Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Le Fucarìa alla festa dei popoli salerno: la Pizzica efficace mezzo di integrazione, empatia, unione, gioia

17/05/2017

In un allegro vortice di fiori e colori si sono esibite con strabiliante forza, vitalità, eleganza, in rappresentanza dell’Italia,l’associazione culturale “Le Fucarìa” che hanno portato sul palco della nona edizione della “Festa dei popoli salerno”, l’affascinante energia della pizzica salentina. Ad esibirsi insieme alle quattro professioniste Rita Di Gregorio, Rosalba Morinelli, Lucia Quaranta e  Palma Valentina Parisi anche gli alunni del CPIA di Salerno (Centro di Istruzione per gli adulti, anche stranieri,che fornisce  corsi di alfabetizzazioni gratuiti statali per l'insegnamento dell'italiano utili ai fini del permesso di soggiorno e corsi di primo e secondo livello (ex licenza media e primo bienno delle superiori) ) ed una rappresentativa delle associate Fucarìa che hanno seguito i corsi dell’associazione durante l’anno. “L’integrazione passa attraverso l’Intercultura”-afferma Rita Di Gregorio dell’associazione “Le Fucarìa” insegnante d’italiano degli studenti del CPIA- “ l’ascolto autentico che genera empatia.La Pizzica è stata veicolo di gioia, di unione e di apertura con gli alunni del CPIA. Con la Pizzica ho aperto varchi che in classe, anche se utilizzando una didattica inclusiva e dinamica,non ero riuscita a creare. Attraverso il ballo ho creato un rapporto più autentico con i ragazzi. A beneficio dell’insegnamento dell’italiano. E’ stato molto bello per me che i miei allievi stranieri rappresentassero con noi Fucarìa l’Italia”.Lucia Quaranta : “Tra le diverse etnie , i colori, la musica, le domande si annullano lasciando spazio alla sostanza del presente”.Rosalba Morinelli e  Palma Valentina Parisi spiegano inoltre come sono state realizzate le coreografie :”Il lavoro è basato sulla centratura del corpo e della mente attraverso la musica e con dei movimenti studiati per energizzare noi che balliamo e tutti coloro che ci guardano.”-afferma Rosalba Morinelli- “Non il luogo inteso come posto, non si tratta solo di Pizzica, ma mudra..energia allo stato puro: Usando posizioni di mano e piedi al passo della danza come mezzo di passaggio, per far arrivare onde pure di vibrazioni, è un “fare e ricevere” per noi”. Palma Valentina Parisi : “La festa dei popoli è stato un bellissimo intreccio di energie ed etnie. Con la coreografia abbiamo cercato di far sì che ogni ragazzo, che rappresentava una nazionalità diversa, si esprimesse a secondo del proprio ritmo, portando con esso le proprie radici, che poi si sono unite alla nostra musica e ritmo salentino italiano creando così un bellissimo esempio di integrazione tra i popoli”.
Le Fucarìa con il loro ritmo travolgente hanno catturato l’attenzione del pubblico in visibilio durante l’intera esibizione.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Assemblea nazionale Meic di Assisi, Bottiglieri, Pacileo e Pignararo Delegati Diocesani

Si svolgeraà nei prossimi giorni, presso la Domus Pacis di Assisi, la XIII Assemblea nazionale del M.e.i.c che avrà il compito di eleggere il Consiglio ed il...

Prima Categoria, Virtus Picentini-Atletico Faiano 9-11. Punteggio record nella giornata degli addii

Gol a grappoli e tanto divertimento al “Giannattasio” di Prepezzano dove i padroni di casa della Virtus Picentini si congedano dal campionato al termine di una sfida...

Prima Categoria, Audax Salerno-Sporting Pontecagnano 3-3. Pari e patta nell'epilogo stagionale

di Enzo Graziano
Nella trentesima ed ultima giornata di campionato di Prima Categoria, girone F, l'Audax Salerno ospita lo Sporting Pontecagnano, reduce dalla sconfitta interna...

Tocca il suolo ad alta velocità: paracadutista ricoverato in prognosi riservata al Ruggi

Frattura di bacino ed arti inferiori: è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un paracadutista di 38 anni precipitato ad alta velocità...

"Lo sbilancio del Comune di Salerno" secondo La Nostra Libertà

Nel corso di un incontro con la stampa nella sede dell’associazione La Nostra Libertà di Salerno sita in via Lucio Petrone 69, si è svolta una...

Voza tenta la riconferma: "Grande lavoro per Capaccio Paestum ma possiamo fare ancora meglio"

E’ pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di palazzo di Città. Italo Voza, sindaco uscente di Capaccio Paestum, si ripresenterà alla...

2016/2017 in granata: Gennaio

L'anno nuovo riprende dopo qualche giorno di riposo, il 22 gennaio i granata hanno l'opportunità di giocare la seconda partita consecutiva all'Arechi. Contro lo Spezia un...

La Salernitana tornerà a Roccaporena

La Salernitana torna a Roccaporena, quinta volta in dieci anni. Manca solo l'ufficialità ma pare che gli incaricati Avallone e De Rose abbiano raggiunto un'intesa...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?