Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Presentato il salone del vino "In vino civitas"

14/11/2017

Organizzato dall'associazione culturale Createam, “In vino Civitas” è il Salone del Vino che si svolgerà a Salerno dal 2 al 4 dicembre prossimi. L'iniziativa, che gode del patrocinio della Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Salerno, Camera di Commercio di Salerno, Autorità Portuale di Salerno e con il patrocinio dell'Ais, l'Associazione Italiana Sommelier, sarà ospitata presso la Stazione Marittima di Salerno. Aziende vitivinicole di grande prestigio, provenienti da diverse regioni italiane, presenteranno le loro migliori produzioni, in un'esposizione che, oltre al vino, offrirà un percorso degustativo completo, anche grazie alla Coldiretti che offrirà i prodotti della nostra terra a disposizione degli chef che prepareranno,  durante il salone alcune prelibatezze,  made in Salerno. Nel corso della tre giorni, che si aprirà con il taglio del nastro il 2 dicembre alle ore 10, alla presenza delle autorità e delle istituzioni, si alterneranno alle degustazioni, in un'apposita area talk, convegni, incontri b2b tra le aziende presenti,  masterclass e momenti di approfondimento tecnici e culturali. Parteciperanno tra gli altri, il colonnello Luigi Cortellessa, Comandante dei Carabinieri del Nucleo, dipendente funzionalmente dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari, che esercita controlli specifici sulla regolare applicazione dei regolamenti comunitari e tra l’altro svolge attività di prevenzione e repressione delle frodi nel settore agroalimentare e quindi anche a tutela dei marchi di qualità (DOP-IGP ecc.). Prevista anche la partecipazione della Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Salerno, Grazia Papa per un convegno con l’Asl di Salerno su sicurezza stradale e alimentare.

Diversi gli obiettivi che l'associazione Createam si è posta con l'organizzazione dell'iniziativa. “Per definizione Createam nasce con lo scopo di promuovere il territorio salernitano con ogni iniziativa tesa a valorizzare le sue eccellenze- ha detto Sergio Casola, presidente dell’associazione-  Il Salone del Vino "In Vino Civitas", prima manifestazione promossa dall'associazione, nasce sulla base di questo presupposto. E’, innanzitutto, un'opportunità ed un’occasione per promuovere Salerno, in un momento in cui, in base ad una recente indagine del Censis, gli indicatori economici sul vino segnalano una grande ripresa del settore”. Il vino è uno dei motori più potenti del nostro export agroalimentare.  Ha pesato per oltre 5,6 miliardi di euro nel 2016, con una crescita del 27,6% negli ultimi cinque anni. Anche per questo Salerno ha deciso di accendere le luci su questo settore che mostra segnali di grande ripresa e che può essere determinante per trainare anche altri ambiti economici come il turismo. “Complimenti a chi ha organizzato questa manifestazione- ha detto partecipando alla presentazione, il presidente della Camera di Commercio Andrea Prete-  che serve anche a promuovere  ulteriormente il turismo durante Luci d’Artista”. Non è un caso che l'associazione Createam abbia scelto di far coincidere la manifestazione con un weekend dell’iniziativa che .   che gode oggettivamente del successo del pubblico,  ma ha da tempo la necessità di riempirsi di contenuti che consentano il salto di qualità dal turismo “mordi e fuggi”ad una permanenza più qualificata. Il Salone del Vino offrirà un’occasione in più per i visitatori di Luci d’Artista e allo stesso tempo perseguirà l’obiettivo di valorizzare un contenitore d’eccellenza. A sottolineare positivamente  il binomio tra turismo e vino è stato anche il giornalista enogastronomico Luciano Pignataro. “ A Salerno mancava una manifestazione sul vino, si tratta di un’idea intelligente che colma il vuoto, tra l’altro nel momento in cui la città è  alla massima ribalta turistica. Il comune capoluogo  è un fulcro attorno al quale ruotano    zone vitivinicole di grande importanza che è giusto abbiamo una vetrina che sarà di confronto con tante produzioni italiane. Speriamo che questa sia la prima di una serie di edizioni e che  questo possa diventare un appuntamento fisso nel calendario dei visitatori della città di Salerno”.

 Dal punto di vista turistico va anche evidenziata la scelta della Stazione Marittima  che è pienamente in linea con gli scopi che l’associazione Createam si è posta. Al di là del suo valore strategico e architettonico, la Stazione si inserisce nel percorso che l'associazione ha intrapreso, cioè portare i turisti a scoprire Salerno, e non solo, anche grazie alla sua nuova architettura di fama internazionale. Utilizzare la “Conchiglia”  come straordinario guscio per mettere in mostra i vini non è stato facile. L'associazione Createam, per questo, ha scelto di avvalersi della consulenza specifica dell'architetto salernitano Alfredo Galdi al quale è stato affidato il meticoloso compito di curare l’allestimento dell’esposizione in un luogo dove anche un singolo elemento può turbare l’equilibrio di linee e volumi raggiunto e disegnato da Zaha Hadid. Così come i latini ritenevano che attraverso il vino potessero far emergere la verità, il Salone del Vino si pone l'obiettivo di far emergere il valore di Salerno da tanti punti di vista, anche con iniziative tese a valorizzare l’artigianato artistico di Salerno. L'evento “In Vino Civitas”, inoltre, vedrà la partecipazione della Federazione regionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali della Campania, coordinati dal suo presidente, Carmine Maisto. Nei tre giorni del Salone, agronomi delle cinque province campane illustreranno le peculiari caratteristiche dei terreni e del clima della  Regione Campania e  le influenze con i vini che vi si producono. Uno speciale approfondimento sarà riservato alle opportunità che il Piano di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Campania riserva al settore vitivinicolo. Saranno illustrate tutte le possibilità di accesso ai contributi per il rinnovo degli impianti di produzione e di trasformazione. Prevista anche la partecipazione dell’AID, associazione Italiana Dislessia che presenterà nell’ambito dell’iniziativa le sue attività.

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Tre talenti della Soccer Academy Fusco firmano con la Casertana

Al secondo anno di attività, dopo i brillanti risultati nei tornei federali e non solo della stagione 2017/2018, la Soccer Academy Fusco inizia o meglio continua a...

Salernitana, prime uscite dalla Primavera: Vignes e Proto al Cassino

In attesa dei colpi che possano infiammare la torcida granata in chiave prima squadra e di rinforzi mirati per la regina delle compagini giovanili, la Primavera, in casa...

Picentini Sport Experience, il Team SA. BA. DM si aggiudica la prima edizione del torneo

Si conclude con i fuochi pirotecnici e l'estrazione dei biglietti della lotteria la prima edizione del torneo di Calcio a 5 Città di Giffoni - Picentini Sport Experience....

Promozione, la Calpazio riporta in provincia Pica Goal

La Calpazio ha il suo nuovo bomber. Il club di Capaccio Capoluogo continua la propria opera di rafforzamento della rosa, con un nuovo, importante puntello in attacco. La...

Santa Teresa Beach Soccer: triangolare da applausi

Grande successo ha riscosso ieri il divertente ed avvincente triangolare tra staff organizzativo del torneo del Santa Teresa Beach Soccer, la squadra dei giornalisti e la...

Dilettanti, al via il calciomercato estivo: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Enzo Graziano, Vito Vitolo, Antonio Mandia, Emiddio Mazza, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo
Il via ufficiale è datato, come di consueto, 1...

Settore Giovanile, la Salernitana chiude per due talenti del florido vivaio della Real Casarea

Nuovi innesti per la prossima Under 15 della Salernitana. Vestiranno il granata Sabatino Bruno (centrocampista, leva 2004 originario di Afragola su cui era vivo anche...

Dal campo alla panchina, destini incrociati per i fratelli Fusco sull'asse Pagani-Battipaglia

Un rapporto fraterno vero dentro e fuori dal campo culminato con la nascita della propria Academy. Un sogno comune raggiunto da calciatori e in vista da allenatori. Un destino...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?