Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno dice addio al suo Artista: è morto il maestro Mario Carotenuto

24/10/2017

Mario Carotenuto era l'Artista di Salerno. Mario Carotenuto sarà sempre l'Artista di Salerno anche se da oggi non c'è più. Il talentuoso pittore e ceramista si è spento all'età di 95 anni. 

Tra le sue innumerevoli opere, un posto speciale, nella storia della città, è certamente occupato dal suo famigerato "presepe dipinto", in perenne esposizione al Duomo di Salerno. Un presepe nel quale, il maestro Carotenuto, aveva dipinto tutti i personaggi che hanno, tra gli altri, rappresentato un momento storico di Salerno. Esattamente come lo ha rappresentato lui.

 

Il messaggio di cordoglio del sindaco Napoli

Con la scomparsa di Mario Carotenuto se ne va un pezzo della storia culturale e artistica della nostra città. Al maestro, alcuni anni fa, gli venne conferita dall’allora sindaco De Luca la cittadinanza onoraria di Salerno; questo a riprova di quanto fosse diventato un simbolo della nostra terra. Viveva nel cuore del centro storico, alle spalle del Duomo in quello che era anche il suo studio, dove immaginava e creava le sue opere.

Il suo presepe dipinto era ed è un appuntamento immancabile per i salernitani e per i tantissimi visitatori che affollano le sale del Duomo di Salerno dov’è collocato nel periodo natalizio. Quest’anno sarà diverso ammirarlo senza di lui, ma sarà anche un’occasione per ricordarlo in tutta la sua grandezza di artista e di uomo.

Fu proprio il suo presepe, negli anni Ottanta, a dare vita e a contribuire alla rinascita del centro storico, allora degradato e abbandonato a se stesso. L’amministrazione comunale tutta è rattristata da questa perdita. Carotenuto amava Salerno e i suoi cittadini. Considerava questa città, insieme alla Costiera Amalfitana, la sua musa ispiratrice. Solo la scorsa settimana il maestro aveva inaugurato, nella sala San Tommaso (nell’atrio del Duomo), una mostra di quaranta autoritratti dove giocava con se stesso, lasciandosi trasportare dalle trasformazioni del tempo.

In un autoritratto, Carotenuto si ritrae leggermente dormiente nel suo atelier dove gli fanno visita i pittori di una vita, quelli per i quali provava grande affinità, da Van Gogh a Caravaggio, da Giorgione a Masaccio, fino a Picasso. Noi, oggi, lo vogliamo immaginare così. Vicino e in compagnia di quei grandi maestri che, come lui, non verranno mai dimenticati.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Seconda Categoria, Macchia-Montecorvino Rovella 1-0. Carrafiello decide il derby allo scadere

Va al Macchia l'attesissimo derby del girone I del campionato di Seconda Categoria tra GS Macchia e Montecorvino Rovella. Gli arancioni si aggiudicano la partitissima davnti a...

Maltempo, si contano i danni a Salerno e provincia

di Erika Noschese (Cronache)
All’indomani dell’eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuto sul territorio provinciale di Salerno è tempo della...

Lo sport scende in campo per Telethon, Vincenzo Dolce tra i testimonial in diretta su Rai 1

In pieno svolgimento l’edizione numero trenta della maratona di Fondazione Telethon sulle reti Rai. Si apre così ufficialmente la settimana no-stop di...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Giuseppe Vitolo, Vincenzo Pisaturo, Gennaro Granozio, Daniele Lorusso
Ha iniziato il 2 Dicembre la finestra...

Promozione, le altre gare: due pareggi chiudono il quadro dell'ultima d'andata

Nelle altre gare che chiudono il girone d'andata e l'anno del girone D di Promozione escono due segni X in schedina. A Palomonte si parte con l'ormai consueto ricordo di Melissa...

Promozione, Herajon-Sarnese 1-4. I granata chiudono la contesa nel primo tempo

La Sarnese passeggia sul campo del fanalino di coda Herajon e chiude il girone d'andata con una bella vittoria esterna che alza il morale. Falsa partenza per i granata, che,...

Prima Categoria, poker esterno per la Valentino Mazzola

La Valentino Mazzola torna a vincere sul campo del Parco Aquilone Cesinali, fanalino di coda Girone D di Prima Categoria. Gli uomini di mister Marigliano partono con un flebile...

Prima Categoria, Pol. Baronissi-Mercogliano 0-0. Capolista imbrigliata al "Figliolia"

Valle dell'Irno ancora stregata per il Mercogliano, capolista del girone D di Prima Categoria. Dopo il ko alla prima giornata sul campo della Valentino Mazzola, l'undici irpino...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?