal Real Palomonte, passa all'Ursentina in Seconda Categoria. Giovanili Salernitana. Nuova avventura per Gennaro Vitale (Valdiano), Alessandro Caputo (Casoria), Simone Cipollaro (San Giorgio 1926), Andrea D'Auria (Dieci Più), Luigi De Domenico (Assocalcio Academy), Nino Falanga (Avellino), Antonio Gala (Internapoli), Pablo Landri (Cavese), Mattia Giannattasio (Nardò), Mattia Regoli (Latina), Rocco Barra (Avellino), Francesco Calicchio Junior (Spes), Carmine Delnegro (Gelbison), Francesco De Mare (Portici), Giovanni Bisogno (Avellino), Giuseppe Di Meo (Cavese), Francesco Facchini (L'Aquila), Michele Martiniello (Pol. Lioni), Francesco Di Martino (Avellino), Cristian Monaco (Emanuele Belardi), Domenico Nemia (Reggina), Giovanni Pietrobono (Frosinone), Giuseppe Perrino (Sc Capua), Antonio Percuoco (Sorrento), Andrea Salzano (Fiumicino), Luca Pio Schiavone (San Marzano).

Equipe Campania/Salerno: restano liberi Clifford, Viviano e Giannattasio. Dopo l'esperienza in Irpinia restano liberi Vaiano, Simone Galdi e Roberto Apicella.

Svincolati Dicembre: Notaroberto (Ebolitana), Visco (Vignale), Basile, Contessa, Siddi, Luciano, Feleppa, Porzio, Amatruda, Santoro (Alma Salerno Under 21), Tarcinale (Battipagliese), Guglielmelli (Costa d'Amalfi), Zucca (Picciola), Arnese (Alfaterna), Panciulo (Centro Storico Salerno), Grieco, Bisogno (Salernum Baronissi), Granillo (Forio), Tolino (Sanseverinese), D'Elia, Mogavero (Honveed), Paglionico (Longobarda), Schiavi, Manzo (Sporting Dragonea), Parrella, Chiancone (Sporting Audax), Pierno (Vigor Castellabate), Pastore (Temeraria), Borello, Lamberti (Sporting Pontecagnano), Spetrini A., Spetrini R., Spetrini Jr. (Real Filetta Pezzano), Fontana, Fattore, Liccardi, Aliberti (Pol.Baronissi), Cavaliere, Ventura, Faiella (Valentino Mazzola), Mastrogiovanni (Montemarano).

Infortunati di lungo corso: Dario Da Luz, Luigi Battipaglia, Franklin Mora, Fabio Diodato.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Presentazione libro “La Macchia urbana “di Michele Grimaldi

COMUNIATO STAMPASi è svolto ieri, presso il Sequoia sito in Pellezzano, la presentazione del volume di Michele Grimaldi “La Macchia urbana”, edito da Aracne....

Promozione, Alfaterna-Centro Storico Salerno 1-1. I granata pregustano il blitz: Citro salva i rossoneri dal dischetto

di Enzo Graziano
Nell’undicesima giornata di campionato di Promozione, girone D, l’Alfaterna dopo la pensate sconfitta sul campo del Giffoni Sei Casali ospita il...

Prima Categoria, Intercampania-Olympic Salerno 1-4. Biancorossi micidiali fuori dalle mura amiche

Inarrestabile in trasferta l'Olympic Salerno di mister De Sio. La squadra biancorossa dopo il successo esterno col San Valentino, espugna per 4 a 1 anche il campo...

Prima Categoria, Pro Sangiorgese-Valentino Mazzola 2-2. I locali agguantano il pari sul gong

di Enzo Graziano
Nella settima giornata di campionato di Prima Categoria, girone E, la Pro Sangiorgese, dopo la schiacciante vittoria sul campo dello Sporting Domicella, ospita...

Grande successo per l'inaugurazione del rinnovato campo sportivo di Filetta

Le voci dei bambini che rincorrono un pallone, che facevano brillare gli occhi del compianto don Luigi Zoccola, torneranno ad animare la frazione Filetta di San Cipriano...

Olympic Salerno, dopo l'eliminazione dalla Coppa tocca all'Intercampania. Impegni ostici per le giovanili

Si prospetta l'ennesimo fine settimana molto impegnativo in casa Olympic Salerno. La prima squadra guidata da Enzo De Sio affronterà sul sintetico dello "Squitieri"...

Coppa Campania Promozione, Giffoni Sei Casali-Angri 0-4. Dorici avanti: proteste e rammarico per i grifoni

Si ferma agli ottavi di finale l’avventura in Coppa del Giffoni Sei Casali: al “Giannattasio” l’Angri rimonta lo 0 a 1 dell’andata rifilando il...

Promozione, tra Coppa e recuperi: Calpazio ai Quarti. La Rocchese sorride con il tris di De Sio

La Calpazio trova il pass per i quarti di finale della Coppa Promozione, superando al ‘Pastena’ di Battipaglia la Giffonese. Forte del 2-0 dell’andata, la...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?