Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il presidente del Parlamento europeo Tajani in visita a Vietri: "Ceramica d'eccellenza. Tuteliamola"

28/07/2017

"Tornare nei luoghi d'origine fa sempre un certo effetto". Cosi il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani oggi in visita a Vietri sul Mare, la cittadina alle porte della Costiera Amalfitana. "I Tajani sono proprio di qui - ha detto - mio padre è sempre rimasto attaccato a questo luogo che aveva lasciato per seguire la sua carriera militare. Era infatti - ha aggiunto - militare dell'Esercito. Mio nonno poi era nativo di Salerno e l'ex ministro Guariglia, anch'egli salernitano, fu testimone di nozze dei miei genitori". Il presidente del Parlamento europeo è stato accolto dal sindaco Francesco Benincasa, dalla giunta e dal presidente del consiglio comunale Vincenzo Alfano che nel corso di una sobria cerimonia svoltasi in municipio, hanno consegnato una targa ricordo. "Tornare qui - ha detto - per me è un modo per ricordare le mie radici".

"Le ceramiche di Vietri sono qualità, non soltanto in Italia ed in Europa, ma nel mondo. La ceramica di Vietri sul Mare è uno dei settori che più rischia la concorrenza sleale, assieme all'acciaio e al settore delle biciclette" - ha poi detto Tajani - "Ci stiamo battendo - ha aggiunto - per difendere l'industria europea dalla concorrenza sleale che arriva soprattutto da parte della Cina. Se si gioca la partita sul piano della qualità, c'è quasi la certezza di vincere".

Un passaggio, poi, sulla questione migranti che vede l'Italia chiedere, senza esito, sostegno all'Europa. "Bisogna avere un 'Piano Marshall' per l'Africa. Non basta chiudere l'accordo in Libia tra i due leader, ma serve l'accordo con le tribù. Non bisogna ragionare a livello nazionale, perché i flussi migratori sono enormi". Per Tajani, "bisogna intervenire, innanzitutto, in Libia per chiudere un accordo con questo Paese e bloccare i flussi migratori. Poi bisogna intervenire alla radice dei flussi migratori: terrorismo, cambiamento climatico, siccita', carestia spingono milioni di persone verso il nord dell'Africa e verso il Mediterraneo, dunque verso l'Europa"

"C'è un asse Francia-Germania, ma credo che con l'uscita della Gran Bretagna, si debba avere in Europa un ruolo più importante di Italia e Spagna". E' quanto ha detto ai giornalisti il presidente del parlamento Europeo Antonio Tajani, oggi in visita a Vietri sul Mare (SALERNO). "L'Europa a due non funziona - ha aggiunto - con Italia e Spagna ci sarebbe un maggiore equilibrio. Per fare in modo che tutta l'Europa cresca c'è bisogno di più Italia e di più Spagna anche per quanto concerne la politica industriale".

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA CONDANNA
«Non è il caso che gli ultimi anni della tua vita li passi sulla sedia a rotelle. Togliti di mezzo, pensaci bene. Lascia perdere». Accade in...

Salerno, il TAR conferma altri 5 posti per personale educativo al Convitto Nazionale

Con la sentenza allegata il TAR Salerno, nel confermare quanto già statuito nella precedente pronuncia di merito (per la quale si chiedeva ottemperanza), ha confermato il...

L’artista Andrea Villa omaggia Seid Visin: "Un manifesto per non dimenticarlo"

Non esiste geografia o limite temporale per il dolore, né la fine tragica di un giovane uomo può fermarne la storia: questo il senso del breve percorso di Seid...

Eboli, gregge travolto dal treno: uccisi 15 animali. I cittadini: "Binari pericolosi anche per i bambini"

Uccise dal treno in transito circa quindici capre. Il gregge, secondo le informazioni fornite dai vigili urbani, pascolava incustodito lungo la linea ferroviaria che collega...

Vaccini, De Luca ribadisce: "In Campania niente Astrazeneca e J&J sotto i 60 anni"

“Ci auguriamo che le vicende degli ultimi giorni convincano tutti della necessità di porre fine al caos comunicativo e informativo sui vaccini. E’...

Niente firma, idroambulanza ferma: "La Regione non autorizza i soccorsi"

Il primo “gommone rianimativo” d’Italia resta attraccato alla banchina del molo Masuccio. Come qualsiasi altra imbarcazione. Senza potersi muovere per...

Salerno, ennesimo raid al centro: furto da 20, danni da 6.000€

Ancora furti e danni in un locale al centro di Salerno. Questa volta è toccato a “Mizzica“, che vende specialità siciliane in via Portanova (foto...

Busitalia, aumentano le ore di lavoro per i dipendenti: con lo sciopero scatta la denuncia

Una nuova giornata di sciopero e una denuncia all’ispettorato del Lavoro. Le organizzazioni sindacali ancora una volta scendono in campo per contrastare le decisioni di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?