Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Santa Cecilia-Us Poseidon 0-1. L'ex Barone spedisce all'inferno gli eburini: granata salvi

15/05/2017

L'impresa è compiuta: Us Poseidon salva, il Santa Cecilia saluta il campionato di Promozione e retrocede in quello di Prima Categoria ad appena un anno di distanza dalla storica vittoria del campionato: questo il verdetto emanato dal ‘Massajoli’ di Eboli. Umori diversi, contrastanti, opposti a fine gara: c’è chi esulta per una salvezza raggiunta all’ultimo respiro, c’è chi invece, col capo chinato, torna negli spogliatoi amareggiato e dispiaciuto. Anche questo è il calcio. La gara è pareggio bloccata, soprattutto nei primi dieci minuti di gioco, dove entrambe le squadre tentano l’affondo senza però riuscire a colpire. Al 36’ si registra la prima vera occasione del match: ottima combinazione tra Punzi e Kone, il quale crossa per Vergadoro che tira a volo ma non la colpisce bene e il giro della sfera si spegne tra le braccia di Calamusa. Al 43’ il Santa Cecilia è pericolosissimo con Kone, sul quale esce a valanga Calamusa. La prima frazione di gioco si chiude sul parziale di 0-0: padroni di casa più propositivi e costantemente nella metà campo avversaria, ospiti bravi a difendere.  La ripresa si apre con un pasticcio del Santa Cecilia su calcio d’angolo: l'ex Barone svetta più in alto di tutti e batte Bracciante. Al 52’ è ancora Barone a rendersi pericoloso, ma solo davanti al portiere fallisce il raddoppio. Stessa storia al 19’: Barone, da ottima posizione, si divora il gol che avrebbe potuto mettere fine ai giochi. Santa Cecilia, in dieci per il rosso comminato in precedenza a Palo, vicinissimo al pareggio al 67’ con Criscuolo che colpisce un legno. A 5’ dalla fine è Vergadoro a provarci con un diagonale ben parato da Calamusa. Poi, man mano, la speranza è venuta a mancare. A fine gara scatta la festa per la giovanissima compagine di Di Lascio con tanti giovani del territorio capaccese-pestano autentici gladiatori.

TABELLINO

SANTA CECILIA: Bracciante C., Mazzella (74’ Mazzella), Punzi, Criscuolo (80’ Bracciante M.), Palo, Ruggiero, Vergadoro, Minguzzi (53’ Bevilacqua), Konezana, Parisi, Marrandino. A disposizione: Ceruso, Coppola, Scorzelli, Aliberti, Campione. All.: Balzano.

US POSEIDON: Calamusa, Discepolo, Drammeh, Cavallo, Bruno, Iannelli, Barone, Melillo, D’Angelo, Naddeo (76’ Gorrasi), Vivona. A disposizione: Esposito, Carobelli, Merola, Barulli, Chinyakov. All.: Di Lascio. 

ARBITRO: Lovison di Padova.

RETE: 46' Barone.

NOTE: Giornata soleggiata. Espulso Palo (SC) al 56’. Spettatori 150 circa. 

FOTO: paestuminrete.net

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Assemblea nazionale Meic di Assisi, Bottiglieri, Pacileo e Pignararo Delegati Diocesani

Si svolgeraà nei prossimi giorni, presso la Domus Pacis di Assisi, la XIII Assemblea nazionale del M.e.i.c che avrà il compito di eleggere il Consiglio ed il...

Prima Categoria, Virtus Picentini-Atletico Faiano 9-11. Punteggio record nella giornata degli addii

Gol a grappoli e tanto divertimento al “Giannattasio” di Prepezzano dove i padroni di casa della Virtus Picentini si congedano dal campionato al termine di una sfida...

Prima Categoria, Audax Salerno-Sporting Pontecagnano 3-3. Pari e patta nell'epilogo stagionale

di Enzo Graziano
Nella trentesima ed ultima giornata di campionato di Prima Categoria, girone F, l'Audax Salerno ospita lo Sporting Pontecagnano, reduce dalla sconfitta interna...

Tocca il suolo ad alta velocità: paracadutista ricoverato in prognosi riservata al Ruggi

Frattura di bacino ed arti inferiori: è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un paracadutista di 38 anni precipitato ad alta velocità...

"Lo sbilancio del Comune di Salerno" secondo La Nostra Libertà

Nel corso di un incontro con la stampa nella sede dell’associazione La Nostra Libertà di Salerno sita in via Lucio Petrone 69, si è svolta una...

Voza tenta la riconferma: "Grande lavoro per Capaccio Paestum ma possiamo fare ancora meglio"

E’ pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di palazzo di Città. Italo Voza, sindaco uscente di Capaccio Paestum, si ripresenterà alla...

2016/2017 in granata: Gennaio

L'anno nuovo riprende dopo qualche giorno di riposo, il 22 gennaio i granata hanno l'opportunità di giocare la seconda partita consecutiva all'Arechi. Contro lo Spezia un...

La Salernitana tornerà a Roccaporena

La Salernitana torna a Roccaporena, quinta volta in dieci anni. Manca solo l'ufficialità ma pare che gli incaricati Avallone e De Rose abbiano raggiunto un'intesa...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?