Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno Mobilità, solo tre dipendenti in servizio allo stadio: i sindacati denunciano carenze d'organico

19/04/2017

Solo tre dipendenti di Salerno mobilità in servizio, un solo varco presidiato. Quella di Pasquetta è stata una giornata che ha messo a nudo tutte le difficoltà, denunciate già dai sindacati, vissute dal personale di Salerno Mobilità nella zona dello stadio Arechi e in concomitanza con lo svolgimento delle partite della Salernitana.

"Quanto pronosticato dalle unità sindacali nella nota del 29 marzo - affermano le rappresentanze sindacali aziendali - risulta ormai evidente e tangibile. Inoltre in momenti cruciali, dove è necessario ottimizzare le risorse con un servizio efficiente, ci troviamo impreparati. Tutto ciò si traduce in disservizi e mancanza di entrate, almeno rispetto a quelle che potenzialmente potrebbero essere raggiunte".

Il problema è quello dell'esiguità di personale presente sul territorio, tanto per la gestione dell'ordinario quanto per quella di periodi più intensi come, appunto, quello delle festività pasquali. Una situazione che comporta che - spiegano ancora i sindacati - "le nostre zone di pertinenza siano lasciate nella completa gestione di abusivi" e "ne consegue una maggiore difficoltà a combattere questo fenomeno".

Ma non solo: la segnaletica orizzontale è ormai assente in quanto usurata su buona parte del territorio, circostanza che mette in difficoltà gli addetti al controllo. "In passato, nei periodi di particolare emergenza - si legge ancora nella nota -, veniva impiegato a supporto del settore specifico, preposto alla segnaletica, personale che svolgeva altre funzioni: cosa che oggi sarebbe impossibile se si considera l’esiguità di personale".

Secondo le rappresentanze sindacali, "il pronosticato utilizzo dei motocicli, indispensabile ed utile per la particolarità del servizio anche inerente ad un eventuale pronto intervento agli impianti delle stazioni della metropolitana e il raggiungimento di zone più periferiche, non va ad ovviare naturalmente quanto sopra esposto. L’utilizzo di una decina di lavoratori interinali avrebbe dato e darebbe sicuramente la possibilità di svolgere un’ attività più efficace e produttiva, a beneficio di un miglior servizio; ne gioverebbe anche l’ immagine di Salerno Mobilità e della città di Salerno, essendo noi una prima linea delle attività di ricezione".

Per motivi di sicurezza, le sigle sindacali chiedono la sospensione del "servizio stadio"Si chiede inoltre anche per motivi legati alla sicurezza, la sospensione del” servizio stadio”; a tale riguardo, mettiamo in evidenza che a distanza di mesi: nessuna delle soluzioni pronosticate nei vari incontri con la Dirigenza di Salerno Mobilità, con esponenti dell’ Amm. Comunale e delle Forze dell’ ordine, sono state adoperate; nemmeno quelle che dovevano essere attuate nel breve periodo. In mancanza di tale provvedimento metteremo in campo tutte le azioni a noi consentite al fine della salvaguardia ed il rispetto dei lavoratori.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Assemblea nazionale Meic di Assisi, Bottiglieri, Pacileo e Pignararo Delegati Diocesani

Si svolgeraà nei prossimi giorni, presso la Domus Pacis di Assisi, la XIII Assemblea nazionale del M.e.i.c che avrà il compito di eleggere il Consiglio ed il...

Prima Categoria, Virtus Picentini-Atletico Faiano 9-11. Punteggio record nella giornata degli addii

Gol a grappoli e tanto divertimento al “Giannattasio” di Prepezzano dove i padroni di casa della Virtus Picentini si congedano dal campionato al termine di una sfida...

Prima Categoria, Audax Salerno-Sporting Pontecagnano 3-3. Pari e patta nell'epilogo stagionale

di Enzo Graziano
Nella trentesima ed ultima giornata di campionato di Prima Categoria, girone F, l'Audax Salerno ospita lo Sporting Pontecagnano, reduce dalla sconfitta interna...

Tocca il suolo ad alta velocità: paracadutista ricoverato in prognosi riservata al Ruggi

Frattura di bacino ed arti inferiori: è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un paracadutista di 38 anni precipitato ad alta velocità...

"Lo sbilancio del Comune di Salerno" secondo La Nostra Libertà

Nel corso di un incontro con la stampa nella sede dell’associazione La Nostra Libertà di Salerno sita in via Lucio Petrone 69, si è svolta una...

Voza tenta la riconferma: "Grande lavoro per Capaccio Paestum ma possiamo fare ancora meglio"

E’ pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di palazzo di Città. Italo Voza, sindaco uscente di Capaccio Paestum, si ripresenterà alla...

2016/2017 in granata: Gennaio

L'anno nuovo riprende dopo qualche giorno di riposo, il 22 gennaio i granata hanno l'opportunità di giocare la seconda partita consecutiva all'Arechi. Contro lo Spezia un...

La Salernitana tornerà a Roccaporena

La Salernitana torna a Roccaporena, quinta volta in dieci anni. Manca solo l'ufficialità ma pare che gli incaricati Avallone e De Rose abbiano raggiunto un'intesa...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?