Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Impianti a biomasse, dal Comune arriva il sì delle commissioni

12/09/2017

BARONISSI. La commissione Statuto e Regolamenti e la Commissione Urbanistica del Comune di Baronissi hanno approvato – in seduta congiunta – il regolamento per l’“Installazione di impianti di cogenerazione alimentate a biomasse legnose”. Il provvedimento dovrà adesso essere approvato in Consiglio Comunale, nella seduta del 2 ottobre prossimo. Tra le novità, il regolamento pone come distanza minima di rispetto per la costruzione di impianti a biomasse e biogas il limite di 1 km da edifici singoli (residenziali o di pubblico servizio) e di 2 km dal limite esterno del centro abitato.

Si prescrive, inoltre, che gli impianti siano alimentati totalmente da biomasse provenienti da “filiera corta”. Inoltre, il lotto minimo per l’installazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili da biomasse e biogas in zona agricola dovrà essere pari a 30 mq. per ogni Kw di potenza; per le altre zone del territorio comunale (produttive, commerciali e di servizi) il riferimento sarà l’indice di copertura della ZTO del vigente piano urbanistico. La distanza minima dell’impianto dai confini di altre proprietà, compresa la strada, non potrà essere inferiore a 700 metri.

“Colmiamo il vuoto normativo che riguarda questo settore –spiega il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante – in modo che siano individuati siti non idonei ad ospitare impianti a biomasse, affinché vi sia pieno rispetto del territorio e dei suoi abitanti. Il Regolamento è un passo in avanti dell’amministrazione comunale per mettere ordine nel complicato universo delle centrali biomasse, con il principale scopo di tutelare l’ambiente, ed è frutto di un’ampia partecipazione e concertazione”.

“Vi era la necessità di individuare un percorso certo per la gestione degli impianti a biomasse legnose – fa eco il presidente della Commissione, Antonio Rocco – in tempi celeri dotiamo la città di uno strumento fondamentale, in un quadro giuridico nazionale disorganico, per  garantire un uso consapevole del territorio”. Approvata anche una norma transitoria che prevede che i progetti già agli atti del Comune, alla data di approvazione del regolamento, dovranno uniformarsi alle indicazioni previste dall’articolato. In tal caso, l’Ufficio competente provvederà alla riapertura del procedimento in autotutela, al fine di verificare la sussistenza delle condizioni di autorizzabilità.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Torneo Alberto Massa, vincono il Benevento ed il ricordo dell'indimenticato zio Alberto

E' il Benevento ad aggiudicarsi l'edizione 2019 del Torneo Alberto Massa. La kermesse, organizzata in memoria del compianto ed indimenticato scout e dirigente sportivo d'altri...

Promozione, il Giffoni Sei Casali mette paura al Santa Maria Cilento in amichevole

Amichevole con prospettive play-off tra Polisportiva Santa Maria e Giffoni Sei Casali.  Buon test alla viglia di Pasqua per i giallorossi di mister Pirozzi contro la...

Seconda Categoria, stagione senza infamia e senza gloria per il Real Filetta Pezzano: "Chiudiamo bene anno transitorio"

A due giornate dal termine della stagione sportiva 2018/2019, il Real Filetta Pezzano di patron Salvatore Spera si ritrova al 7° posto con 35 punti totalizzati. Ben altri...

Juve Stabia in B, fa festa anche il vietrese Schiavi

E' festa grande a Castellamare di Stabia per il ritorno in cadetteria dopo cinque anni della Juve giallonera. La grande rivincita del club di patron Manniello che ha macinato...

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?