Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

A Eboli naugurato lo sportello antiusura e antiracket di "Emergenza legalità"

22/11/2017

Il silenzio della paura si combatte con il coraggio della solidarietà. E’ questo il messaggio che arriva da Eboli, dove questa mattina è stato inaugurato lo sportello antiracket ed antiusura a Palazzo Massaioli, struttura che già ospita il Centro antiviolenza sulle donne ed il Piano di Zona S3. Al taglio del nastro hanno provveduto il vescovo di Salerno, Mons. Luigi Moretti, ed il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, che in questo modo hanno idealmente consegnato le chiavi all’associazione “Emergenza Legalità” – presente con il presidente Luigi Frezzato e il vicepresidente Ottavio Leo – che gestirà lo sportello attraverso un referente, l’avvocato Eleonora Mele. «Con questo sportello portiamo a compimento un percorso di recupero della legalità e di sostegno alle vittime dei soprusi e delle violenze che abbiamo messo in campo fin dall’inizio del nostro mandato amministrativo - ha sottolineato il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. E’ una grande soddisfazione anche che riusciamo a sostenere quest’ultimo progetto attraverso la gestione di uno dei beni confiscati alla criminalità, un altro dei vanti della nostra città che sa mettere a disposizione della comunità e del disagio i beni confiscati. Un progetto realizzato anche grazie alla fattiva collaborazione di un consigliere comunale, Giancarlo Presutto, che ha speso ogni energia per questo sportello». Mons. Moretti si è detto felice dell’iniziativa: «Individualmente non si va da nessuna parte, la condivisione e il rispetto dell’altro sono alla base della costruzione del vivere civile. Per evitare casi estremi occorre che la comunità guardi al suo interno, partendo dalle famiglie, perché sono il tassello indispensabile per costruire una società migliore». Lo sportello prende le mosse da un progetto dell’associazione Emergenza Legalità, il cui presidente, Luigi Frezzato, non ha risparmiato rilievi al sistema bancario: «Se gli istituti rifiutano il credito e se il sistema di accesso non viene modificato, avremo sempre più casi di chi si ritrova costretto a rivolgersi al credito parallelo controllato dalla criminalità, specie in un momento di difficoltà economica come questo». Lo sportello metterà a disposizione legali specializzati nei diversi settori, come ha spiegato la referente, Eleonora Mele, che sarà l’interfaccia per quanti si rivolgeranno alla nuova struttura. Un avamposto che tornerà utile anche alle attività delle forze dell’ordine, questa mattina rappresentate all’inaugurazione, a cominciare dal comandante della compagnia dei carabinieri di Eboli, il capitano Luca Geminale, che ha preso la parola in rappresentanza di tutti. Si è invece complimentato per l’iniziativa il Commissario Antiracket della Campania, Franco Malvano: «C’è una grande vivacità nel contrasto all’illegalità nella provincia di Salerno ed oggi vedo con piacere che Eboli ha fatto un salto in avanti nelle iniziative contro la criminalità. Sono azioni importanti, perché il silenzio è figlio della paura, ma se le vittime sanno di potere contare su chi li possa accompagnare alla denuncia, materialmente e psicologicamente, l’illegalità sommersa è destinata ad emergere e sempre più potremo contrastarla».

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Concluso il campionato provinciale "PGS". Trionfa la Enzo Raso

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell' Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play-off  l'ASD Folgore...

Celebrazioni del 25 aprile Associazione Amendolara al fianco dell'A. N. P. I.

Lezioni di “Resistenza” per le nuove generazioni
Oggi 25 aprile riflettiamo sui valori di democrazia e libertà attraverso le iniziative che punteggeranno...

L'ex granata Sestu piega l'Entella e porta il Piacenza ad un passo dalla B

Vittoria, primato solitario e Serie B ad un passo. L'ex granata Alessio Sestu regala al Piacenza il successo più importante, quello che spinge giù dalla vetta la...

Giudice Sportivo: nessun granata in lista

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha...

Delio Rossi torna in panca: guiderà il Palermo all'assalto della A

Mancano solo i crismi dell’ufficialità ma Delio Rossi è praticamente il nuovo allenatore del Palermo. Rino Foschi, dopo alcuni colloqui,...

La Pallanuoto Salerno spadroneggia a Barcellona: vinto il BCNWP Tournament

La Pallanuoto Salerno allenata da Tonino Luongo, dopo aver vinto la 12° Edizione dell’ HaBa WaBa festival Under 9 lo scorso giugno, si ripete e diventa Campione in...

Pasquetta di sangue a Salerno, accoltella l'ex in strada: arrestato infermiere

Le ha sferrato diverse coltellate con una lama di 35 centimetri perforandole, piu’ volte, l’addome. E’ quanto accaduto, questa sera intorno alle 18:30 in via...

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?