Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dehors, ecco cosa cambia con il nuovo regolamento

30/06/2017

Questa mattina, in Sala Giunta a Palazzo di Città, si è tenuta una conferenza stampa volta ad illustrare il nuovo regolamento relativo all'installazione dei dehors sul territorio cittadino. All'incontro hanno preso parte: il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il dirigente Alberto Di Lorenzo, capo dell'ufficio attività produttive del Comune, e l'assessore al Commercio Dario Loffredo.

Il sindaco Napoli ha voluto rivolgere "un ringraziamento sincero all'assessore Loffredo, al Direttore di Lorenzo, ai componenti degli uffici e ai consiglieri comunali, che hanno lavorato alacremente alla stesura di un regolamento intelligente, pratico, svelto e che intende dare ai cittadini e agli imprenditori certezze di diritto. Questo nuovo strumento sarà un passo importante verso un divertimento sano e responsabile e darà ulteriore slancio e consolidamento all'immagine della città turistica".

"Questo regolamento - ha spiegato l'assessore Loffredo - frutto di un lavoro di nove mesi, andrà ad influire in modo positivo sulla ripresa delle attività commerciali, favorendo una ripartenza dell'economia e la creazione di nuove opportunità di lavoro. Siamo vicini agli imprenditori seri che vogliono portare sviluppo a Salerno: questa nuova disciplina, che intende favorire chi lavora in modo corretto e secondo le regole, comporta uno snellimento amministrativo ma al contempo inasprisce le pene per chi trasgredisce".

Nei prossimi giorni sarà attivato anche un profilo Facebook dedicato, sul quale sarà possibile per gli utenti ottenere informazioni dettagliate sul regolamento e segnalare eventuali abusi.

LE TIPOLOGIE DI DEHORS. La tipologia A – ovvero i dehors “aperti” –  consta di arredi su suolo pubblico (ombrelloni, sedie e tavolini). La tipologia B – ovvero i dehors “parzialmente chiusi” – (che implica un’occupazione di suolo pubblico permanente della durata di un anno, rinnovabile). Per questi ultimi, inoltre, verrà rilasciato un vero e proprio permesso di costruire, denominato “provvedimento unico”.

IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO. La conclusione dell’iter è fissata in un termine di 30 giorni dalla presentazione dell’istanza per quel che concerne i dehors di tipo “A” e in un termine di 60 giorni per quelli che sono i dehors di tipo “B”.

LE DIMENSIONI. Per entrambe le tipologie di dehors non potranno essere superati i 50 metri quadrati.

LA DECADENZA. Con il nuovo regolamento, il ritiro della concessione avverrà allorquando all’esercente verranno contestate due violazioni per il mancato rispetto delle nuove norme. Tra gli altri motivi di decadenza, il mancato rispetto delle disposizioni a tutela dell’igiene degli alimenti; il mancato pagamento del canone di occupazione alle scadenze fissate nel provvedimento autorizzativo, decorsi inutilmente 10 giorni dall’invito ad adempiere da parte dell’ufficio competente; gli usi diversi dell’occupazione rispetto alla concessione rilasciata; la violazione delle disposizioni che disciplinano le attività di riproduzione sonora.

I PROGETTI PARTICOLAREGGIATI D’AMBITO. Per i pubblici esercizi compresi in ambiti omogenei, potranno essere proposti dehors di tipologie diverse da quelle previste.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, bilancio positivo per l'Under 18 della RN Arechi. Apicella: "Grato per la fiducia, miglioramenti costanti"

Terminata ormai da quasi due mesi la stagione della prima squadra, in casa BricoBros Arechi è tempo di bilanci anche sul fronte settore giovanile. Particolarmente...

Pallanuoto, passaggio di consegne in casa Napoli Lions: Scotti Galletta smette e diventa president-coach

Ancora non smaltiti tutti i festeggiamenti per la storica promozione in A2, in casa GLS Napoli Lions è già tempo di guardare al futuro. Come già...

Pallanuoto Paralimpica, la GLS Napoli Lions fa il bis: secondo Scudetto per i partenopei

Domenica 16 giugno alla piscina "Scandone" di Napoli è calato il sipario sulla quarta edizione del campionato italiano di Serie A di Pallanuoto Paralimpica. L'edizione...

Salernitana, continuano gli stage per la nuova stagione del vivaio. Le date di inizio dei vari campionati

Altra calda settimana di programmazione e fine tornei, non solo per le temperature bollenti, in casa Salernitana sul fronte giovanile. Dal punto di vista del calcio giocato, una...

Pallanuoto, dopo Marletta anche capitan Palmieri saluta l'Orizzonte: sarà derby greco tra le due

Quello conquistato in gara 3 con il Plebiscito Padova a Nesima sarà l'ultimo titolo di una storia infinita insieme, arrivata all'atto conclusivo. Dopo Claudia Marletta...

Pallanuoto, Mondiali Under 16: l'Italia esce fuori alla distanza e travolge anche la Georgia

Si chiude con un'altra netta affermazione la prima fase dei Mondiali Under 16 in corso di svolgimento a Malta per l'Italia di Federico Mistrangelo. Georgia battuta 17-7 e...

Pallanuoto, B femminile: Tolentino ai play-off da seconda. Moie e Canottieri Milano travolgenti. Convince il baby Sori

Ultimi scampoli per l'infinita regular season spezzatino del campionato di Serie B femminile. Si continua a giocare in due gironi. In Lombardia la penultima giornata si snoda su...

Salernitana, alla fine della corsa la spunta Sottil: i granata ripartono dall'ex Udinese

Il dado è tratto. Sarà Andrea Sottil a guidare la Salernitana nel prossimo campionato di Serie B. Ad annunciarlo attraverso una nota ufficiale è lo stesso...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?