Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

“Parto Anonimo, profili giuridici ed aspetti sociali”: sabato 22 Convegno organizzato da Cittadinanzattiva Eboli

19/04/2017

Il Diritto alla Conoscenza delle Origini Biologiche degli adottati e la garanzia del Parto anonimo delle madri sono un vulnus del nostro Ordinamento Giuridico, che vergognosamente si protrae ancora oggi: ma la recente sentenza della Cassazione Civile, SS.UU., (25/01/2017 n° 1946) stravolge questo orientamento consolidato, infatti essa palesemente afferma senza tema di smentite che nell’attesa della legge ad hoc, il diritto del figlio di conoscere le proprie origini vada comunque garantito.

Ed è su questa  falsariga di alto valore giuridico e morale che sabato 22 aprile ore 17.00 in Eboli presso il M.O.A. (Museum of Operation Avalanche) la sezione di Eboli dell’Associazione CittadinanzAttiva, sotto l’egida patrocinante del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno e dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia, organizza un Convegno sabato prossimo alle ore 17.00 al MOA di Eboli al complesso monumentale di Sant’Antonio nel cuore antico di Eboli dal tema: “Parto Anonimo, profili giuridici ed aspetti sociali.”

L’incontro analizzerà alcuni quesiti giuridici irrisolti, ma che rivestono questioni etiche lancinanti per una categoria di cittadini ancora oggi discriminati sotto alcuni profili quali: I figli adottivi non riconosciuti alla nascita hanno il diritto di conoscere la propria madre biologica? Ed inoltre hanno il diritto di ricomporre la propria identità familiare  e sanitaria? Questi dunque i temi cardine del Convegno, con riflessioni normative e testimonianze dirette.

La “Punizione dei cento anni”: così viene icasticamente definita la legge che priva i figli adottivi non riconosciuti alla nascita a conoscere le proprie origini biologiche, diritto umano fondate, garantito parossisticamente solo al compimento dei 100 anni. Un diritto quindi che rimane palesemente negato! In Parlamento è ferma una proposta di modifica all’art. 28 della legge n.184/1983 che consentirebbe a 400mila figli adottivi di ricomporre la propria identità, allineando la legislazione italiana a quella europea.

La Corte Europea ha condannato l’Italia per violazione della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo e la stessa Corte Costituzionale già nel 2013  aveva dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 28 della 184 che garantisce ancora l’anonimato materno. Il vuoto normativo è al momento colmato dalla giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione che è intervenuta a Sezione Unite scardinando l’irreversibilità dell’anonimato nel bilanciamento dei diritti sia della madre naturale che del figlio, nella salvaguardia del parto anonimo.

Per tale motivo, CittadinanzAttiva sezione di Eboli insieme al Comitato Nazionale Diritto OriginiBiologiche vogliono mantenere viva l’ attenzione dell’Opinione Pubblica e della Stampa su questo tema che è innanzitutto una questione etica ed un atto di civiltà!

Programma del Convegno MOA di Eboli ore 17 sabato 22 aprile:

 

Saluti:

Luigi Nobile – M.O.A. ( Museum of Operation Avalanche)
Dott. Antonio Gaudioso – Segretario Generale CittadinanzAttiva Onlus

Introduce e Modera
Avv. Paola De Vita – Coordinatrice CittadinanzAttiva Eboli

Interverranno
Dott.ssa Anna Arecchia – Presidente Comitato Diritto Origini Biologiche
Testimonianza di vita e aspetti sociali.

Dott. Bruno de Filippis – Presidente Sez. Civile Corte di Appello Salerno
I recenti sviluppi giurisprudenziali. Le Sentenze della Corte di Cassazione
On. le Luisa Bossa – prima firmataria modifica art 28 legge 183/1984
Il Diritto alle Origini nella prospettiva Legislativa

Dott. Pasquale Andria – Presidente Tribunale dei Minori di Salerno
Modalità di Interpello e prassi. L’esperienza del Tribunale dei Minori di Salerno

Dott.ssa  Emilia Rosati – Comitato Diritto origini Biologiche

Conclusioni
Avv. Laura Liberto – Coordinatrice nazionale Giustizia per i Diritti CittadinanzAttiva
Consenso informato. Conclusioni

Reading a cura di EducARTEatrando 

Eboli,  18 aprile 2017

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il pagellone di Salernitana-Bari: prova magistrale di Tuia, male Rosina e Minala

La Salernitana non riesce a conquistare l'intera posta in palio e fallisce l'appuntamento con i tre punti. Nella sfida dell'Arechi i ragazzi di Bollini hanno letteralmente...

Minala: "Volevamo i tre punti"

“Oggi volevamo assolutamente portare a casa i tre punti. C’è tanto rammarico, anche perché nel secondo tempo non siamo riusciti a esprimerci a causa...

J. Silva: "Sono sceso in campo con grande entusiasmo"

“Sono sceso in campo con grande entusiasmo perché oggi c’era una cornice di pubblico eccezionale. Dispiace non essere riusciti a vincere, anche se ci abbiamo...

Al Ruggi s'inagura l'Acquario nel reparto di Radioterapia

Giovedì 4 maggio, alle ore 12.00, sarà inaugurato l’ “Acquario” realizzato nel bunker del reparto di Radioterapia Pediatrica presso...

Gianfranco Valiante nel mirino del comitato "Salute e Vita": "Sulle Fonderie è come Ponzio Pilato"

"Ignora l'inquinamento prodotto dalle Fonderie". Il presidente Lorenzo Forte e il vicepresidente Antonio di Giacomo del comitato Salute e Vita puntano il dito contro il sindaco...

Serie B. I finali in attesa degli ultimi posticipi

Nell'anticipo vittoria del Vicenza sul Novara. Oggi tutte le altre, s'inizia con il lunchmatch Salernitana-Bari alle 12:30.
Lunedì 24 aprile
ORE 20:30 Vicenza-Novara...

Muore a soli 38 anni Antonello Apolito, sindaco di Perito

E' morto a soli 38 anni, a causa di un tumore alla lingua, il sindaco di Perito Antonello Apolito. Da anni, il giovane primo cittadino combatteva contro il cancro, malattia che,...

Lotito: "Risposta del pubblico importante"

La conferenza stampa post Salernitana-Bari si cihude con le dichiarazioni di Lotito intervenuto ai microfoni dei cronisti.
Oggi risposta importante del pubblico presidente....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?