Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Magnamagnabloggers: A Lancusi apre la Signora Pummarulè 2.0

11/01/2017

Da una collaborazione tra Antonio Maisto e Pasquale Ciriello, continua a Lancusi (SA) il progetto Signora Pummarulè. Infatti, lunedì 16 gennaio inaugurerà in Via del Centenario n. 282 la seconda sede della rinomata pizzeria salernitana che, appunto, prenderà il nome di Signora Pummarulè 2.0.
Entrambi i maestri pizzaioli, si portano alle spalle anni di esperienze nel settore, non solo in Italia, ma anche (e diciamo soprattutto) all'estero. Maisto, infatti può vantare nel suo curriculum una permanenza negli Stati Uniti, mentre Ciriello per vari anni ha lavorato tra Australia, a Melbourne, ed Inghilterra, a Londra.
Signora Pummarulè 2.0 nasce, dunque, da un sogno di due giovani salernitani, accomunati da una passione in comune: la PIZZA.
Presso la nuova pizzeria di Lancusi, sarà possibile mangiare pizze super leggere cotte a legna, con un impasto che lievita dalle 24 alle 48 ore e per il quale verranno usate solo farine di grani italiani. Inoltre, i prodotti utilizzati verranno curati nei minimi dettagli per offrire la maggiore qualità possibile alla clientela, cosa che già accade per la sede di Salerno (parola di Magnamagnabloggers!). Oltre a questo, verranno serviti fritti rigorosamente artigianali, tra i quali frittatine di pasta, crocche ed arancini.
Non vi resta che venire all'inaugurazione che avrà luogo a partire dalle ore 19.00. Qui, vi aspetteranno degustazioni di pizze cotte a legna, fritti artigianali e tanti altri prodotti.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il pagellone di Salernitana-Bari: prova magistrale di Tuia, male Rosina e Minala

La Salernitana non riesce a conquistare l'intera posta in palio e fallisce l'appuntamento con i tre punti. Nella sfida dell'Arechi i ragazzi di Bollini hanno letteralmente...

Minala: "Volevamo i tre punti"

“Oggi volevamo assolutamente portare a casa i tre punti. C’è tanto rammarico, anche perché nel secondo tempo non siamo riusciti a esprimerci a causa...

J. Silva: "Sono sceso in campo con grande entusiasmo"

“Sono sceso in campo con grande entusiasmo perché oggi c’era una cornice di pubblico eccezionale. Dispiace non essere riusciti a vincere, anche se ci abbiamo...

Al Ruggi s'inagura l'Acquario nel reparto di Radioterapia

Giovedì 4 maggio, alle ore 12.00, sarà inaugurato l’ “Acquario” realizzato nel bunker del reparto di Radioterapia Pediatrica presso...

Gianfranco Valiante nel mirino del comitato "Salute e Vita": "Sulle Fonderie è come Ponzio Pilato"

"Ignora l'inquinamento prodotto dalle Fonderie". Il presidente Lorenzo Forte e il vicepresidente Antonio di Giacomo del comitato Salute e Vita puntano il dito contro il sindaco...

Serie B. I finali in attesa degli ultimi posticipi

Nell'anticipo vittoria del Vicenza sul Novara. Oggi tutte le altre, s'inizia con il lunchmatch Salernitana-Bari alle 12:30.
Lunedì 24 aprile
ORE 20:30 Vicenza-Novara...

Muore a soli 38 anni Antonello Apolito, sindaco di Perito

E' morto a soli 38 anni, a causa di un tumore alla lingua, il sindaco di Perito Antonello Apolito. Da anni, il giovane primo cittadino combatteva contro il cancro, malattia che,...

Lotito: "Risposta del pubblico importante"

La conferenza stampa post Salernitana-Bari si cihude con le dichiarazioni di Lotito intervenuto ai microfoni dei cronisti.
Oggi risposta importante del pubblico presidente....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?