Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Juniores Regionale, il punto sul secondo turno play-off: nuova impresa per Faiano e Calpazio

18/04/2017

Si è disputato questo pomeriggio il secondo turno play-off del campionato Juniores Regionale. Tre le formazioni della provincia di Salerno impegnate, determinate a coltivare il sogno fase nazionale. Nuova impresa corsara del Faiano che dopo il blitz di Nola miete un'altra illustre vittima quale il Grotta. In terra irpina i biancoverdi passano con l'ex Salernitana Imperiale per venire poi subito ripresi dai giallorossi con Villani. Saulle, autore dell'assist per il vantaggio, e compagni ostentano un'ottima tenuta psicofisica e affondano il colpo nella parte cruciale del match con Volpe ed ancora Imperiale. Servono, invece, i supplementari alla Calpazio di mister Francesco Venturiello per regolare la corazzata San Vito Positano. L'undici collinare affiliato all'ASD Battipaglia Calcio scrive la storia infliggendo anche il primo ko stagionale ai costieri: di Sciarappa su rigore e l'ex Temeraria Armando Capone a fine primo extra time le reti decisive. Un ko doloroso per i saraceni che restano comunque in pole position per il ripescaggio proprio insieme al Grotta. Avanzano al turno successivo Audax Cervinara (5-4 alla Puteolana ridotta in 10 ai rigori), Rinascita Sangiovannese (secco 0-5 alla Juve Domizia con doppietta di De Marino, Lovriso, Orlando e Mignogna a bersaglio per i giustizieri dlla Picciola), Cimitile (4-3 ai rigori sul ripescato Nola dopo il 2-2 dei tempi regolamentari con marcature di De Simone e Santella per i padroni di casa e Alfieri-Piga per gli ospiti), e Galazia Maddaloni. I casertani la spuntano (2-3) sul campo dell'altra ripescata Real Albanova (Gladiator sulle carte federali) con doppietta di Basilicata e goal di Maltese, proseguendo così la propria rincorsa al trono. Gli abbinamenti relativi ai quattro incontri del terzo turno (tra le sei vincitrici del secondo turno più le due società riammesse) saranno determinati a mezzo sorteggio, con la sola preventiva esclusione degli abbinamenti che prevedono un incontro tra due società che si sono già incontrate nei turni precedenti della fase finale regionale.

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Assemblea nazionale Meic di Assisi, Bottiglieri, Pacileo e Pignararo Delegati Diocesani

Si svolgeraà nei prossimi giorni, presso la Domus Pacis di Assisi, la XIII Assemblea nazionale del M.e.i.c che avrà il compito di eleggere il Consiglio ed il...

Prima Categoria, Virtus Picentini-Atletico Faiano 9-11. Punteggio record nella giornata degli addii

Gol a grappoli e tanto divertimento al “Giannattasio” di Prepezzano dove i padroni di casa della Virtus Picentini si congedano dal campionato al termine di una sfida...

Prima Categoria, Audax Salerno-Sporting Pontecagnano 3-3. Pari e patta nell'epilogo stagionale

di Enzo Graziano
Nella trentesima ed ultima giornata di campionato di Prima Categoria, girone F, l'Audax Salerno ospita lo Sporting Pontecagnano, reduce dalla sconfitta interna...

Tocca il suolo ad alta velocità: paracadutista ricoverato in prognosi riservata al Ruggi

Frattura di bacino ed arti inferiori: è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un paracadutista di 38 anni precipitato ad alta velocità...

"Lo sbilancio del Comune di Salerno" secondo La Nostra Libertà

Nel corso di un incontro con la stampa nella sede dell’associazione La Nostra Libertà di Salerno sita in via Lucio Petrone 69, si è svolta una...

Voza tenta la riconferma: "Grande lavoro per Capaccio Paestum ma possiamo fare ancora meglio"

E’ pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di palazzo di Città. Italo Voza, sindaco uscente di Capaccio Paestum, si ripresenterà alla...

2016/2017 in granata: Gennaio

L'anno nuovo riprende dopo qualche giorno di riposo, il 22 gennaio i granata hanno l'opportunità di giocare la seconda partita consecutiva all'Arechi. Contro lo Spezia un...

La Salernitana tornerà a Roccaporena

La Salernitana torna a Roccaporena, quinta volta in dieci anni. Manca solo l'ufficialità ma pare che gli incaricati Avallone e De Rose abbiano raggiunto un'intesa...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?