Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Studenti "ciceroni" con "La scuola adotta un monumento"

17/05/2017

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con "La Scuola Adotta un Monumento”. Tra sabato 20 e domenica 21 maggio gli alunni delle Scuole di Salerno si trasformeranno in “ciceroni” per illustrare ai visitatori le bellezze del centro storico della nostra città. Novità per questa edizione è la realizzazione dell’ebook ‘Alla scoperta di Salerno’, una guida multimediale che racconta la storia, l’arte, l’archeologia e le tradizioni della città di Salerno.

L'evento, che rientra nel più ampio progetto "Salerno Porte Aperte", è stato presentato mercoledì 17 maggio, nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione di Mirella Barracco, Presidentessa della Fondazione Napoli 99, associazione ideatrice dell'evento su scala nazionale.

"La Scuola adotta un Monumento è un progetto di educazione al patrimonio - spiega il Vicesindaco di Salerno Eva Avossa - La conoscenza del patrimonio artistico cittadino è uno strumento fondamentale per favorire nei nostri ragazzi la nascita di un forte spirito civico e di una cittadinanza attiva. Registriamo ogni anno una partecipazione straordinaria delle nostre scuole Salerno è, infatti, l'unica città in Italia che partecipa all'evento con tutti gli istituti cittadini. Siamo orgogliosi di questo, e ringrazio per questo tutti i docenti che fanno un lavoro straordinario per educare le nuove generazioni alla conoscenza e al rispetto del nostro patrimonio storico-culturale".

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Assemblea nazionale Meic di Assisi, Bottiglieri, Pacileo e Pignararo Delegati Diocesani

Si svolgeraà nei prossimi giorni, presso la Domus Pacis di Assisi, la XIII Assemblea nazionale del M.e.i.c che avrà il compito di eleggere il Consiglio ed il...

Prima Categoria, Virtus Picentini-Atletico Faiano 9-11. Punteggio record nella giornata degli addii

Gol a grappoli e tanto divertimento al “Giannattasio” di Prepezzano dove i padroni di casa della Virtus Picentini si congedano dal campionato al termine di una sfida...

Prima Categoria, Audax Salerno-Sporting Pontecagnano 3-3. Pari e patta nell'epilogo stagionale

di Enzo Graziano
Nella trentesima ed ultima giornata di campionato di Prima Categoria, girone F, l'Audax Salerno ospita lo Sporting Pontecagnano, reduce dalla sconfitta interna...

Tocca il suolo ad alta velocità: paracadutista ricoverato in prognosi riservata al Ruggi

Frattura di bacino ed arti inferiori: è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un paracadutista di 38 anni precipitato ad alta velocità...

"Lo sbilancio del Comune di Salerno" secondo La Nostra Libertà

Nel corso di un incontro con la stampa nella sede dell’associazione La Nostra Libertà di Salerno sita in via Lucio Petrone 69, si è svolta una...

Voza tenta la riconferma: "Grande lavoro per Capaccio Paestum ma possiamo fare ancora meglio"

E’ pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di palazzo di Città. Italo Voza, sindaco uscente di Capaccio Paestum, si ripresenterà alla...

2016/2017 in granata: Gennaio

L'anno nuovo riprende dopo qualche giorno di riposo, il 22 gennaio i granata hanno l'opportunità di giocare la seconda partita consecutiva all'Arechi. Contro lo Spezia un...

La Salernitana tornerà a Roccaporena

La Salernitana torna a Roccaporena, quinta volta in dieci anni. Manca solo l'ufficialità ma pare che gli incaricati Avallone e De Rose abbiano raggiunto un'intesa...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?