Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Assalto ai portavalori: sgominata banda internazionale

09/10/2017

In mattinata nelle province di Salerno, Foggia, Napoli e Verona, nonché in Germania, la Polizia di Stato, con il supporto delle Autorità di polizia tedesche, ha eseguito un’ordinanza (che dispone la custodia in carcere per 9 persone, gli arresti domiciliari per 8, l’obbligo di dimora e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria rispettivamente per altre 2), emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di 19 soggetti – di origine foggiana, salernitana, napoletana ed albanese – gravemente indiziati di far parte di un’associazione per delinquere transnazionale, dedita, prevalentemente, alle rapine a furgoni portavalori e in danno di istituti di credito, commesse con l’uso di armi, anche da guerra. 

Il solido impianto investigativo costruito dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore – che da subito ha diretto le attività d’indagine garantendo non solo il coordinamento necessario in un’attività tanto complessa da abbracciare il territorio nazionale ed estero ma anche la giusta tempestività nelle attività tecniche di intercettazione che un reato predatorio di tal fatta richiede – è stato accolto pienamente dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale. Le indagini – svolte dal Servizio Centrale Operativo e dalle Squadre Mobili di Salerno e Foggia – sono state avviate a seguito di una rapina ad un furgone portavalori commessa a Fisciano nel febbraio scorso.

Le conseguenti attività, supportate da complesse intercettazioni telefoniche ed ambientali, hanno consentito di ricostruire la struttura organizzativa e le dinamiche criminali della consorteria malavitosa, identificandone i singoli componenti e disvelando, inoltre, l’organizzazione di un prossimo assalto armato da compiersi in Germania, scongiurato anche grazie alla collaborazione della polizia tedesca, attivata su input degli investigatori italiani.

In tale ambito è risultato fondamentale l’efficace scambio informativo tra le Autorità giudiziarie dei due Paesi, assicurato dal costante coordinamento di Eurojust, che, in particolare, attraverso i magistrati dei desk italiano e tedesco ha garantito il necessario raccordo per valorizzare gli sviluppi investigativi italiani e, al contempo, per garantire le esigenze di ordine pubblico anche sul territorio tedesco. L’ordinanza eseguita questa mattina – che accoglie le richieste della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore – ha documentato la responsabilità degli indagati in ordine a 5 rapine, una delle quali tentata, commesse, anche con l’utilizzo di armi da guerra (kalashnikov), nelle province di Salerno, Avellino, Foggia e Napoli.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Auto a fuoco all'altezza di Pontecagnano, l'intervento della Planning Service evita il peggio

Attimi di panico questa mattina sulla Salerno-Reggio Calabria tra Pontecagnano e Montecorvino Pugliano, altezza Decathlon. Nel tratto di strada solitamente molto trafficato...

Prima Categoria, altro colpo Honveed: per Pessolano c'è Luciano Merola

Prosegue a ritmo serrato la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di Prima Categoria dell'Honveed Coperchia. Nel match amichevole disputato sabato contro gli irpini del...

Prima Categoria, una donna salva il calcio a Padula

A Padula il calcio non scomparirà. Dopo le difficoltà societarie delle ultime settimane, il peggio è stato evitato con l’elezione a presidente di...

Seconda Categoria, Longobarda work in progress: fissata amichevole con l'Atletico Faiano

Continua in modo incessante ed intenso la preparazione della Longobarda Salerno al prossimo ed ormai imminente campionato di calcio di seconda categoria. Agli ordini di mister...

Settore Giovanile, l'esperienza di Enzo Di Pasquale al servizio dell'emergente vivaio del San Giorgio 1926

di Enzo Graziano
Come comunicato durante l’estate la ASD San Giorgio 1926 ha affidato la dirigenza del settore giovanile a Enzo Di Pasquale che abbiamo raggiunto in...

Coppa Italia Dilettanti, il punto sull'andata degli Ottavi: pari nell'unico confronto provinciale

Il Faiano riacciuffa negli ultimi minuti il Santa Maria Cilento e spera nella qualificazione ai quarti di finale della Coppa Campania di Eccellenza: risultato positivo per gli...

Dilettanti, al via il calciomercato estivo: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Enzo Graziano, Vito Vitolo, Antonio Mandia, Emiddio Mazza, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Giuseppe Vitolo
Il via ufficiale è datato, come di consueto, 1...

Oscar, Dogman guida le pellicole italiane alla prossima kermesse hollywoodiana

Il 25 settembre prossimo sarà una data decisiva per la selezione della pellicola italiana da candidare al premio Oscar . La scelta, quest’anno, sarà molto...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?